Ecco, io pongo: in: SION una pietra d'angolo, scelta, preziosa


* "Behold, I lay: in: Zion a cornerstone chosen and precious, and he who believes: in: it: not: be disappointed," unius REI. 1 Peter 2.6
You know: that: S. Margaret wrote before: of the: beginning: of the: French Revolution, this expression of the Madonna: "When the crucifix will be trampled, blood flow: for: the streets!" [[Why: not: can: not: tell us "Christians" the philosopher Benedetto Croce, perhaps foresaw the accupazione Masonic, and: the infiltration: cultural nature, and: Satanic our institutions? From Wikipedia, the free encyclopedia. Why: not: can: not: say "Christians." Author: Benedetto Croce: 1st ed. Original: 1942. why: not: can: not: say "Christians": is: an: short essay written by Benedetto Croce: in: the: 1942, in: the: who, the author claims that the Christianity has: completed revolution "that worked: in: the: heart: of the: soul, the conscience, and: giving prominence to the intimate: and: your: of: this consciousness, almost seemed: that: to acquire a new virtue, a new spiritual quality, which, until then: was: lack of humanity "which, for: about: of: the revolution, it can: not: say" Christian. " "The men, heroes, geniuses" who lived before: of the: advent: of the: Christianity "action time came beautiful, beautiful works, and: transmitted to us: an: rich treasure of molds, of: thought , of: experience, "but: in: all they lacked that value: that: today is: this: in: all of us and: that: only Christianity has: given to man. Contents: 1. Genesis of the: work, 2. The Christian revolution, 3. Philosophers: and: Christianity, 4. The merits of the: Christianity, 5. Note, 6. Italian editions, [[Genesis: of the: opera]]: Benedetto Croce. The same as Cross says: August 16: of the: 1942, while he was: in: holiday: with: the family: to: Pollone, was born to the question to: which answered with: this: sage: ". risvegliatomi .. after midnight, are: left: to: bed, but: not: has: been able to sleep again soon, and: not: has: found: of: better to do that: be pondering: on: point: why: not: can: not: call ourselves Christians? The morning has: trace the design: an: little written on the subject [1] "On August 26: of the: same year" to shake the melancholy has: meditate: and: wrote the essay: why: not: We can: not: say "Christian", that: I will here: and: lighten there: in: the: copy ". [2] After" copied: and: correct "in the next day, the 28 is" revised again 'and' past: to: Elena [Cross]: for: the copy. " 29 Cross corrects even the "typed copy": that: it will be finally printed: on: Critique. [3] On August 30, Cross wrote to the: his recent friend, the poet Maria Curtopassi, that: had given him: an: Edition: of the New Testament from which reading was: did your reflection: on: Christianity: "... I continued, and, almost finished, in: these days the New Testament. [...] Are: deeply convinced: and: convinced: that: thinking: and: the modern civilization are Christians, continuing the efforts made by Jesus: and: by Paul. on: of: this: has: wrote a short note of: historical, that: I'll publish it as soon as the available space. of the: rest: not: She feels: that: in: this terrible war that: that: is: in: contrast: is: a concept still Christian: of the: life with: another: that: could trace pre-Christian age, and: even pre-Hellenic: and: pre-Eastern Europe, and: reattach the front to the: civilization, the barbarian horde violence [4] "The work thus: although it was written: of : jet was meticulously revised: and: correct, this testimony: of the: importance: that: Cross attributed: to: this: short writings to: beginning with the title: that: not: to: case marked: between: marks the deadline "Christians," wanting to indicate: an: different meaning from that commonly adopted: for: the word: from the beginning: ie: Cross wanted to indicate the particular perspective: that: assumed in his analysis the phenomenon of the: Christianity . The brief text Croce was immediately spread: and: notoriety: not: to: case: in: this time: in: when the Catholic Church began: to: make explicit his dissent, against: Fascist regime [5]. which reacted: with: a violent campaign of: Printing: that: hit also: Cross done scorn by the minister of the: National Education, Giuseppe Bottai: that: alluded ironically operetta Croce: with: an: article entitled Benedetto Croce rincristianito: for: Despite [6]. The Christian revolution: In true Cross: not: he had abandoned his belief secular nor took sides: to: defense of the Church in Rome: but: just watched as, "The appeal to the: history: not: we can: not: recognize, and: not: tell us Christians. " The story showed what is :: that: was been: the historic success: of the: Christianity more: that: his religious message: to: establish itself in consciousness. [7] Cross writes: "Christianity: is been: the most revolution: that: humanity has: never: made ... "Like it or not, therefore we are the heirs of: a revolution: end: that: not: to: use case, BenedettoCroce wanting to signify the explosive character, and: constructively together: of the: Christian revolution, that: historically: has: work, as all the other revolutions that: but "... not: support the comparison, seeming respect: to: her particular: and: limited. " not: can: indeed: compared to the: Christian Cultural Revolution nor the "revolutions" ancient, as: one: of the: thinking: in: Greece: and: of the: right: to Rome, nor modern revolutions : that "not: you can think of, without the Christian revolution," are "related: of: dependence on her." The Christian revolution represents: an: unique event in the history of the: humanity: why: to: difference: of: all the others, it "worked: in: the center of the soul, in the moral conscience ',' the His law drew only by the inner voice 'and' moral conscience, the appearance: of the: Christianity, approximate arrival rejoiced: and: is labor: in: mo: of: new. " Christian: is been: a revolution "so understanding: and: deep, so fruitful of: consequences, so unexpected: and: irresistible: in: the: its realization, that: not: wonder: that: has appeared or will yet appear: an: a miracle, a revelation from above, an: direct intervention: of God in human affairs. " but: the Christian revolution ": not: it was: an: miracle" and "because the spirit is: always full: of: himself." [8] The philosophers: and: Christianity. That Spirit is present: in: all philosophers, from the medieval to the Renaissance, the French Enlightenment, the various Vico, Kant, Fichte, Hegel, made them debtors of the: values: of the: Christianity: but: the same time legitimate interpreters: of: the religion dissemination of the Principles, "these, and: all the others, as: they, that: the church of Rome, calls (like: not: could: not: be) of: protect his institution: and: the structure: that: he had given to his dogmas: in: the: Council: of Trento, was: of: sconoscere result: and: persecute and, in: last sentence: with: all much in the modern age: an: its syllabus without: for: another being: in: degree: of: contrast to the: science, to the: culture: and: to the: modern civilization: of the: laity: an : other: and: his own: and: strong science culture: and: civilization. " Poor: in: act: and: spread values: of: the "Christian revolution" those philosophers, even laymen, that: the Catholic Church: that: condemned them: not: failed: to: propagate: why: he had turned that ' innovative thought, that: for: its very nature is "always an: sketch: to: in: in: perpetual: are: to add new touches: and: new lines," in: an: complex intangible: of : dogmas. The Church must be recognized, however, the merit: of: to have removed from the religious thought: of the ratio: between: the man and God, all scale mythical past: and: of: having prepared definitive philosophical categories, in 'scope: an: debate on: Christian thought: to: attended, all these philosophies. Neither the Church escaped, his task: of: become universal, looking: of: Christian thought prevails: and: of: spread: in: Europe, while falling itself: in the: its historical course: in: " errors "from which, however, was able to be healed: and: reform. [[The merits of the: Christianity]] "and: revolutions: and: the discoveries that: followed in modern times, in: the: not: they were special: and: limited in the manner of them, but: all invested man, the soul itself: of the: man, not: you can not think of the Christian revolution ... why: the original impulse was: and: continues its ... re-evolution Christian worked: in: the: heart: of the: soul, the conscience, and: giving prominence, underwear: and: your: of: this consciousness, almost seemed: that: to acquire, a new virtue, a new spiritual quality, that: until then: was: lack of humanity. " In Christianity we have a new vision of the: history where man acts according to a new morality based on love, "of all men, without distinction: of: the Gentiles: and: of: classes, of: free: and: of: slaves, to all creatures, to the world: that: is: work: of God, and God: that: is: loving God, "the God: that: is: the" spirit "[9] whose mystery is: still the subject: of the: survey: of the: philosophers whose passion for: the truth makes it almost: of the: martyrs: why" ... the Christian God: is: still ours, and: our refined philosophies, they call it, the Spirit, that: always beyond us: and: forever: is: ourselves, and, if: us: not: we adore more as: mystery is: why: we know: that: it will always mystery, the eye: of the: abstract logic: and: intellectual, undeservedly, believed: and: dignified as "human logic", but: that: clear truth it: is: eye: of the: concrete logic, that: may well be called "divine", understanding: in: the: as a Christian: that to the: which man: of: continuously rises, and : that: of: continuously joining it: to God, he does truly man.

