bella cucciolata di satana

[bella cucciolata di satana!] ONU, troppi criminali sharia nazi, tutti insieme, intorno allo stesso tavolo, dei satanisti americani, massoni Bildenberg, i farisei FMI 666 Spa, OGM micro-chip ... bella cucciolata di satana!
] [L'Arabia Saudita rinuncia, opportunamente, al posto nel #Consiglio dei Criminali, della #Sicurezza, #ONU, loro sono dei pivelli, circa, il crimine esperto, e certo, qualcuno potrebbe scambire, l'Arabia #Saudita, con, il #Sudan... non hanno capito, che, anche, i #sauditi appartengono, ai #Farisei, #Spa, #FMI, #Illuminati, invisibili, loro sono, il #dio #gufo, del #Bohemian #Grove]

[ONU, troppi criminali, tutti insieme, intorno allo stesso tavolo] L'Arabia Saudita, dopo, che, ieri per la prima volta nella sua storia era diventata #membro non #permanente del #Consiglio di Sicurezza delle #Nazioni #Unite, oggi ha rinunciato al suo posto per la politica "dei due pesi e due misure" e l'inefficacia nell'affrontare le questioni internazionali da parte dell'organo #ONU. Nella giornata di ieri la #Lituania, #Nigeria, #Arabia #Saudita, #Ciad, e #Cile erano stati eletti nuovi membri, non, permanenti del Consiglio di Sicurezza, delle Nazioni Unite per il biennio 2014-2015, a seguito di una votazione a scrutinio segreto svoltasi nell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

#De Benedetti, #Italia #zavorra, crescita sottozero, Italiani vivono, un perenne senso di frustrazione e di avvilimento... 18 ottobre, De Benedetti, Italia è una zavorra, in crescita. NAPOLI, 18 OTT - Italia "zavorra della crescita mondiale", dice, Carlo De Benedetti al convegno dei giovani di #Confindustria. Dove parla, del "declino economico", e, di una crisi, di cui non si vede, ancora, l'uscita, ma, aggiunge, che, pesa soprattutto "il declino morale, che, noi stiamo vivendo, il senso di frustrazione, e, di avvilimento, che, noi italiani stiamo vivendo". -- ANSWER -- MA, se, lui è un massone, lui non ha diritto di parlare, così, perché, chi ha distrutto, la civiltà ebraico-cristiana, non è stato il Papa! Voi i ricci, voi avete messo il genere umano, sull'abisso dell'inferno: 1. realtivismo; 2. islamico, 3. del debito, di #usurai #farisei, di #Dante #Alighieri, buona memoria, del 1200: "uomini siate, e, non pecore matte,che, tra, di voi, il giudeo non rida", ovviamente, si parla del giudeo, Spa, FMI, l'Illuminato, di cattiva memoria

[666 ONU] 18 ottobre, 10:59 RIAD, L'Arabia Saudita, ha rinunciato, al proprio seggio, nel Consiglio di sicurezza dell'Onu, 1. perché, è già troppo affollato di criminali, di serie "B", 2. mentre, l'Arabia Saudita è un criminale di serie "A". 3. inoltre, l'organismo, secondo Riad, "è incapace, di porre fine, alle guerre, e trovare una soluzione, ai conflitti" che l'Arabia Saudita, suscita, con la sua galassia jihadista, in tutto il mondo... L'Arabia Saudita, è stata eletta, ieri, per la prima volta, tra, i Paesi membri, non permanente del Consiglio dei nazisti, criminali internazionli, maniaci religiosi, assassini di martiri innocenti cristiani, tutti, ovviamente, senza libertà di religione.

