ONU NATO CIA è UN TERRORISTA

cosa ha portato alla tragedia del nazifascismo? GLI USURAI ROTHSCHILD, OVVIAMENTE! se, in Italia e Germania erano alla anarchia ed alla corruzione: con enormi disparità sociali, in Germania il popolo moriva letteralmente di fame! QUESTO è IL MESTIERE DEGLI USURAI banchieri DRAGHI, FMI SPA FED BCE SPA! di: RIDURRE I POPOLI ALLA DISPERAZIONE! Draghi sarà anche una brava persona (a livello personale): ma, il sistema che lui sta difendendo non può più andare: e deve essere sostituito subito, se lui non vuole vedere morire i 5 miliardi di morti, che sono stati promessi dalla terza guerra mondiale: e di cui Rothschild ha bisogno, per rigenerare un nuovo ciclo monetario usurocratico per il suo SPA (di privati, soggetti giuridici, padroni dei popoli, esautorando le sovranità costituzionali!) sistema massonico monetario: di satana, come Ezra Pound intuì, e como lo scienziato GIACINTO AURITI ha dimostrato!
=====================
 A Abraham B. Yehoshua: "sei massone fariseo satanista: di un anticristo MERKEL, anche tu? NON SI PUò FARE UNA EUROPA CON QUESTI CRIMINALI: di usurai Banche CENTRALI, ideologia Darwin GENDER, tutti PREDESTINATI ALL'INFERNO!" ] ECCO PERCHé CHI GESTISCE LE BANCHE CENTRALI HA DECISO DI DISTRUGGERE ISRAELE E EUROPA! perché se Europa e Israele non vengono distrutti il Satana ideologico e politico sul mondo: il tuo Nuovo Ordine Mondiale non può sorgere con la sua vera potenza occulta soprannaturale (ebrei e cristiani sono l'unico impedimento alla schiavizzazione globale). [ 78 anni Abraham B. Yehoshua è un uomo pieno di curiosità. Quando il discorso cade sui temi della fecondazione assistista («In Israele – dice – le cliniche della fertilità hanno avuto uno sviluppo incredibile»), ne approfitta per chiedere chiarimenti sulla posizione della Chiesa cattolica, per esempio. Ed è anche straordinariamente umile. «Nel mio Paese gli intellettuali hanno sempre avuto un ruolo importante – ricorda –. Lo stesso Theodor Herzl, il padre del sionismo, era un narratore molto apprezzato e anche in anni recenti la voce di scrittori come Amos Oz e David Grossman non ha mai smesso di essere ascoltata». Vero, ma Yehoshua dimentica di citare se stesso e l’influenza che libri come Il signor Mani, L’amante, e Il responsabile delle risorse umane hanno avuto nel ridisegnare l’immagine dell’identità ebraica nel mondo contemporaneo. In questi giorni lo scrittore è in Italia insieme con la moglie Ika per le presentazioni del suo nuovo romanzo, La comparsa (traduzione di Alessandra Shomroni, Einaudi, pagine 260, euro 20,00). È la storia del temporaneo ritorno a Gerusalemme di Noga, una musicista che per sua scelta non ha mai voluto avere figli e che, nel corso della vicenda, si trova a interrogarsi più volte su questa decisione. «Tutto è cominciato dal titolo – spiega Yehoshua –. Sapevo che sarebbe stato: «Nitzevet, La comparsa" , il resto è venuto di conseguenza». YEHOSHUA: "L'Europa non sia una comparsa!"
=================
Iraq-Siria, gli Usa valutano l'invio di truppe ] l'infamia di collaborazionismo della CIA e NATO con la Galassia Jihadista: sharia, che è lo imperialismo del terrore della sharia LEGA ARABA, non abbandonerà mai questi soggetti giuridici di satana! IN CINQUE anni, HANNO CREATO INTENZIONALMENTE UN GIGANTE DI CALIFFATO ISIS, CON TUTTI I SUOI ORRORI DI GENOCIDIO E CANNIBALISMO: tutto INTENZIONALMENTE, dato che era il loro esercito libero siriano a commettere questi delitti di genocidio e cannibalismo! ADESSO, USA: SONO STATI COSTRETTI A MUOVERSI, GRAZIE ALL'INTERVENTO RUSSO CHE HA SVELATO TUTTI I LORO DELITTI E MACCHINAZIONI CONTRO GESù CRISTO DI BETLEMME! MA TUTTI LORO SONO e rimangono: UN MALE DEMONIACO INFERNALE! [ ​Lo rivela il Washington Post. Il segretario alla Difesa in Senato annuncia una campagna aerea più dura e sostegno alle forze locali «con raid o azioni sul terreno».