   Seconda Lettera Aperta a Mario Monti o “L'Apoteosi dell'Ipocrisia”

di Stefano Davidson
02/02/2013 15:47:26
MARIO MONTI:  "VIA I PARTITI DALLE BANCHE"
D'accordo ma dal Governo?

Ricordo che il 16 novembre del 2011 quando lei giurò sulla Costituzione di seguire l'esclusivo interesse nazionale dell'Italia faceva parte a tutti gli effetti del direttivo della più grande banca d'affari al mondo, la Goldman Sachs  che ha contribuito a mettere in ginocchio l'economia greca, che era nel direttivo di una delle più grandi agenzie di rating, Moody's in qualità di Senior european advisory board, quando questa bollava l'Italia come "Paese a rischio". Ricordo che da quella denuncia l'inchiesta si allargò a Fitch e a Standard & Poor's ed i giudizi di questa Triade (sostanzialmente in mano all'FMI) hanno contribuito a far precipitare la situazione politica fino alle dimissioni di Silvio Berlusconi da Palazzo Chigi. Guarda caso, sei mesi dopo l'attacco di Moody's & Co, lei diventava premier. Non dimentichiamo comunque che sempre quel 16 novembre 2011 lei era ancora nel direttivo del Gruppo Bilderberg, così come era ancora Presidente europeo della Commissione Trilaterale. Queste sono le istituzioni che rappresentano i poteri finanziari forti che hanno causato la speculazione finanziaria sui titoli derivati che ha prodotto un ammontare di suddetti titoli, stimati nel 2011 a 787mila miliardi di dollari. Una cifra che corrisponde a 12 volte il valore del Pil, del prodotto interno lordo di tutti i Paesi del mondo messi insieme. Il che significa che oggi c'è la necessità, da parte di chi ha perpetrato questo crimine finanziario, cioè i suoi amichetti (e lei a fare da palo), di riciclare questo denaro virtuale - furono chiamati titoli spazzatura, quando il 15 settembre del 2008 ci fu il crack della Lehman Brothers - per renderlo vero, per dargli un valore. Però per  poter fare ciò  bisognava occupare l'economia reale. E per arrivare a  fare questo bisognava occupare i governi degli Stati.
Lei, Monti Mario da Varese, miserabile contabile della speculazione internazionale, comandante e kapò insieme del campo di concentramento economico Italia altro non è quindi che il garante (anzi, la testa di legno) per  chi deve riciclare i titoli derivati, i titoli spazzatura, affinché si trasformino in beni reali e in servizi prodotti dal mondo delle imprese, lei è il responsabile diretto del perché le nostre imprese oggi sono diminuite di 146.000 (centoquarantaseimila!!!) unità e le rimanenti sono allo stremo, e del  perché di conseguenza gli italiani sono sempre più disoccupati e sempre più poveri. È per questo che io l'ho denunciata, è per questo che centinaia di altri italiani veri l'hanno denunciata, poiché ancora dotati di una coscienza civile e un senso di giustizia. L'abbiamo denunciata perché oltre le palesi violazioni agli artt.  Lei, che per incompetenza totale o per malafede altrettanto totale ha provato per mesi a convincere l'Italia che il modello tedesco, quello del rigore, quello della sua collega truffatrice Merkel era quello da seguire per salvarci, dal baratro... si dal baratro disse. Bene sveliamo un po' i retroscena di questo bel modello da seguire, vediamo a cosa ha portato e a cosa potrà portare, grazie a una minuziosa ricostruzione di Stefano Fait (http://www.informarexresistere.fr/2013/01/29/quando-i-tedeschi-capiranno-che-la-merkel-li-ha-truffati/#axzz2JVBXafpe ):
La produzione industriale tedesca nel mese di dicembre 2012 ha evidenziato un calo congiunturale pari allo 0,3%.
http://www.borse.it/articolo/ultime/Germania_produzione_industriale_inferiore_alle_attese_degli_analisti_387840
Ci sarà una nuova frenata del prodotto interno lordo tedesco nel 2013.
http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Germania-taglia-stime-Pil-2013-2014/16-01-2013/1-A_004458030.shtml
----------------
Nel mese di dicembre, c’erano 2,8 milioni di persone registrate come disoccupate, 88.000 in più rispetto a novembre.
“Nel settembre 2010 7.300.000 tedeschi, cioè a dire un dipendente su cinque, erano relegati nel girone dei “mini-job” – un aumento di 1,6 milioni rispetto al 2003. Il numero di lavoratori che accettavano “mini-jobs” in aggiunta all’impiego principale per far quadrare i conti è quasi raddoppiato da 1,3 milioni nel 2003 a 2,4 milioni nel 2010. Circa due terzi di questi “mini-cottimisti” sono donne.
[…].
Dei 41 milioni impiegati nel 2011, poco più di 29.000.000 avevano un lavoro regolare, mentre il resto era costituito da lavoratori autonomi o in “mini-jobs”. I salari reali sono rimasti stazionari dal 1990 e diminuiti del 2,9% tra il 2004 e il 2011. Il numero di lavoratori poveri è in crescita e la disuguaglianza nei redditi sta crescendo più rapidamente in Germania che in qualsiasi altra economia occidentale.
[...].
Né la crescita del PIL tedesco nel primo decennio del secolo conferma la convinzione che la deregolamentazione del mercato del lavoro è la chiave per la crescita. Con il secondo tasso di crescita più basso (di circa il 1,7%) nella zona euro tra il 1999 e il 2008, non c’è davvero molto da dire di positivo sul famoso modello economico tedesco”.
http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2012/aug/21/mini-jobs-germany-britain
----------------
Nel 2000 l’economia tedesca è stata salvata da un gigantesco bail-out da parte della Banca Centrale Europea, in seguito all’esplosione della bolla speculativa precedente, quella della cosiddetta “New Economy” (cf. Richard Koo, capo-economista dell’Istituto di Ricerca Nomura, la più grande agenzia di consulenza giapponese nel settore IT, intervistato da Joe Weisenthal, Business Insider, 19 giugno 2012).