17/10/2013. #RUSSIA - SYRIA [ma, nessuno ha pensato, di chiere, la cittadinanza alle #lucertole, #scheletri, #zombies, #vampiri, #USa, #Spa, #Ogm-Morgellons, Datagte, #scam #FED, cannibali, e sacrifici umani sull'altare di satana.. tutti i felici assassini, #stupratori, tagliagole wahhabiti] #Thousands of #Syrian #Christians ask. for #Russian citizenship. Russia's Foreign Ministry posts an appeal by Christians from #Qalamoun, blaming the West for supporting the #terrorists, praising Russia as a factor of peace. For the "first time since the Nativity of #Christ," Christians" are under threat of "banishment from our land". #Moscow (AsiaNews/Agencies) - About 50,000 Syrian Christians have asked for #Russian citizenship, fearing "banishment from our land" for "first time since the #Nativity of Christ," the #Russian #Foreign Ministry said on its website where it published an appeal by residents of #Qalamoun, an area of predominantly Christian villages, like Maaloula, which was recently targeted by the al-Qaeda-linked al-Nusra Front. For the petitioners, the West is to blame for supporting " #terrorists" in their attacks against #Syria. By contrast, the Russian Federation is praised as "a powerful factor of global peace and stability". "Since Syrian law allows dual citizenship, we have decided to seek citizenship of the Russian Federation if this is possible. #Russian citizenship would be an honour for any Syrian Christian who wished to acquire it," the group said in its letter to the #Russian Foreign Ministry. "Our appeal does not mean that we have any mistrust in the #Syrian army or government. However, we are scared of the conspiracy of the West and hateful fanatics who are waging a brutal war against our country," the letter went on to say.
Classified as a #UNESCO heritage site, #Maaloula lies 40 km north of Damascus. The village is famous throughout the world as one of the symbols of Christianity in the Middle East and is the only place in the world where #Aramaic is still spoken. The village is considered a symbol of religious coexistence. #RUSSIA - SYRIA [ma, nessuno ha pensato, di chiere, la cittadinanza alle #lucertole, #scheletri, #zombies, #vampiri, #USa, #Spa, #Ogm-Morgellons, Datagte, scam #FED, cannibali, e sacrifici umani sull'altare di #satana.. tutti i felici assassini, stupratori, tagliagole wahhabiti] "It is for the first time since the Nativity of Christ that we #Christians of #Qalamoun living in the villages of #Saidnaya, #Maara #Saidnaya, #Maaloula and #Maaroun are under threat of banishment from our land. We prefer death to exile and life in refugee camps, and so we will defend our land, honour and faith, and will not leave the land on which Christ walked," the letter said. "The Christians of Qalamoun believe that the purpose of the Western-backed terrorists is to eliminate our presence in what is our native land, and with some of the most revolting methods as well, including savage murders of #ordinary people," the letter read. "We see the Russian Federation as a powerful factor of global peace and stability. Russia pursues a firm line in the defence of Syria, its people and its territorial integrity," the letter added. The attack by Islamic extremists in #Maaloula has become a symbol of Christian suffering in the Middle Eastern country. The #Syrian #Observatory for Human Rights, which is connected to the rebels, has confirmed the presence of al-Qaeda affiliated groups among the fighters that invaded the town. During their attack, the extremists defiled the monasteries of St #Thecla and St #Sergius, destroying the crosses on their domes and wrecking their ancient sacred furniture. (N.A./S.C.) #RUSSIA - SYRIA [ma, nessuno ha pensato, di chiere, la cittadinanza alle #lucertole, #scheletri, #zombies, #vampiri, #USa, #Spa, #Ogm-Morgellons, Datagte, scam #FED, cannibali, e sacrifici umani sull'altare di satana.. tutti i felici assassini, stupratori, tagliagole wahhabiti] RUSSIA-SIRIA. Migliaia di cristiani siriani chiedono la cittadinanza russa, Il ministero degli Esteri di Mosca pubblica l'appello dei cristiani della regione di Qalamoun: l'Occidente appoggia i terroristi, la Russia è fattore di pace. "Per la prima volta dalla nascita di Cristo rischiano di essere banditi dalle loro terre". Mosca (AsiaNews/Agenzie) - Circa 50mila cristiani siriani hanno chiesto la cittadinanza russa, col timore di "essere banditi dalle proprie terre, per la prima volta dalla nascita di Cristo". Lo ha reso noto il ministero degli Esteri russo, pubblicando sul suo sito internet l'appello collettivo del gruppo di siriani di #Qalamoun, dove si concentrano i villaggi a maggioranza cristiana, come quello di #Maaloula, vittima di violenze mirate, da parte di #Al-Nusra, gruppo legato ad #al-Qaeda. I firmatari puntano il dito contro l'Occidente, che appoggia "l'attacco da parte dei terroristi" contro la Siria: la Federazione russa è di conseguenza definita "un potente fattore di pace e stabilità". "Visto che la legge siriana permette la doppia cittadinanza, abbiamo deciso di chiedere quella della Federazione russa, un onore per ogni cristiano siriano che desiderasse ottenerla", si legge nella lettera. "Il nostro appello non significa che non ci fidiamo dell'esercito siriano o del governo - scrivono - ma siamo spaventati dal complotto dell'Occidente e dai fanatici pieni d'odio che stanno intraprendendo una guerra brutale contro il nostro Paese". Patrimonio #Unesco, #Maaloula dista 40 km a nord di #Damasco. Il villaggio è famoso in tutto il mondo come uno dei luoghi simbolo della cristianità in #Medio #Oriente ed è l'unico luogo al mondo, dove è ancora parlato #aramaico, il villaggio è considerato un simbolo della convivenza interreligiosa. #RUSSIA - SYRIA [ma, nessuno ha pensato, di chiere, la cittadinanza alle #lucertole, #scheletri, #zombies, #vampiri, #USa, #Spa, #Ogm-Morgellons, #Datagte, scam #FED, cannibali, e sacrifici umani sull'altare di satana.. tutti i felici assassini, stupratori, tagliagole wahhabiti] "E' la prima volta dalla nascita di Cristo che noi cristiani della zona di #Qalamoun, che viviamo nei #villaggi di #Saidnaya, #Maara #Saidnaya, #Maaloula e #Maaroun, siamo sotto la minaccia di essere banditi dalla nostra terra - denuncia l'appello - preferiamo la morte all'esilio e alla vita in campi profughi e così difenderemo la nostra terra, il nostro onore e la nostra fede e non lasceremo la terra su cui ha camminato Cristo". "I cristiani di Qalamun, crediamo, che, lo scopo dei terroristi appoggiati dall'Occidente, sia quello di eliminare la loro presenza, da quella che è la loro terra natia e con i metodi più disgustosi, compresa la #uccisione #selvaggia di gente comune", continua la lettera. #RUSSIA - SYRIA [ma, nessuno ha pensato, di chiere, la cittadinanza alle #lucertole, #scheletri, #zombies, #vampiri, #USa, #Spa, #Ogm-Morgellons, #Datagte, scam #FED, cannibali, e sacrifici umani sull'altare di satana.. tutti i felici assassini, stupratori, #tagliagole #wahhabiti] "Vediamo la #Federazione #russa come un potente fattore di pace e stabilità - concludono - la #Russia persegue una posizione ferma nella difesa della #Siria, della sua gente e della sua integrità territoriale". L'attacco degli estremisti islamici a #Maaloula è diventato un simbolo delle sofferenze dei cristiani nel #Paese #mediorientale. #Osservatorio siriano per i diritti umani, legato alla ribellione, ha confermato la presenza di battaglioni affiliati ad #al-Qaeda, fra, le milizie che hanno invaso, la #cittadina, e hanno #profanato, i #monasteri di Santa #Tecla e #San #Sergio, distruggendo le #croci sulle loro #cupole e gli antichi #arredi #sacri. (N.A/S.C.)