==============
nessuno può negare il diritto della CINA: di costruire isole artificiali: in acque: INTERNAZIONALI: SOTTOPOSTE: a clamoroso contenzioso giuridico! ] se, qualcuno può millantare che la CINA non abbia dei diritti giuridici di tipo continentale: da far valere contro documenti giuridici: viziati, perché, generati in contesto di tipologia: nazista imperialista: tutte ideologie uscite sconfitte dalla GUERRA MONDIALE e che il regime nazista Bildenberg Rothschild spa stanno rivendicando: perché sono le SPA BANCHE CENTRALI, sono la fonte e la sorgente, di ogni nazismo pravy sector nel mondo! [ Usa-Cina, tensione nel Mar cinese. ​Una nave militare Usa ha navigato nelle acque antistanti, le isole artificiali costruite da Pechino e oggetto di discordia.] ma, SE, GLI USA VOGLIONO LA GUERRA MONDIALE (che è il loro vero interesse, ed il vero motivo sorgente e conservativo: del potere occulto e massonico: delle SpA Banche CENTRALI): gli USA e i loro complici NE PORTERANNO IL PESO E LA RESPONSABILITà, e pagheranno il prezzo di OGNI CONSEGUENZA! Io non temo la guerra mondiale: perché essa è stata profetizzata! DOBBIAMO SOLTANTO DECIDERE SE FAR VIVERE noi, gli ORRORI DI QUESTA GUERRA MONDIALE, oppure, se farli vivere AD UN ALTRA GENERAZIONE PIù CATTIVA DELLA NOSTRA: perché noi ci salveremo, se, avremo imparato ad ubbidire ad Unius REI! Intanto, per evitare la guerra mondiale? sia la sharia, che il sistema monetario mondiale devono crollare: in tempi comprensibilmente rapidi! SOLTANTO IN QUESTO MODO LA QUESTIONE PALESTINESE POTRà TROVARE UNA SUA NATURALE E FISIOLOGICA SOLUZIONE!
OBaMA 666 SPA FED sharia NWO: la feccia di satana ] fattifotteretroiaGENDERsodoma! [ quello si chiama, da sempre, MARE CINESE MERIDIONALE!
=========================
NWO è SpA una USUROCRAZIA demoniaca: che tutti vanno allo INFERNO! Tutti quelli che sanno del signoraggio bancario rubato ai popoli: non soltanto meritano la pena di morte: per alto tradimento, alla COSTituZIONE ma, non c'è nessuna possibilità per loro di potersi salvare dal fuoco dell'inferno: perché, ogni loro opera buona viene annullata! Dopotutto Unius REI è la unica opzione, che vi è rimasta, per salvare sia il vostro corpo che la vostra anima!
=============
La questione gender è puro satanismo ideologico: che è finanziato dal satanismo dei farisei Rothschild: perché i farisei creano e finanziano ogni nazismo e satanismo Darwin: attraverso il loro governo ombra massonerie trasnazionali: alto tradimento costituzionale! ] [ la identità sessuale è certamente un dato biologico, visto che loro gli OBAMA MERKEL, Mogherini, Draghi, SPA, FED BCE FMI SPA, CAMERON ZAPATERO sono nati tutti dalle feci di SATANA! Quella che, è una “costruzione sociale” è il ruolo dell'uomo e della donna all'interno della famiglia NATURALE e della SOCIETà umanistica; perchè, il solo principio dell’ideologia del gender è Satana.
==========
ORMAI QUESTO è UN GOLPE ISLAMICO NAZISTA IMPERIALISMO SHARIA SULTANATO! ERDOGAN DEVE ESSERE INCRIMINATO A LIVELLO INTERNAZIONALE! ISTANBUL, 27 OTT - A soli 5 giorni dalle cruciali elezioni anticipate, in Turchia cala una nuova scure sui media critici verso il presidente Recep Tayyip Erdogan. La scorsa settimana era stato annunciato lo stop alle trasmissioni di 7 canali di opposizione dall'operatore satellitare di Stato, Turksat, adesso tocca alla holding Koza Ipek, che controlla i quotidiani Bugun e Millet e i canali Bugun Tv e Kanalturk. Un passo che ha scatenato le proteste degli oppositori.