----------------
La Banca dei Regolamenti Internazionali (BRI) ha certificato che la Germania e la Grecia hanno ricevuto lo stesso sostegno finanziario nel corso della crisi, almeno fino al 2012:
Nei milioni di parole scritte sulla crisi del debito in Europa, la Germania è in genere presentata come l’adulto responsabile e la Grecia come il figliol prodigo. La prudente Germania, dice la storia, è riluttante a salvare la Grecia scroccona, che ha preso in prestito più di quanto poteva permettersi e ora deve subire le conseguenze. Vi sorprenderebbe sapere che in Europa i contribuenti hanno fornito alla Germania lo stesso sostegno finanziario offerto alla Grecia? Lo suggerisce un esame dei flussi monetari Europei e dei bilanci delle banche centrali
Bloomberg, “Hey, Germany: You Got a Bailout, Too”, 24 maggio 2012).
----------------
Nessuno ha raccontato ai tedeschi che molte delle misure adottate sinora non servivano per salvare i “fannulloni” greci o spagnoli ma per salvare i sistemi bancari tedesco e francese (che detenevano molti titoli di questi paesi, ndr). Molti dei finanziamenti alla Grecia non sono mai arrivati ad Atene, hanno semplicemente fatto un giro da Francoforte a Francoforte.
Giovanni Dosi, economista della Scuola Superiore Sant’Anna e collaboratore del premio Nobel Joseph Stiglitz alla Columbia University, 28 luglio 2012
----------------
Il capitale di Deutsche Bank ammonta a poco meno del 2,5% rispetto agli assets della banca. Che è come dire che perdite del 3% sul totale del portafoglio della banca sarebbero più che sufficienti ad azzerare il capitale della banca. Ossia a farla fallire. Né più né meno di quanto è successo a Lehman Brothers, la banca d’affari americana fallita nel 2008.
http://versounmondonuovo.wordpress.com/2012/10/09/la-morte-delle-cicale-che-si-spacciavano-per-formiche-deutsche-bank-agonizzante/
----------------
“Sfruttando gli alti livelli di disoccupazione (8%-10%) e la minaccia di licenziamenti e delocalizzazione delle imprese, il governo mette a punto un piano di liberalizzazione sfrenata dei contratti di lavoro e riduzione delle tutele sindacali: dal 2003 al 2009 i salari reali dei lavoratori tedeschi corretti all’andamento dell’inflazione e al costo medio della vita scendono del -6% (guarda grafico sotto, dove i salari italiani rimangano stabili mentre quelli tedeschi scendono proprio in concomitanza con l’introduzione dell’euro nel 2002).
[…].
un’altra stupidaggine che viene spesso ripetuta da politici ed economisti di regime (ribadiamo sia di destra che di sinistra che di centro, per par conditio) è che la Germania ha potuto creare questi enormi surplus delle esportazioni perché è riuscita a penetrare nei mercati dei paesi emergenti BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) e in Cina in particolare. Ma se esaminiamo la tabella sotto vediamo che la situazione è ben diversa da ciò che ci raccontano: dal 1999 al 2007 il maggiore incremento delle esportazioni di beni è avvenuto verso i paesi europei (66%, di cui il 32% solo nei paesi PIIGS), mentre il saldo fra esportazioni e importazioni nei paesi BRICS è diminuito del -2% (di cui il -8% per la Cina, che esporta in Germania più di quello che importa).
[…]
A differenza invece della Cina, che è una vera locomotiva per la sua area perché risulta quasi sempre in deficit commerciale con i paesi limitrofi e accumula i suoi enormi surplus con il resto del mondo, facendo da volano per un intero continente: quindi paragonare la Germania alla Cina è fuorviante e sbagliato, perchè la Cina consente lo sviluppo delle economie dei paesi confinanti e non li soffoca o li indebita come ha fatto la Germania in tutti questi anni con i paesi della periferia europea”.
http://vocidallestero.blogspot.it/2012/02/la-germania-non-e-mai-stata-la.html
----------------
“La Germania ha un indice di Gini (misura la distribuzione del reddito in una scala da 0 -massima distribuzione- a 1 -massima concentrazione-, ndr) tra i più alti del mondo: 0,8. Un Paese sull’orlo dell’esplosione sociale, dove a 5 milioni di persone sono corrisposti 500 euro al mese per 15 ore di lavoro la settimana, e il 22% dei lavoratori dipendenti, soprattutto operai, riceve meno della metà del salario mediano…Il fatto straordinario è che le banche oggi hanno convinto i governi che andavano salvate per la seconda volta. In meno di tre anni il debito pubblico europeo è aumentato del 20%. A partire dal 2008 si sono dissanguati i bilanci pubblici per salvare le banche. I tedeschi si sono trovati con miliardi di debiti. L’istituto Hypo Re è costata ai tedeschi 142 miliardi di euro: troppo grande per fallire, avrebbe trascinato con sé milioni di piccoli risparmiatori”.
http://www.altreconomia.it/site/fr_contenuto_stampa.php?intId=3667
----------------
“…a fine novembre la stampa tedesca ha svelato che il Governo aveva grossolanamente truccato la versione definitiva dello «Studio sulla ricchezza e la povertà», una pubblicazione ricorrente del ministero del Lavoro. La prima bozza del documento denunciava senza mezzi termini i «rischi sociali» di una «ricchezza privata ripartita in modo iniquo», all’interno di una situazione in cui i salari alti continuano a crescere mentre quelli bassi si abbassano. Tutti questi dettagli sono scomparsi nella versione definitiva, secondo una procedura definita come «prassi» dal portavoce della cancelliera Ángela Merkel. Stando ai dati contenuti nel documento, il 10% della popolazione tedesca possedeva nel 2008 il 53% del ricchezza nazionale netta, mentre dieci anni prima la percentuale era solo del 45 per cento. La metà dei tedeschi possiede invece appena l’1% del patrimonio nazionale. La ricerca evidenzia che tra il 2007 e il 2012 il patrimonio complessivo dei tedeschi è cresciuto di 1.400 miliardi di euro, ma dietro questa cifra si nasconde «una ripartizione molto disuguale». Particolarmente sbilanciata risulta essere l’evoluzione dei salari: mentre per quelli più alti si è riscontrata «una tendenza positiva di crescita», per il 40% dei tedeschi al netto dell’inflazione si è constatato un arretramento. «Una tendenza del genere dei redditi è contraria al senso di giustizia sociale della popolazione», secondo quanto denunciava la bozza originale dello studio”.
http://www.linkiesta.it/germania-poverta#ixzz2HyWFcPml
----------------
Mentre tutti gli occhi erano puntati sulla periferia dell’eurozona, i paesi centrali hanno subito un tracollo? La Bundesbank ha ridotto le sue previsioni per la crescita del PIL tedesco nel 2013 allo 0,4%, mentre la Banca Centrale dei Paesi Bassi prevede per quest’anno una contrazione del PIL olandese pari allo 0,5% e un’ulteriore contrazione nel 2014.  Sembra quindi che la crisi dell’eurozona stia entrando nel terzo stadio (Ashoka Mody, già capo missione del FMI in Germania e Irlanda).