[ #SYRIA, idiot, #Gregorios III: #Christians do not need Assad to survive.. ma, senza Assad, sarebbero già stati, tutti sterminati, la #jihad, #saudita, #salafita, non lascia vivire, i cristiani ] With, the fragmentation, of the #Free #Syrian #Army, the only secularist group, fighting #Assad, #jihadists, from various countries have been able to step, in and now control various parts of the country, including the province of #Aleppo. Until 2012, the war was largely #political, not based on sectarian hatred. This gave the #Christian minority some protection from both the army and rebels. Now, with the rise of extremist groups such as #al-Jabhat #Nusra and the Islamic State of #Iraq and the #Levant, considered by #Islamists themselves as the most radical groups in #Syria, the conflict has turned into a sectarian war with an exponential rise in violence against Christians.

[[ #IRAQ, erano 1,2milioni i cristiani, con #Saddam, oggi sono, 120.000, quindi, Saddam è migliore, di #Obama, #salafita, #wahhabita #fariseo ]] #Iraq #War-related deaths between 2003 and 2011 near 500,000. The figure comes from a study that takes into account not only those directly killed in war-related events, but also those who lost their lives due to the war's social impact. #Baghdad (AsiaNews/Agencies) - Almost half a million people lost their lives in Iraq, between, 2003 and 2011, this according to a recent study released in the #United #States. This is far higher than the figure of 115,000 deaths estimated by the #Iraq #Body #Count, 16/10/2013 IRAQ.. Sono quasi mezzo milione i civili morti in Iraq tra il 2003 e il 2011, La cifra frutto di uno studio che tiene conto non solo delle vittime direttamente provocate dal conflitto, ma, anche di coloro, che, hanno perso la vita per le conseguenze sociali che esso ha provocato.[[ le vittime reali sono almeno 2milioni]]

ISRAEL -- [predation of Cain Pharisee, IMF-NWO against the goyim Abel, without his father's genealogy] @ Israel - warnig [] actung [] help! -> Lizards, zombies Bush Kerry, 322, the 666, Spa, FMi, DataGate on this article I have locked the computer-ANSWER - this is the proof, the Pharisees Anglo-Americans, have decided to disintegrate Israel
El 31% de los israelíes está "en riesgo de pobreza".. Un informe de la oficina central de estadísticas, publicadas ayer, compara los datos con los de la Unión Europea. Crecimiento de israelíes y europeos en riesgo de pobreza. Para los niños israelíes el porcentaje es de 40%, contra un promedio de 20%.

 [@Israel-- warnig [] actung [] help! i 666 datagate, su questo articolo mi hanno bloccato il computer] 17/10/2013, [la predazione del Caino Faiseo, FMI-NWO, contro, l'Abele goyim, senza paterna genealogia] #ISRAELE. Il 31% degli israeliani è "a rischio povertà"
Un rapporto, del #Central #Bureau of #Statistics, pubblicato ieri, paragona i dati del Paese con quelli dell'Unione europea. In aumento #israeliani, ed #europei a rischio di povertà. Per i bambini israeliani la percentuale è al 40%, contro, una media del 20% europeo. #Gerusalemme (AsiaNews/Agenzie) - Il 31% degli israeliani è "a rischio povertà". Lo rivela un rapporto del Central Bureau of Statistics ( #CBS), pubblicato ieri, che paragona i dati del Paese, con quelli dell'Unione europea.

17/10/2013, [la predazione del Caino Faiseo, FMI-NWO, contro, l'Abele goyim, senza paterna genealogia] #ISRAELE. Il 31% degli israeliani è "a rischio povertà" Ne emerge che nella Ue il "rischio povertà" riguarda il 17% della popolazione e che il dato israeliano è peggiore di quello degli Stati europei in condizioni più disastrate, che sono Spagna e Grecia, attestate intorno al 20% di "rischio". Il rapporto, che si riferisce a statistiche del 2011, indica un aumento del numero di israeliani ed europei che sono a rischio di povertà. Nel 2011, il 31% degli israeliani erano in tale situazione, contro il 26% nel 2001. A parte la Germania e la Svezia, Israele ha registrato il più forte aumento del numero di cittadini che sono a rischio di precipitare nella povertà se confrontato con gli Stati dell'UE.



17/10/2013, [la predazione del Caino Faiseo, FMI-NWO, contro, l'Abele goyim, senza paterna genealogia] #ISRAELE. Il 31% degli israeliani è "a rischio povertà" La ricerca evidenzia anche che, sempre nel 2011, la percentuale di bambini israeliani che erano a rischio di povertà era al 40%, contro una media del 20% europeo. Nel 2005, la percentuale di bambini israeliani nella situazione era del 38,3%. L'aumento più consistente di tale dato nell'Ue è stata registrata in Svezia (dal 10,5% del 2005 al 14,5% del 2011). Altri dati forniti dall'Ufficio israeliano di statistiche evidenziano come il 44% delle famiglie israeliane con un solo genitore sia a rischio di povertà nel 2011, rispetto al 41% nel 2001. In quest'ultimo anno il dato europeo è del 35%.