 è lui che lo ha detto! è LUI CHE LO HA DETTO! ] [ SULLA QUESTIONE DEMOCRATICA IN TURCHIA? EUROPA E ISRAELE SI GIOCANO IL TUTTO PER TUTTO! COME HITLER, presto ERDOGAN SARà UN POPOLO DI 90MILIONI: armato fino ai denti, CON UN ESERCITO DI 10MILIONI DI SOLDATI totalmente maniaci religiosi, sharia genocidio culto, E QUESTO, dei 10 milioni di soldati, e di 8 nNazioni che appartngono alla Turchia? è lui che lo ha detto! è LUI CHE LO HA DETTO! CIA e NATO sono diventati una minaccia nazista estrema, per la sopravvivenza del genere umano!
====================
il Banchiere fariseo è il più alto livello della pirAmide massonica: è lo stesso occhio di LUCIFERO: il grande fratello! Quindi, è lui FMI SPA BANCA MONDIALE: il super predatore! Alle SPA sistema industriale USA piace distruggere, conquistare: CINA RUSSIA e IRAN per costringerli alla sudditanza del loro SpA Rothschild sistema monetario finanziario: massonico e bancario! così anche loro saranno gli schiavi senza signoraggio bancario come noi! Quindi tutto questo è anche: nell'INTERESSE di dogmatici maniaci religiosi della LEGA ARABA sharia, che può triplicare la sua estenzione islamizzando intere nazioni: e quindi in futuro chiudere la sua lotta mortale contro il NWO: islamizzando e soffocando tutto il pianeta: tuttavia adesso: FARISEI E SALAFITI sono i complici per rovinare il genere umano! ecco perché i satanismi di Maometto e Rothschild trovano un sodalizio in comune!
EUROPA E ISRAELE si possono soltanto illudere di poter sopravvivere al sodalizio di FARISEI E SALAFITI! ecco perché la più grande minaccia per la Europa: è proprio la Alleanza Atlantica: NATO!
la Kabbalah è natura demonica sovrumana: quindi gli uomini psichici sono obbligati a fare quella guerra mondiale di cui il banchiere internazionale ha disperatamente bisogno: per rigenerare il FMI parassitario ed usurocratico! ecco perché 1% dei ricchi del pianeta detiene il 50% della ricchezza mondiale, squilibrio che è destinato a crescere ancora! Hitler e Mussolini: sono partiti con grandi NOBILI valori,  e anche con grandi difetti e molta ignoranza: MA LA ATTUALE GEOPOLITICA, CHE I FARISEI enlightened HANNO CREATO, E sempre quella CHE GOVERNA TUTT'ORA GLI EQUILIBRI TRA LE NAZIONI nel mondo, queste HANNO ANNULLATO IL LORO POSITIVO (di Hitler e Mussolini) ED HANNO POTENZIATO IL NEGATIVO: portando quella distruzione che, il sacerdote di satana rabbino, che è il banchiere fariseo si attendeva! Chi gode su tutte le ideologie è sempre il Banchiere usuraio internazionale! ED HITLER HA FATTO PAGARE AGLI EBREI TUTTO IL SATANISMO DI ROTHSCHILD E DEL TALMUD! dopotutto, l'odio speculare del Talmud ha creato Nazismo e Islamismo. Hitler non è un problema come uomo, ma, è un problema di tutti i demoni che lo hanno potuto cavalcare! Ogni ideologia è omicida e genocidaria!

https://www.youtube.com/user/youtube/discussion General  of satana , You can talk to me, on this page! I am always here!
 https://www.youtube.com/channel/UC-eByela5oO311r5LJ6Yu3w/discussion
channel/UC-eByela5oO311r5LJ6Yu3w/ non sembra che tu hai molta stima in satana, per nascondere così bene: nella vergogna la tua identità! [ cosa io posso fare, per un calunniatore, come te? 1. voi accusate i gesuiti soltanto perché avete della rabbia contro di loro! PERCHé I GESUITI HANNO FATTO UN OTTIMO LAVORO CONTRO SATANA! 2. io sono un politico universale che, io difendo tutto quello che c'è di bene, in tutte le religioni! ed anche nello ISLAM il bene è maggiore del male! 3. Dio è una PERSONA e non una religione! 4. se, tu avessi conosciuto Dio saresti un uomo felice e non un calunniatore!
========================
MA QUELLI SONO TOTALMENTE NAZISTI PRAVY SECTOR: CON VOCAZIONE AL POGROM, DOVE ARRIVANO I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA? SI ROVINANO LE NAZIONI! ] [ Ucraina: Osce, voto ok ma riforme, "Influenza potenti gruppi economici e media non indipendenti" ] KERRY 322 VUOI DIRE ALLE TUE SCIMMIE DI LASCIARMI IL COMPUTER?