http://keynesblog.com/2013/01/18/il-terzo-stadio-della-crisi-europea-ora-tocca-anche-alla-germania/#more-3004
----------------
Un tedesco su cinque si trova in una situazione di povertà o esclusione sociale; il ceto medio è in continua contrazione (verso il basso); scarsa mobilità sociale verso l’alto; boom immobiliare da panico finanziario che si risolverà inevitabilmente in un bolla devastante (come negli USA, in Spagna o in Cina); dumping salariale con minijobs e midjobs pagati una miseria che deprimono i consumi interni (la Germania, con il 22,2 % ha la quota più alta di lavoratori con un basso salario di tutta l’Europa occidentale); disoccupazione prevista in crescita; pensionati che emigrano in massa verso i paesi PIIGS (colmo dell’ironia!!!) perché non si possono permettere di vivere decentemente in patria; un sistema bancario estremamente esposto con un governo che cerca in tutti i modi di evitare che si scoperchi il marcio nascosto nelle Sparkassen, Landesbanken e Volksbanken; una politica europea arrogante e spietata che si sta ritorcendo contro le sue esportazioni.
fonte: http://vocidallagermania.blogspot.it/
----------------
La crisi Euro per la Cancelliera rappresenta una possibilità, limitata nel tempo, durante la quale i nostri vicini di casa saranno disponibili a fare le riforme. C’è da meravigliarsi se Merkel si è opposta ai tentativi di disinnescare l’Eurocrisi attraverso una politica attiva della BCE? No, la strategia di Merkel è quella che Naomi Klein chiamerebbe Shock Doctrine – l’uso di una crisi per far passare riforme che non sono volute né dai parlamenti né dal popolo. A Davos su questo punto si è espressa in maniera ancora piu’ chiara:
“L’esperienza politica ci dice che spesso per ottenere riforme strutturali è necessario esercitare pressione. Ad esempio anche in Germania i disoccupati sono dovuti arrivare fino a 5 milioni, prima di ottenere la disponibilità all’attuazione delle riforme strutturali. La mia conclusione è questa: se l’Europa oggi è in una situazione difficile, è necessario introdurre riforme strutturali, affinché domani si possa vivere meglio”.
Se Angela Merkel e il suo pubblico a Davos potranno vivere meglio con le loro “riforme strutturali”, resta una questione aperta. Milioni di tedeschi, che vivono di Hartz IV oppure sono occupati con un basso salario (Niedriglohnsektor),  vedono la questione in maniera diversa. Se si considera l’effetto negativo del settore a basso salario sulla struttura salariale complessiva, si puo’ dire che le riforme hanno avuto un solo risultato: a pochissimi oggi va molto meglio, e a tantissimi oggi va molto peggio. I rappresentanti di questa grande maggioranza purtroppo non erano presenti a Davos. Quale ironia della storia, il predecessore di Merkel,  Schröder, aveva candidamente presentato 8 anni prima le motivazioni delle sue riforme strutturali esattamente nello stesso luogo:
“Dobbiamo e abbiamo già liberalizzato il nostro mercato del lavoro. Abbiamo dato vita ad uno dei migliori settori a bassa salario in Europa”. Gerhard Schröder durante il suo discorso del 28.01.2005 al World Economic Forum di Davos.
Schröder puo’ essere orgoglioso del suo successore e della sua sorella nello spirito. Quello che Schröder ha applicato in Germania, sarà applicato da Merkel in tutta Europa:
“Come possiamo essere sicuri di poter raggiungere nei prossimi anni una coerenza in termini di competitività anche all’interno dell’Unione monetaria? E a tale proposito non considero un livello di competitività medio, piuttosto una competitività misurata dal fatto che avremo accesso ai mercati mondiali (…) Io immagino – e di questo stiamo parlando nell’Unione Europea – che sottoscriveremo un patto analogo al Fiskalpakt, con il quale gli stati membri si impegneranno ad aumentare il proprio livello di competitività su determinati punti che in questi paesi non raggiungono un livello sufficiente. Si tratterà di temi come il cuneo fiscale, il costo del lavoro per unità di prodotto, le spese per la ricerca, le infrastrutture e l’efficienza amministrativa”.
L’Europa dovrà quindi seguire il modello tedesco, tagliare lo stato sociale e comprimere il costo del lavoro. L’Europa perde quindi credibilità in quanto mercato e sceglie invece di impegnarsi in una competizione sui salari con i paesi in via di sviluppo [FOLLIA!, NdR]. La cancelliera ha inoltre chiarito che cosa intende per armonizzazione a livello europeo dei costi del lavoro per unità di prodotto.  La Germania, secondo il messaggio di Merkel, avrebbe fatto tutto bene. Cosi la Cancelleria di Berlino ha pubblicato in rete il discorso di Merkel con il titolo provocatorio: “I migliori come esempio”. Quindi siamo i migliori, eh sì.
[…].
Per raggiungere i suoi obiettivi, procede mano nella mano con la Commissione Europea. Qualcuno si meraviglia che gli europei siano stanchi di questa Europa? Un Europa che serva solo a limitare la democrazia, la sovranità e la partecipazione degli europei non ha futuro e nessuna ragione di esistere. Se gli europei vogliono salvare l’Europa e il pensiero europeo, devono liberarsi da questo abuso.  Devono sfidare Merkel. E’ arrivato il momento, nonostante tutto!
http://vocidallagermania.blogspot.it/2013/01/i-migliori-come-esempio-angelina-davos.html
----------------
Lei, Monti Mario da Varese, un nome che verrà raccontato nei libri di Storia (se riusciranno a scriverli le persone giuste, o che verrà tramandato oralmente se i libri saranno opera dei suoi complici) come IL TRADITORE per eccellenza dell'Italia, colui che ha ABOLITO lo Stato Italiano definitivamente. Lei andrebbe esiliato, altro che presentato alle elezioni, andrebbe portato il più lontano possibile, insieme a tutta la sua genìa perversa di mangiasoldi a spese del prossimo (suo figlio Giovanni in testa, altra “testa di legno” in Morgan & Stanley e poi in Parmalat, assunto grazie all'amico Bondi, poi ringraziato con un posto di commissario per la spending review) a spaccare pietre e mangiare pane e acqua, come si faceva una volta.
Che schifo mi fa ogni volta scrivere di lei!
E purtroppo mi tocca perché gli italiani mica hanno ancora capito bene a che razza di abominio si trovano di fronte quando la vedono o la sentono.

PS: COME MAI OGNI COMMENTO ED OGNI POST SULLA SUA PAGINA UFFICIALE DI FACEBOOK, ANCHE SE SCRITTI CON LINGUAGGIO CIVILE ED EDUCATO MA CHE ESPONGONO FATTI A LEI SCOMODI, O PONGONO QUESITI INTERESSANTI QUANTO IMBARAZZANTI SUL SUO GOVERNO E QUANTO GLI HA RUOTATO INTORNO VENGONO BANNATI NELL'ARCO DI CINQUE MINUTI AL MASSIMO? E' QUESTA L'IDEA CHE LEI HA DELLA DEMOCRAZIA PER NOI? E' IN QUESTO SENSO CHE VA LA “SCELTA CIVICA” CHE GLI ITALIANI SECONDO LEI DOVREBBERO FARE?
PER QUANTO MI RIGUARDA LA SALUTO CON UN'ESORTAZIONE TIPICA BRIANZOLA CHE QUINDI DOVREBBE CAPIRE BENE:
“MONTI, VAI, VAI... VAI A RANARE!”