17/10/2013, [la predazione del Caino Faiseo, FMI-NWO, contro, l'Abele goyim, senza paterna genealogia] #ISRAELE. Il 31% degli israeliani è "a rischio povertà" Va invece meglio che in Europa, infine, l'occupazione. Il tasso di disoccupazione tra gli israeliani di 25-64 anni si attesta al 5,9%, contro una media del 7% in Stati appartenenti all'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). - [@Israel-- warnig [] actung [] help! i 666 datagate, su questo articolo mi hanno bloccato il computer] ANSWER - questa è la dimostrazione, i farisei anglo-americani, hanno deciso, di disintegrare Israele

[la congiura, islamico saudita, contro, Africa ed Europa] È una rete molto efficace, che, possiede numerosi centri di arruolamento, presso le gigantesche diaspore, di oriundi dei paesi islamici, stabilitisi in Europa. La loro principale area di abitazione, sono l’Olanda, il Belgio - in maggiore misura, la Svezia, e la Norvegia – in misura minore, ossia laddove si creavano, le condizioni più propizie, per i cosiddetti rifugiati-martiri. L’essenziale è la base materiale, per l’arruolamento di neo #guerriglieri-islamisti, ossia il finanziamento,- dice #Lev #Korolkov. L’esperto è convinto che l’attività per il reclutamento di guerrieri dell’islam è finanziato prevalentemente dai paesi del #Golfo #Persico (ma, non sono gli alleati di zio Tom USA?).



[la congiura, islamico saudita, contro, Africa ed Europa]I mercenari reduci dalla guerra, che, abbiano avuto una buona esperienza di combattimento sul campo, impregnati di idee jihadiste sono un buon materiale di consumo completamente pronto ad essere usato. Secondo le parole di una serie di specialisti, negli ultimi anni la politica esterna dell’Ue provoca la minaccia di terrorismo all’interno dell’Europa stessa. E la quarta generazione, ora attiva, degli immigrati-musulmani dice in via assoluta “No!” alla civiltà occidentale e si sta apprestando in modo sistematico alla guerra contro di essa.

LA QUINTA COLONNA, DELLA JIHAD, IN EUROPA, SONO 1000, PERSONE, E CERTAMENTE, SI SONO MACCHIATI, DI CRIMINI DI GUERRA, STUPRO, DECAPITAZIONI, E GENOCIDIO.. PERCHÉ, QUESTA È LA RELIGIONE, DEI WAHHABITI, PER IL CALIFFATO MONDIALE, DI AL-QAIDA.. I LORO ORRORI, SONO STATI COPERTI, DAI MEDIA OCCIDENTALI, EBRAICO-MASSONICI, BILDENBERG, PERCHÉ, LA AGENDA, DEGLI ILLUMINATI, FARISEI-WAHHABITI, È QUELA CHE ISRAELE, DEBBA ESSERE DISTRUTTO.. QUELLO, che DA LORO, DEVE ESSERE EVITATO, assolutamente, è il pericolo, DI PERDERE IL CONTROLLO SUL MONDO, FMI-NWO, PER ESSERE COSTRETTI a RITORNARE, A VIVERE IN PALESTINA..

[La Quinta colonna, della jihad, in Europa, NON PERMETTETE, CHE, QUESTI UOMINI POSSANO RITORNARE, MA, FATE SI, CHE, LORO POSSANO MORIRE, TUTTI IN SIRIA] La polizia belga ha proceduto alla liquidazione della rete dei centri di arruolamento delle reclute per le formazioni di ribelli siriani. Gli arruolatori sono attivi in tutti i paesi dell’Ue, e i mercenari-islamisti reduci dalla guerra risultano essere idonei all’utilizzo all’interno dell’Ue stessa. Il Belgio, certo, non è il primo paese europeo, le cui autorità siano preoccupate, per i problemi dell’arruolamento, di loro cittadini, per le formazioni armate dell’opposizione siriana. Stando a vari dati, alla guerra, contro, il regime di Bashar Assad hanno aderito alcune centinaia di cittadini dell’Ue.

[[ Puntando sull’Ue Kiev corre il rischio di perdere molto ]] Più si avvicina il momento della firma di un trattato sull’adesione dell’Ucraina all’Ue come membro associato, più accese sono le polemiche in materia di giustezza di questa decisione. Chi è interessato a che l’Ucraina segua la via dell’integrazione europea? Le autorità ufficiali di Kiev, gli oligarchi nazionali, la parte di orientamento antirusso dell’élite europea ed americana o tutti insieme? Le opinioni al riguardo non sono concordi. Ma su un punto la maggioranza degli esperti concordano: non è il popolo ucraino! , la NATO MASSONICA, BILDENBERG, GLI ANTICRISTO, DEI FARISEI ANGLO ANMERICANI fMI, BCE, FED, ha interesse, ha creare, una, zona cuscinetto, da fare, massacrare, ai carrarmati russi, per fermarne l'avanzata