==================
KING ERDOGAN SALMAN SALAFITI ] QUANDO ASSAD AVRà LIBERATO LA SUA SIRIA, E TROVERà CHE I SUOI SIRIANI SONO STATI SOSTITUITI da genocidio sharia, e che sono la VOSTRA MERDA ISLAMICA INTERNAZIONALE galassia SHARIA: che hanno abusivamente preso il posto dei siriani.. voi credete che potrà dire loro: "fingete di essere siriani e venite a votare al loro posto" oppure troverà il modo prima o poi per farvela pagare? PERCHé è GIUSTO CHE VOI LA DOBBIATE PAGARE! CIA e NATO loro credono in Satana, ma, voi dite di credere in Dio, eppure il vostro Dio si è dimostrato degno dei sacerdoti di SATANA della CIA! MOSCA, 26 OTT - Nelle ultime 24 ore l'aviazione militare russa ha compiuto 50 nuovi raid su 94 obiettivi dei terroristi in sei province della Siria: Hama, Idlib, Latakia, Aleppo, Damasco ed Deir ez-Zor. Lo rende noto il ministero della difesa russo, spiegando che in particolare sono state distrutte tre roccaforti dell'Isis nei pressi di Latakia e un deposito di munizioni nella provincia di Damasco. Negli ultimi tre giorni sono stati colpiti in tutto 285 obiettivi dell'Isis.
=======================
a suo avviso? NO è PROPRIO COSì! GLI USA HANNO IL CERVELLO NELLA MERDA PAPPA LENTA, DI SATANA! PERCHé, PROPRIO LORO: CIA USA LEGA ARABA NATO, TURCHIA, HANNO INONDATO LA SIRIA DI TERRORISTI ISLAMICI: CHE SONO LORO TUTTO QUESTO ORRORE DI TERRORISTI ISLAMICI! ANCHE PERCHé DOVE C'è SHARIA, C'è SEMPRE TERRORISMO! ] Siria: Putin, credo che Usa abbiano cervello in pappa, La critica agli Usa, rei a suo avviso di non condividere con Mosca le informazioni d'intelligence sui bersagli da colpire o evitare
==========================
SONO SATANISTI MASSONI CIA 666 SPA FMI, tutti FARISEI SPA BANCHE CENTRALI: IL MASSIMO CONCENTRATO DI TUTTO QUELLO CHE DI CRIMINALE è MAI POTUTO APPARIRE SU QUESTO PIANETA! ] per chi è un essere umano? non è facile capire il satanismo di ERDOGAN e SALMAN! Io dico che non si possono salvare, ma, JHWH mi ha detto che si possono pentire! [Putin "Credo che alcuni nostri partner semplicemente abbiano il cervello in pappa'': Putin non ha risparmiato questa dura critica agli Usa, rei a suo avviso di non condividere con Mosca le informazioni d'intelligence sulla Siria, sui bersagli da colpire o almeno da evitare. ''Questo non è un gioco'', ha osservato Putin durante un forum economico. "Ci siamo rivolti a loro (agli Usa, ndr) e abbiamo chiesto 'fateci sapere i bersagli che voi considerate al 100% terroristici'", ha spiegato Putin davanti al parterre anche internazionale del forum economico Vtb. "'No, non siamo pronti a questo', è stata la risposta. Allora abbiamo pensato e abbiamo fatto un'altra domanda: diteci dove non dobbiamo colpire. Non abbiamo ricevuto alcuna risposta", ha proseguito il presidente russo. "Ma come e' possibile lavorare insieme? Cosa dobbiamo fare? Mi pare che alcuni dei nostri partner abbiano la pappa in testa", ha aggiunto, riferendosi agli Usa.
====================
non c'è storia su un articolo infame come questo: "chi fa il terrorista se ne deve andare!" ANCHE PERCHé PALESTINESI COME TUTTI GLI ISLAMICI: NON DISSIMULANO LA LORO INTENZIONE DI FARE IL GENOCIDIO AGLI ALTRI! E SE POSSONO? IL GENOCIDIO LO FANNO VERAMENTE! QUESTO HA INSEGNATO A FARE LORO IL FALSO PROFETA ESOTERICO MAOMETTO! E I CRIMINI DI MAOMETTO SONO TROPPI DA ELENCARE, QUINDI CON IL TERMINE "ESOTERICO PERICOLOSO", SI SOMMANO TUTTI I CRIMINI POSSIBILI: perché QUESTA è IDOLATRIA! ] [ RAMALLAH, 26 OTT - "Pulizia etnica": così il segretario dell'Olp Saeb Erekat ha definito l'ipotesi del premier Benyamin Netanyahu di revocare la residenza ai palestinesi di Gerusalemme est, secondo Haaretz, oltre la barriera di protezione. Per Hanan Ashrawi "centinaia di migliaia" i palestinesi coinvolti.