* “Ecco, io pongo: in: SION una pietra d'angolo, scelta, preziosa, and: chi crede: in: essa: not: resterà deluso”, UNIUS REI. 1 Pietro 2,6
Devi sapere: that: S. Margherita scrisse prima: of the: inizio: of the: rivoluzione francese, questa espressione: of the: Madonna: “Quando il crocifisso verrà calpestato, scorrerà il sangue: for: le strade!” [[ Perché: not: possiamo: not: dirci "cristiani"il filosofo, Benedetto Croce, forse previde la accupazione massonica, and: la infiltrazione: culturale naturalistica, and: satanica delle nostre istituzioni? Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Perché: not: possiamo: not: dirci "cristiani". Autore: Benedetto Croce: 1ª ed. originale: 1942. why: not: possiamo: not: dirci "cristiani": is: an: breve saggio scritto, da Benedetto Croce: in: the: 1942, in: the: quale, l'autore sostiene, che, il Cristianesimo: has: compiuto una rivoluzione «che operò: in: the: centro: of the: anima, nella coscienza morale, and: conferendo risalto all'intimo: and: al proprio: of: tale coscienza, quasi parve: that: le acquistasse una nuova virtù, una nuova qualità spirituale, che, fino allora: was: mancata all'umanità» che, for: merito: of: quella rivoluzione, non, può: not: dirsi "cristiana". «Gli uomini, gli eroi, i geni», che, vissero prima: of the: avvento: of the: Cristianesimo «compirono azioni stupende, opere bellissime, and: ci trasmisero: an: ricchissimo tesoro: of: forme, of: pensiero, of: esperienze» ma: in: tutti essi mancava quel valore: that: oggi: is: presente: in: tutti noi e: that: solo il Cristianesimo: has: dato all'uomo. Indice: 1. Genesi: of the: opera, 2. La rivoluzione cristiana, 3. I filosofi: and: il Cristianesimo, 4. I meriti: of the: cristianesimo, 5. Note, 6. Edizioni italiane, [[Genesi: of the: opera]]: Benedetto Croce. Lo stesso Croce racconta as: il 16 agosto: of the: 1942, mentre si trovava: in: vacanza: with: la famiglia: to: Pollone, gli nacque la domanda: to: cui rispose: with: this: saggio: « ...risvegliatomi dopo la mezzanotte, are: andato: to: letto, ma: not: has: potuto riaddormentarmi presto, e: not: has: trovato: of: meglio da fare: that: venire meditando: on: punto: why: not: possiamo: not: dirci cristiani? La mattina: has: tracciato il disegno di: an: piccolo scritto sull’argomento[1] » Il 26 agosto: of the: stesso anno «per scuotere la malinconia: has: meditato: and: scritto il saggio: why: not: possiamo: not: dirci "cristiani", that: dovrò qua: and: là schiarire: in: the: copiarlo».[2] Dopo averlo «copiato: and: corretto» nella giornata seguente, il 28 viene «riveduto ancora una volta»: and: «passato: to: Elena [Croce]: for: la copia». Il 29 Croce corregge ancora la «copia dattilografata»: that: sarà infine stampata: on: Critica.[3] Il 30 agosto Croce scriveva, to the: sua recente amica, la poetessa Maria Curtopassi, that: gli aveva regalato: an: edizione: of the: Nuovo Testamento dalla cui lettura: was: nata la sua riflessione: on: Cristianesimo: « ...ho proseguito, and: quasi terminato, in: questi giorni il Nuovo Testamento. [...] are: profondamente convinto: and: persuaso: that: il pensiero: and: la civiltà moderna: are: cristiani, prosecuzione dell’impulso dato da Gesù: and: da Paolo. on: of: ciò: has: scritto una breve nota, of: carattere storico, that: pubblicherò appena ne avrò lo spazio disponibile. of the: resto: not: sente Ella: that: in: questa terribile guerra mondiale ciò: that: is: in: contrasto: is: una concezione ancora cristiana: of the: vita: with: un’altra: that: potrebbe risalire all’età precristiana, and: anzi pre-ellenica: and: pre-orientale, and: riattaccare quella anteriore to the: civiltà, la barbarica violenza dell’orda?[4] » L'opera quindi: pur essendo stata scritta: of: getto fu meticolosamente riveduta: and: corretta, testimonianza questa: of the: importanza: that: Croce attribuiva: to: this: piccolo scritto: to: cominciare dal titolo: that: not: to: caso segnava: between: virgolette il termine "cristiani", volendo indicare: an: significato diverso, da quello comunemente adottato: for: la parola: fin dall'inizio: ie: Croce voleva indicare, la particolare prospettiva: that: assumeva nella sua analisi il fenomeno: of the: cristianesimo. Il breve testo crociano ebbe subito diffusione: and: notorietà: not: to: caso: in: quel periodo: in: cui la Chiesa cattolica incominciava: to: rendere esplicito, il suo dissenso, against: regime fascista[5]. il quale reagì: with: una violenta campagna: of: stampa: that: investì also: Croce fatto scherno dal ministro: of the: Educazione Nazionale, Giuseppe Bottai: that: alludeva ironicamente: all'operetta crociana: with: an: articolo intitolato Benedetto Croce rincristianito: for: dispetto[6]. La rivoluzione cristiana: In vero Croce: not: aveva abbandonato la sua convinzione laica né si schierava: to: difesa: of the: Chiesa romana: but: semplicemente osservava as: «con l'appello to the: storia: not: possiamo: not: riconoscersi, e: not: dirci cristiani». La storia dimostrava cio is: : that: was been: il successo storico: of the: Cristianesimo più: that: il suo messaggio religioso: to: imporsi nelle coscienze.[7] Scrive Croce: « Il Cristianesimo: is been: la più grande rivoluzione: that: l'umanità abbia: never: compiuta... » Volenti o nolenti dunque noi siamo gli eredi: of: una rivoluzione: termine: that: not: to: caso usa, BenedettoCroce volendo significare il carattere dirompente, and: costruttivo assieme: of the: rivoluzione cristiana, that: storicamente: has: operato, come, tutte le altre rivoluzioni: that: però «... not: sostengono il suo confronto, parendo rispetto: to: lei particolari: and: limitate». not: possono: indeed: paragonarsi to the: rivoluzione culturale cristiana, né le «rivoluzioni» antiche, as: quella: of the: pensiero: in: Grecia: and: of the: diritto: to: Roma, né, le rivoluzioni moderne: that: «not: si possono pensare, senza, la rivoluzione cristiana», are: «in relazione: of: dipendenza da lei». La rivoluzione cristiana rappresenta infatti: an: evento unico nella storia: of the: umanità: why: to: differenza: of: tutte le altre, essa «operò: in: the: centro dell’anima, nella coscienza morale»; «la sua legge attinse unicamente dalla voce interiore»: and: «la coscienza morale, all’apparire: of the: cristianesimo, si avvivò, esultò: and: si travagliò: in: mo: of: nuovi». Quella cristiana: is been: una rivoluzione «così comprensiva: and: profonda, così feconda: of: conseguenze, così inaspettata: and: irresistibile: in: the: suo attuarsi, that: not: maraviglia: that: sia apparso o possa ancora apparire: an: miracolo, una rivelazione dall'alto, an: diretto intervento: of: Dio nelle cose umane». but: la rivoluzione cristiana «: not: fu: an: miracolo», «perché lo spirito: is: sempre la pienezza: of: sé stesso».