[voi i martiri cristiani, uccisi da voi, quando li vendicate?] I giovani iraniani si stanno preparando allo “ #jihad #siriano” Secondo i comunicati delle agenzie d'informazione #iraniane, nel Paese si sta attivano il movimento dei giovani, della mobilitazione per lo “ #jihad #siriano”. Le organizzazioni dei giovani hanno dichiarato l'apertura degli uffici leva. [voi i martiri cristiani, uccisi da voi, quando li vendicate?]
Al Presidente della Siria Bashar al-Assad è stata mandata la lettera in cui gli attivisti iraniani chiedono permesso di organizzare una base militare, sulle Alture del Golan, “la più importante, zona strategica, della Siria”. [voi i martiri cristiani, uccisi da voi, quando li vendicate?] “i Gruppi di #Resistenza” giurano che toglieranno, con, il sangue “la macchia di vergogna, di 60 anni di #occupazione #sionista, i crimini di 30 anni, contro, l'islam e un decennio di attacchi americani ingiustificati, contro, gli #Stati #arabi”. -answer - sorry, ragazzi, il #Golan serve, al mio Regno, di Palestina.. ma, forse non vi state dimenticando di Assad, che, sta, per affogare, sotto l'impeto di, un altra jihad sunnita? certo che, no! infatti, voi siete una sola, ed unica, jihad, il carosello, della morte, la danza mortale, che, l'Ermellino(lega Araba) fa contro, il coniglio (Israele).. e, un ultima domanda, voi i martiri cristiani, uccisi da voi, quando li vendicate?

"Gli arabi iniziano a capire che Israele non è un nemico"
15 ottobre 2013. "Per la prima volta dalla nascita di Israele, nel mondo arabo esiste l'idea che Israele non è il nemico degli arabi," - ha dichiarato il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. , MA, QUESTO DEVE ESSERE AMMESSO, NON POTRÀ, MAI ESSERE IL CONTRARIO, È SOLTANTO, UNA VIPERA, CHE, ASPETTA IL MOMENTO OPPURTUNO, LA SHARIA, INFATTI, È IL DEMONE DEL CALIFFATO MONDIALE

Egitto, le sostenitrici di Morsi, sono pronte, a fare la "sexy jihad".. Le sostenitrici del deposto presidente Mohamed Morsi si preparano alla "sexy jihad" per sostenere il morale, dei militanti dei Fratelli Musulmani, nella lotta contro, il colpo di Stato.
Le attiviste islamiche, aspettano solo l'approvazione delle autorità religiose, dopodiche', forniranno ai militanti "servizi sessuali". Finora le autorità religiose cercano di frenare l'iniziativa. Il termine "sexy jihad" è apparso relativamente, di recente come prodotto della guerra in Siria: alcuni imam hanno formulato una fatwa in base alla quale le donne musulmane possono prostituirsi, per soddisfare i fondamentalisti islamici siriani.
ecco, cosa succede, quando, 4 donne, devono dividersi un solo uomo!

[la sharia a pagamento] Una relazione molto interessante e’ stata pubblicata un paio di mesi fa dalla rivista americana “Defense and foreign affair strategic policy”. A credere agli autori di questa relazione, gia’ da molti mesi gli USA stanno addestrando in Giordania 3 mila combattenti che intendono usare in Siria contro il governo di Damasco. Sulle riviste arabe poi ho letto che anche i servizi segreti della Francia sono coinvolti nell’addestramento dei ribelli.
Si danno da fare anche gli alleati orientali della NATO, tanto piu’ che gli eventi degli ultimi tempi, in particolare il conflitto in Siria, li riguardano da vicino.
Gli slogan con i quali vanno a combattere gli estremisti islamici sono tradizionali: lottare contro gli infedeli e creare un grande stato islamico. Il veterano dei servizi segreti russi Sergej Gontcharov crede pero’ che in realta’ la maggioranza dei “combattenti islamici” non siano altro che mercenari. [la sharia a pagamento]
Chi e’ che combatte in Siria? Una massa di mercenari confluiti da tutto il mondo. Sono proprio dei mercenari che nella maggioranza dei casi combattono per soldi.