                =============
Gb: media, 'governo blocca mega-moschea' ] ma, PROPRIO questo è il problema! tutto ISLAm è integralismo nella LEGA ARABA shariA! [ Dopo il 'no' da parte di commissione edilizia quartiere Londra ] IO SONO LA LIBERTà DI RELIGIONE, E MI DISPIACE DIRE QUESTO, MA, SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE IL NAZISMO DELLA SHARIA? TUTTE LE MOSCHEE DEVONO ESSERE MURATE!   
=======================       
è COME SE PER LA MANCAZA DI SPERANZA E PROSPETTIVA DEI GIOVANI ITALIANI, NOI VOLESSIMO INCOLPARE I PALESTINESI CHE NON CENTRANO NIENTE! IL FALLIMENTO DELLA PALESTINA è TUTTO NEL SUO TERRORISMO, PERCHé TUTTA LA LEGA ARABA è UN NAZISMO SHARIA: DI INTEGRALISMO ISLAMICO! ] BRUXELLES, 26 OTT - "La situazione è molto seria, grave e temo si possa deteriorare ulteriormente": lo ha detto il presidente dell'autorità nazionale palestinese Abu Mazen prima dell'incontro con l'Alto rappresentante della politica estera Ue Federica Mogherini. Per il presidente "una delle ragioni dietro gli eventi in Palestina è il sentimento di delusione dei giovani che non vedono speranze all'orizzonte"
================
A QUESTO PUNTO VIENE A MANCARE LA LOGICA, PERCHé NON SI VEDE LA TRAVE DEL TERRORISMO NEL PROPRIO OCCHIO, PER VEDERE LA PAGLIUZZA, CHE LORO HANNO FORMATO: NELL'OCCHIO ALTRUI! COME SE LE VITTIME DEL TERRORISMO ISLAMICO ABBIANO LA INFAMIA DI MORIRE SENZA UN CONTRAPPESO TERRITORIALE! SE PALESTINESI CONTINUANO CON IL LORO TERRORISMO? PERDERANNO TUTTA LA LORO TERRA, PERCHé COSì è GIUSTO CHE DEBBA ESSERE! ] palestinese Abu Mazen : "e un'altra è "il non rispetto di Israele dello status quo in vigore dal 1875".
==================
vedere due spose femmine, con l'abito bianco, o due sposi maschi con l'abito nero: è il pervertimento del significato dei simboli, oltre ad essere il pervertimento del LINGUAGGIO della legge naturale! Perché questo è anche il pervertimento della gerarchia dei valori! ECCO PERCHé IL MONDO DI SATANA CERCA DI DISTRUGGERE LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA! DOPOTUTTO PER CHI è EGOISTA SENZA FIGLI? DOPO DI LUI PUò VENIRE LA FINE DEL MONDO! Perché di una perversione sessuale si tratta: come per dire: "il vero amore non è per noi!" Perché femine e maschi in fondo siamo tutti, ma, veri uomini e vere donne? è dura in questi tempi di satanismo massonico Bildenberg Regime! ] A Napoli wedding planner per coppie gay. Dopo istituzione registro in Comune richieste anche in città
=============================
non c'è reato se il ladro viene ucciso nel buio della NOTTE! lo ha detto la Bibbia! ] [  MILANO, 26 OTT - Il giovane ladro albanese Gjergi Gjonj, ucciso dal pensionato Francesco Sicignano a Vaprio d'Adda (Milano), è morto a causa di un unico colpo di pistola che ha raggiunto il petto. E' quanto emerge dai primi esiti dell'autopsia sul cadavere, eseguita oggi all'Istituto di medicina legale di Milano. Il 30 ottobre verranno eseguiti gli esami balistici sulla pistola di Sicignano, sequestrata dai carabinieri che stanno conducendo le indagini.