[8] I filosofi: and: il Cristianesimo. Quello Spirito che, presente: in: tutti i filosofi, dai medievali ai rinascimentali, dagli illuministi francesi, ai vari: Vico, Kant, Fichte, Hegel, li rese debitori: of the: valori: of the: cristianesimo: but: nello stesso tempo legittimi interpreti: of: quella religione diffondendone i principi, proprio «questi, and: tutti gli altri, as: essi, that: la chiesa: of: Roma, sollecita (come: not: poteva: not: essere): of: proteggere il suo istituto: and: l'assetto: that: aveva dato ai suoi dommi: in: the: concilio: of: Trento, doveva: of: conseguenza sconoscere: and: perseguitare e, in: ultimo, condannare: with: tutta quanta l'età moderna in: an: suo sillabo, senza: for: altro essere: in: grado: of: contrapporre to the: scienza, to the: cultura: and: to the: civiltà moderna: of the: laicato: an: altra: and: sua propria: and: vigorosa scienza, cultura: and: civiltà». Misero: in: atto: and: diffusero i valori: of: quella "rivoluzione cristiana" quei filosofi, pur laici, that: la Chiesa cattolica: that: li condannò: not: riuscì: to: propagare: why:  aveva trasformato quell'innovativo pensiero, that: for: la sua stessa natura: is: «sempre: an: abbozzo: to: cui: in: perpetuo: are: da aggiungere nuovi tocchi: and: nuove linee», in: an: complesso intangibile: of: dogmi. Alla Chiesa va riconosciuto, comunque, il merito: of: avere eliminato dal pensiero religioso: of the: rapporto: between: l'uomo: and: Dio, tutte le incrostazioni mitiche precedenti: and: of: aver elaborato definitive categorie filosofiche, nell'ambito di: an: dibattito: on: pensiero cristiano: to: cui hanno partecipato, tutte le filosofie seguenti. Né la Chiesa si sottrasse, al suo compito: of: rendersi universale, cercando: of: far prevalere il pensiero cristiano: and: of: diffonderlo: in: Europa, pur cadendo essa stessa: in the: suo corso storico: in: "errori" da cui seppe però sanarsi: and: riformarsi. [[I meriti: of the: cristianesimo]] «and: le rivoluzioni: and: le scoperte: that: seguirono nei tempi moderni, in: quanto: not: furono particolari: and: limitate al modo delle loro, but: investirono tutto l'uomo, l'anima stessa: of the: uomo, not: si possono pensare senza la rivoluzione cristiana... why:  l'impulso originario fu: and: perdura il suo... la ri-voluzione cristiana, operò: in: the: centro: of the: anima, nella coscienza morale, and: conferendo risalto, all'intimo: and: al proprio: of: tale coscienza, quasi parve: that: le acquistasse, una nuova virtù, una nuova qualità spirituale, that: fino allora: was: mancata all'umanità». Al cristianesimo dobbiamo la nuova visione: of the: storia dove l'uomo agisce, secondo, una nuova morale basata sull'amore, «verso tutti gli uomini, senza distinzioni: of: genti: and: of: classi, of: liberi: and: of: schiavi, verso, tutte le creature, verso, il mondo: that: is: opera: of: Dio, and: Dio: that: is: Dio d'amore», quel Dio: that: is: lo «Spirito»[9] il cui mistero: is: ancora oggi oggetto: of the: indagine: of the: filosofi la cui passione: for: la verità ne fa quasi: of the: martiri: why « ... il Dio cristiano: is: ancora il nostro, and: le nostre affinate filosofie, lo chiamano, lo Spirito, that: sempre, ci supera: and: sempre: is: noi stessi; e, if: noi: not: lo adoriamo più as: mistero, is: why:  sappiamo: that: sempre esso sarà mistero, all'occhio: of the: logica astratta: and: intellettualistica, immeritatamente, creduta: and: dignificata as: "logica umana", ma: that: limpida verità esso: is: all'occhio: of the: logica concreta, that: potrà ben dirsi "divina", intendendola: in: the: senso cristiano as: quella to the: quale l'uomo: of: continuo si eleva, e: that: of: continuo congiungendolo: to: Dio, lo fa veramente uomo.
==========
===============
===================
*** "Honour, then: to: you: that: you believe, but: for: those: that: not: believe the stone: that: the builders rejected: is: become a corner stone: and: stone of stumbling stone: of: the scandal. They will stumble: why: not: obey to the: Word. to: this: they were intended. " 1 Peter 2.7.
*** "Behold, I lay: in: Zion a cornerstone chosen and precious, and he who believes: in: it: not: be disappointed," unius REI. 1 Peter 2.6
You know: that: S. Margaret wrote before: of the: beginning: of the: French Revolution, this expression of the Madonna: "When the crucifix will be trampled, blood flow: for: the streets!"
Time: not: is: never: enough, indeed: time is running. The dangers: not: are: never: been: to: so high!
: Never: our time: is been: so limited! Converted, as long as you are: in: time!
The time is never enough, in: fact the time is racing, while the dangers have never been so tall! Our time has ever been so limited! Converts, until are: in: time! He, YHWH will forgive you, if: you turn: to: Him: with: all my heart!
"... C 'is: now: in: the: world: an: Satanic group: of: planners: an: single global system (New World Order). They eliminate the Church of Jesus ..." 03/16/1973 .
The Freemasons: and: all other adorers of the: devil ... it's all part, My children, to: an: evil plan: for: to reduce man to a state: of: enslavement to evil + (scientism, relativism, materalismo ) + (ideological messages) + (pornograzia) + (craziness) + (subliminal messages: of: any kind).
We: are: large: of: masters: in: the: world "enlightened" (original term), that: now seek: of: "govern" the life of: every man, woman: and: child (Net Work) ...: for: to lead mankind to the: slavery.
I assure you, My children, that: is: an octopus: that: is getting longer: in: all directions: on earth: for: overpower the man: and: enslave him.
These tentacles stretch: for: to promote: an: one world government and one world religion (New Age) ... a Church ": of: man" based on humanism, modernism: and: Satanism ... "01-10 -1977. "... C 'is an ::: piano: in: this: when, for: to plunge your world: in: a common dictatorship ..." 24/12/1976, "... is the work: of: Lucifer: that: use agents (SpA) for: remove all the churches (religions) from your world and unite all mankind: in: the: name: of the: peace: and: of the: brotherhood under: an: one roof (NWO &. New Age. &. Net Work).
At some point, My children, that: you will think: that: it would be better to die, so great: is: evil: that: be shed: in: the: world by the "Illuminati" (original term): and: their agents! ... "11/25/1978," ... The Antichrist, "666", is: in: the: world (techno-finance), in: the: your country (USA) ... He sows discord among nations ... "05/14/1977," ... 666: is: entered: in: forces: on: the ground. His agents: are: time: in: the: Vatican. We: are: seized: of: some of the highest positions in the ecclesiastical hierarchy. Took control: of: many governments. They're bringing the nations to the brink: of the: destruction ... "05/08/1977, posts to: Veronica Lueken, Bayside, New York. Mankind: not: find peace until: to: when it: not: know My Message and: not: put it: in: practice. " Jesus: to: Sister Faustina Kowalska. [Not: is: Can I pay taxes].
In fact, the tax levy: is: of the 65%, while: an: euro: that: have: in: pocket we received: an: theft invisible equal: to: € 2.70. The tax: is: a true extortion, in fact, even blocks: on: birth productive activities, indeed, the entrepreneur: that: you do the calculations, says: "who am I: doing this?" Prof. Giacinto Auriti, secret government: [But: is: also: demonstration: an: secret government: and: Satanic behind: of: all pseudo democracies: of the: world. The first: to: disclose this criminal organization: is been: Jesus Christ: of: Bethlehem. in his invective: against the Pharisees who today are the masters of the world and masters of the IMF. This revelation is: occurred when the organization of the Illuminati: was: really secret: and: only the Lord could reveal it to the: mystic Veronica Lueken, Bayside New York already: in: the: 1973! Politics, magic: and: satanism. In the light of: Joseph Cosco these premises: that: has: published "Politics, magic: and: Satanism" claims: that: essential: is: return to national self-determination!