[la #jihad dei #farisei, #FMI, #Spa, #Salafiti, #anglo-americani, #bildenberg]
Sia in #Francia che in #Belgio vediamo la stessa cosa: c’e’ chi continua a reclutare i giovani, e anche persone, di mezza eta’, nelle file del Jihad. La gente va a combattere per soldi, perche’ ci sono, alcune potenze (Arabia Saudita), che, finanziano queste operazioni. Un altro punto caldo sono i Balcani. Secondo gli osservatori questa zona rischia di diventare un caposaldo degli islamisti radicali in Europa. Negli ultimi mesi dal Montenegro giungono regolarmente notizie che confermano l’attivismo dei sostenitori dell’Islam radicale.



[la #jihad dei #farisei, #FMI, #Spa, #Salafiti, #anglo-americani, #bildenberg] Il fenomeno e’ conosciuto bene anche in Macedonia. Secondo l’esperto macedone Ivan Babanovski, Al Qaeda aveva organizzato dei suoi campi di addestramento nella parte del paese controllata dai terroristi dell’Esercito di liberazione nazionale. I fatti di cui sopra fanno capire i motivi che guidano i governi d’Europa e di Washington. Il Kosovo indipendente e’ una creatura degli USA e dei loro alleati. L’esperto tedesco Hans Krech, intervistato da La Voce della Russia, ha rilevato che in Kosovo nulla accade all’insaputa dei suoi protettori.

European Security Intelligence, and Strategy Center fag ---- [la scaltrezza, e la ipocrisia di farisei-salfiti, nel muovere, abilmente, la loro galassia jihadista.. Israele ed il mondo? hanno le ore contate]
In molti paesi d’Europa e anche nel resto del mondo gia’ da tempo e con successo funzionano i campi di addestramento, degli islamisti radicali. Ultimamente emergono sempre nuovi fatti che confermano, la complicita’ dei combattenti con passaporto europeo, in grandi atti terroristici, e il loro coinvolgimento, nelle vicende della “primavera araba” e nella guerra civile in Siria. [genocidio e pulizia etnica, è tutto quello, che, il mondo islamico, ha saputo dimostrare, di, riuscire a fare]

#ANKARA, 17 ottobre, 15:23, #L'imam della celebre #moschea di #Sultahamet a #Istanbul, ha chiesto durante il sermone per la #Festa del #Sacrificio, che, la #basilica di #Santa #Sofia, oggi museo, venga dichiarata moschea, riferisce la stampa #turca. Gruppi conservatori #islamici, chiedono da tempo che l'edificio più celebre, di #Istanbul con il palazzo #Topkapi, dei sultani diventi una #moschea. Il premier #Erdogan aveva invitato i suoi deputati a "lasciare stare Santa Sofia". -ANSWER - ERDOGAN HA RAGIONE, IL #cALIFFATO #MONDIALE, DEVE AVANZARE IN SORDINA! .. MA dopotutto, è più logico che ritorni ad essere una #Basilica.. per i #Cristiani che avete sterminato e che stanno al cimitero, degli #Armeni

@ galaxy jihadist, the supreme religious authority of Saudi Arabia, the Grand Mufti, Sheikh Memorandum Abdulziz, al-Sheik, --- if your God, do not, it was the demon in person, you do not would kill, 300, martyrs innocent Christians, and, 3000, secular Muslims every day .. because this is the truth: "Your demon has no respect for human dignity"

@galaxy jihadist, the supreme religious authority of Saudi Arabia, the Grand Mufti, Sheikh memorandum Abdulziz, al-Sheik, --- se il vostro Dio, non, fosse il demonio in persona, voi non uccidereste, 300, cristiani martiri innocenti, e, 3000, musulmani laici ogni giorno.. perché, questa è la verità: "il vostro demonio, non ha nessun rispetto, per la dignità umana"

@King Saudi Arabia -- perché ti meravigli? i cristiani, sono sempre stati messi, a morte, nel nome di Maometto e di Allah.. non sarebbe quindi una novità, se, fossero uccisi, anche, per avere osato, di pregare il tuo Allah ... lol. ma, è questa la differenza, il nostro Allah è JHWH, il tuo Allah è satana