The writer concludes: that: you have to abolish the ECB, the EU, multinationals, all supranational institutions: for: the crime already made: of: treason. strategy adopted by the Political: of the: Bilderberg Group. "Bilderbergers: with: the purpose of occult (and thus, in: the hidden participants), for: the establishment of: an: New World Order: and: of: an: World Government by 2012. Weapons Silent: for: the silent war "is: a doctrine adopted by the Policy Committee: of the: Bilderberg Group during its first meeting: in: the: 1954. A copy found: in: the: 1969: was: in: possession: of the: services: of: Information: of the: U.S. Navy ". Organization; Group: of the: Bilderberg recruit politicians, ministers, financiers, Presidents: of: multinational moguls: of the: information, Reali, university professors, men: of: a number of fields that: with: their decisions can influence the world. Trilateral: Trilateral (meets industrial: and: businessman: of the : three blocks continental USA, Europe, Japan / Asia): and: Commission of Foreign Relationship (3D CFR: that: or: never: from 1921 brings together all the characters that: manage the U.S.) ... "outer circle"? ? - "inner circle"?? (: but: these: are: crazy)! U. Agnelli, H. Kissinger, Mario Monti, ALL GOVERNORS: of the: CENTRAL BANK SPA. 33,000 bank accounts encrypted: and: cleanstreem called? **: not: has: idea: to: who can compete on an investigation: of the gender, but I think: that: both interest of the: appointed or suspected: that: an: court [( ?) which one? views: that: to be: of: above: of: any jurisdiction?] enshrines their strangeness to the facts assumed also: as: hypothesis of Article: The Lords: of the: World, Secret History: of the: family of the Rothschild: and: of the New World Order: of: Giorgio Bongiovanni. * The criminal power: of the: banking seigniorage is: expropriated (seigniorage): of the 100%, and debt ( interest) of the 100% more. ulteriormante indebted to other interests: for: an: 70% (interest: on: interest = unresolvable debt cost). therefore, as: hypothesis: of: crime we have: Association: to: crime, genocide, satanism, fraud, usury, incitement to suicide, induction: and: reduction to the: slavery, exploitation: of the: prostitution, predation, treason of the: Constitution, etc ... etc ... So , the crime would be: of: these proportions, which necessarily must be concealed, but that, even: not: is been: even coined a word for: to define it. Agency Italian Illuminati: Mario Monti. Upon complaint: of: Mr Tremonti: in: TV: Padoa Schioppa, Prodi, Veltroni, group of: people until then: to: me unknown the "Bilderbergers Italian:. 1995 Giovanni and Umberto Agnelli, Mario Draghi, Renato Ruggiero, 1996 Franco Bernab is: Mario Monti, Walter Veltroni. 1997 Carlo Rossella, Stefano Silvestri, 1998 Emma Bonino, Luigi Cavalchini, Rainer Masera, Tommaso Padoa-Schioppa, Siniscalco, 1999 Paolo Fresco, Francesco Giavazzi, Alessandro Profumo. Illuminati and the Black Nobility: MASTERS OF Masonic lodges. PRIESTS: of: SATAN'S INTERNATIONAL. the United Nations, International Monetary Fund, the U.S. President, MULTINATIONAL ALL, ALL NET WORK: and: THE NATIONAL TELEVISION NETWORKS (FOR CONCEALMENT: of the: seigniorage) Hollywood major studios are: and: Record Companies International
*: In: the: 1871 plan: of: Weishaupt was further includes: an: his American follower Albert Pike: that: Processes: an: document: for: the establishment of: an: NWO (New World Order ) through three world wars. Would be enlightened, all possessors of: hyper riches, the families of Rothschild, ASTOR, BUNDY; COLLINS, DUPONT, FREEMAN, KENNEDY, LI; ONASSIS, Rockefeller, Rothschild, Russell, Van Duyn, the British Royal family, Bill Clinton , His Majesty the Prince Bernhard of Lippe: of: the Netherlands (former SS officer), that: it: is: was the president until: to: when: in: the: 1976: has: had to resign: for: the scandal "Lockheed" and Joseph Retinger: an "fixer" Polish
Harriman, of the Morgan Guaranty.
===================
*** “Onore dunque: to: voi: that: credete; ma: for: quelli: that: not: credono la pietra: that: i costruttori hanno scartato: is: diventata pietra d'angolo: and: sasso d'inciampo, pietra: of: scandalo. Essi, vi inciampano: why: not: obbediscono to the: Parola. to: this: erano stati destinati”. 1 Pietro 2,7. 
*** “Ecco, io pongo: in: SION una pietra d'angolo, scelta, preziosa, and: chi crede: in: essa: not: resterà deluso”, UNIUS REI. 1 Pietro 2,6
Devi sapere: that: S. Margherita scrisse prima: of the: inizio: of the: rivoluzione francese, questa espressione: of the: Madonna: “Quando il crocifisso verrà calpestato, scorrerà il sangue: for: le strade!”
Il tempo: not: is: never: abbastanza, indeed: il tempo sta correndo. I pericoli: not: are: never: stati: to: livelli così elevati!
: never: il nostro tempo: is been: così limitato! Convertiti, finché sei: in: tempo!
The time is never enough, in: fact the time is racing, while the dangers have never been so tall! Our time has ever been so limited! Converts, until are: in: time! Lui, JHWH ti perdonerà, if: ti rivolgerai: to: Lui: with: tutto il cuore!
"… C’ is:  ora: in: the: mondo: an: gruppo satanico: of: pianificatori di: an: unico sistema globale(New World Order). Essi elimineranno la Chiesa: of: Gesù…" 16-03-1973.
I massoni: and: tutti gli altri adoratori: of the: diavolo… fa tutto parte, figli Miei, di: an: piano diabolico: for: ridurre l’uomo ad uno stato: of: asservimento al male+(scientismo, relativismo, materalismo)+(messaggi ideologici)+(pornograzia)+(demenzialità)+(messaggi subliminali: of: ogni tipo).
Ci: are: gran: of: padroni: in: the: mondo “illuminati” (termine originale), that: ora cercano: of: "governare" la vita: of: ogni uomo, donna: and: bambino (Net Work)…: for: condurre il genere umano to the: schiavitù.
Vi assicuro, figli Miei, that: is: una piovra: that: si sta allungando: in: tutte le direzioni: on: terra: for: sopraffare l’uomo: and: renderlo schiavo.
Questi tentacoli si allungano: for: promuovere: an: unico governo mondiale ed un’unica religione mondiale(New Age)… una Chiesa ": of: uomo" basata sull’umanesimo, il modernismo: and: il satanismo…" 01-10-1977. "…C’ is: : an: piano: in: this: momento, for: far sprofondare il vostro mondo: in: una dittatura comune…" 24-12-1976, "… is l'opera: of: Lucifero: that: usa agenti(S.p.A.): for: rimuovere tutte le chiese (religioni) dal vostro mondo ed unire tutto il genere umano: in: the: nome: of the: pace: and: of the: fratellanza sotto: an: unico tetto (N.W.O. &. New Age. &. Net Work).
Si arriverà al punto, figli Miei, that: voi penserete: that: sarebbe meglio morire, tanto grande: is: il male: that: sarà sparso: in: the: mondo dagli "ILLUMINATI"(termine originale): and: dai loro agenti!…" 25-11-1978, "…L’Anticristo, "666", is: in: the: mondo(tecno-finanza), in: the: vostro paese (USA)… Egli semina discordia fra le nazioni…" 14-05-1977, "… 666: is: entrato: in: forze: on: terra. I suoi agenti: are: ora: in: the: Vaticano. Si: are: impadroniti: of: alcune delle più alte cariche nella Gerarchia Ecclesiastica. Hanno assunto il controllo: of: molti governi. Stanno portando le nazioni sull’orlo: of the: distruzione…" 05-08-1977, messaggi: to: Veronica Lueken, Bayside New York. L'umanità: not: troverà la pace fino: to: quando essa: not: conoscerà il Mio Messaggio e: not: lo metterà: in: pratica." Gesù: to: Suor Faustina Kowalska. [non: is: possibile pagare le tasse].
Infatti, il prelievo fiscale: is: of the: 65%, mentre di: an: euro: that: abbiamo: in: tasca abbiamo ricevuto: an: furto invisibile pari: to: 2,70 euro. Il prelievo fiscale: is: una vera estorsione, infatti, blocca addirittura: on: nascere le attività produttive, indeed: l'imprenditore: that: si fa i calcoli dice: “chi me lo: fa fare?” prof. Giacinto Auriti, governo occulto: [Ma: is: also: dimostrazione di: an: governo occulto: and: satanico alle spalle: of: tutte le pseudo democrazie: of the: mondo. Il primo: to: rivelare questa organizzazione criminale: is been: Gesù Cristo: of: Betlemme. nelle sue invettive: contro, i farisei: che, oggi sono i padroni del mondo e i padroni del FMI. Questa rivelazione: is: avvenuta quando l'organizzazione degli illuminati: was: veramente segreta: and: solo il Signore poteva rivelarla to the: mistica Veronica Lueken, Bayside New York già: in: the: 1973! Politica, magia: and: satanism. Alla luce: of: queste premesse Giuseppe Cosco: that: has: pubblicato “Politica, magia: and: satanismo” deduce: that: indispensabile: is: ritornare all'auto determinazione nazionale!
Lo scrivente deduce: that: bisogna abolire la BCE, la UE, le multinazionali, tutte le istituzioni sovranazionali: for: il delitto già operato: of: lesa maestà. strategia adottata dal comitato politico: of the: Gruppo Bilderberg. "Bilderbergers: with: lo scopo occulto (e quindi, in: parte nascosto ai partecipanti), per: la costituzione di: an: Nuovo Ordine Mondiale: and: di: an: Governo Mondiale entro il 2012. Armi Silenziose: for: delle guerre silenziose": is: una dottrina adottata dal comitato politico: of the: Gruppo Bilderberg durante il suo primo meeting: in: the: 1954. Una copia trovata: in: the: 1969: was: in: possesso: of the: Servizi: of: Informazione: of the: Marina Statunitense". L'Organizzazione; Il Gruppo: of the: Bilderberg recluta Politici, Ministri, Finanzieri, Presidenti: of: multinazionali, magnati: of the: informazione, Reali, Professori Universitari, uomini: of: vari campi: that: with: le loro decisioni possono influenzare il mondo. Trilaterale: Trilaterale (riunisce industriali: and: businessman: of the: tre blocchi continentali USA, Europa, Giappone/Asia): and: Commission of Foreign Relationship (3D CFR: that: or: never: dal 1921 riunisce tutti i personaggi: that: gestiscono gli USA)... "cerchio esteriore"??? - "cerchio interiore"??? (: but: questi: are: pazzi )! U. Agnelli, H. Kissinger, Mario Monti, TUTTI I GOVERNATORI: of the: BANCHE CENTRALI S.P.A.. i 33.000 conti correnti bancari cifrati: and: chiamati cleanstreem? **: not: has: idea: to: chi possa competere una inchiesta: of the: genere, but: credo: that: sia interesse: of the: nominati o sospettati: that: an: tribunale [(?) quale? visto: that: sarebbero al: of: sopra: of: ogni giurisdizione? ] sancisca la loro estraneità ai fatti ipotizzati also: as: semplice ipotesi dall'articolo di: I Signori: of the: Mondo, Storia segreta: of the: famiglia: of the: Rothschild: and: of the: Nuovo Ordine Mondiale: of: Giorgio Bongiovanni. * La potenza criminale: of the: Signoraggio bancario  is:  espropriati (signoraggio): of the: 100%, and indebitati (interessi): of the: 100% più. ulteriormante indebitati da altri interessi: for: an: 70% (interessi: on: interessi = debito pubblico irrisolvibile economicamente). Pertanto, as: ipotesi: of: reato abbiamo: associazione: to: delinquere, genocidio, satanismo, truffa, usura, istigazione al suicidio, induzione: and: riduzione to the: schiavitù, sfruttamento: of the: prostituzione, predazione, alto tradimento: of the: Costituzione, ecc... ecc... Insomma, il crimine sarebbe: of: tali proporzioni, che, necessariamente deve essere occultato, ma, che, addirittura: not: is been: coniata ancora una parola: for: definirlo. Agenzia italiana degli illuminati: Mario Monti. Su denuncia: of: On. Tremonti: in: TV: Padoa Schioppa, PRODI, VELTRONI, gruppo: of: persone fino allora: to: me sconosciute i " Bilderbergers italiani: . 1995 Giovanni ed Umberto Agnelli, Mario Draghi, Renato Ruggiero; 1996 Franco Bernab is: , Mario Monti, Walter Veltroni. 1997 Carlo Rossella, Stefano Silvestri; 1998 Emma Bonino, Luigi Cavalchini, Rainer Masera, Tommaso Padoa-Schioppa, Domenico Siniscalco; 1999 Paolo Fresco, Francesco Giavazzi, Alessandro Profumo. Illuminati o la Nobiltà Nera: I MAESTRI DELLE LOGGE MASSONICHE. I SACERDOTI: of: SATANA INTERNAZIONALI. l'ONU, Fondo Monetario Internazionale, Presidente degli Stati Uniti, TUTTE LE MULTINAZIONALI, TUTTI I NET WORK: and: LE RETI TELEVISIVE NAZIONALI(PER OCCULTAMENTO: of the: SIGNORAGGIO) Hollywood, le maggiori Case Cinematografiche: and: Discografiche internazionali
*: in: the: 1871 il piano: of: Weishaupt viene ulteriormente completato da: an: suo seguace Americano Albert Pike: that: elabora: an: documento: for: l'istituzione di: an: Nuovo Ordine Mondiale (New World Order) attraverso tre Guerre Mondiali. Sarebbero gli illuminati, tutti i possessori: of: iper ricchezze, le famiglie dei: Rothschild, ASTOR; BUNDY; COLLINS; DUPONT; FREEMAN; KENNEDY; LI; ONASSIS; ROCKFELLER; ROTHSCHILD; RUSSELL; VAN DUYN; famiglia Reale Inglese; Bill Clinton; Sua Maestà il Principe Bernardo de Lippe: of: Olanda (ex Ufficiale delle SS), that: ne: is: rimasto il presidente fino: to: quando: in: the: 1976: has: dovuto dare le dimissioni: for: lo scandalo "Lockheed" and, Joseph Retinger: an: "faccendiere" Polacco
Harriman, of the: Morgan Guaranty.