============================
non c'è nessuna tutela circa, il lavoro agricolo da parte dello Stato, ed il comparto agicolo ha il reddito più basso, perché è la filiera dei commercianti quella che si arricchisce! IN QUESTO MODO LO STATO FAVORISCE NUOVAMENTE I LATIFONDISTI! il 50% dei contributi agricoli dovrebbe essere versato dallo Stato, ad UN ufficio COMUNALE CHE PORTA GRATUITAMENTE LA CONTABILITà, che manda in campagna i vigili urbani a controllare, se il personale ha cappellini per proteggersi, o se ha bevuto acqua! ] DAL COMPARTO AGRICOLO ITALIANO POTREBBE NASCERE UNA ENORME RICCHEZZA, E SI FAREBBERO SUBITO TANTI POSTI DI LAVORO! [ TRANI, 26 OTT - Diventano sette gli indagati dalla procura di Trani nell'inchiesta sulla morte di Paola Clemente, bracciante 49enne di San Giorgio Jonico (Taranto), morta dopo essere stata colta da un malore mentre, il 13 luglio scorso, era al lavoro nelle campagne di Andria nell'acinellatura dell'uva. Ai primi tre indagati con l'ipotesi di reato di omicidio colposo e omesso controllo, se ne sono aggiunti quattro accusati, a vario titolo, di illecita intermediazione, sfruttamento del lavoro e truffa.
======================
ma, Erdogan è un grande cattivone, soltanto perché, lui ha paura di morire come un martire cristiano! ]  Il motivo più importante per cui Gesù doveva essere Dio è che, se non lo fosse stato, la Sua morte non sarebbe stata sufficiente a scontare il castigo per i peccati del mondo intero (1 Giovanni 2:2). Soltanto Dio avrebbe potuto scontare un castigo talmente infinito. Soltanto Lui avrebbe potuto prendere i peccati del mondo (2 Corinzi 5:21), morire ed essere risuscitato, dimostrando la Sua vittoria sul peccato e sulla morte.
ERDOGAN HITLER
ma, Erdogan è cattivo soltanto perché, lui ha paura di morire come un martire cristiano! ]  In Apocalisse, un angelo insegnò all’apostolo Giovanni ad adorare soltanto Dio (Apocalisse 19:10). Nella Scrittura, Gesù riceve parecchie volte adorazione (Matteo 2:11; 14:33; 28:9,17; Luca 24:52; Giovanni 9:38). Egli non rimprovera mai le persone per il fatto di adorarLo. Se Gesù non fosse Dio, avrebbe detto alla gente di non adorarLo, proprio come fece l’angelo nell’Apocalisse. Ci sono molti altri versetti e passi della Scrittura a sostegno della divinità di Gesù.
ERDOGAN HITLER
ma, Erdogan è cattivo soltanto perché, lui ha paura di morire come un martire cristiano! ] Riguardo a Gesù, il discepolo Tommaso dichiarò: “Signor mio e Dio mio!” (Giovanni 20:28). Gesù non lo corresse. Tito 2:13 ci incoraggia ad attendere la venuta del nostro Dio e Salvatore, Gesù Cristo (cfr. anche 2 Pietro 1:1). In Ebrei 1:8, il Padre dichiara di Gesù: "Il tuo trono, o Dio, dura di secolo in secolo, e lo scettro del tuo regno è uno scettro di giustizia".
ERDOGAN HITLER
Giovanni 1:1 dice che “la Parola era Dio”. Giovanni 1:14 afferma che “la Parola è diventata carne”. Questo indica chiaramente che Gesù è Dio “manifestato in carne” (1 Timoteo 3:16). Atti 20:28 ci dice: [Badate alla] chiesa di Dio, che egli ha acquistata con il proprio sangue". Chi ha acquistato la chiesa con il proprio sangue? Gesù Cristo. Atti 20:28 dichiara che Dio ha acquistato la chiesa con il proprio sangue. Pertanto, Gesù è Dio!
ERDOGAN HITLER
Gesù di Betlemme MESSIA ha detto in Vangelo di Giovanni ... Questo indica che Gesù stava davvero dicendo di essere Dio dichiarando: “Io e il Padre siamo uno” (Giovanni 10:30). Giovanni 8:58 è un altro esempio. Gesù affermò: “In verità, in verità vi dico: prima che Abraamo fosse nato, io sono”. Ancora una volta, come reazione i Giudei presero delle pietre nel tentativo di lapidare Gesù (Giovanni 8:59).
ERDOGAN HITLER
Gesù di Betlemme MESSIA ha detto in Vangelo di Giovanni 10:30: “Io e il Padre siamo uno”.
ERDOGAN HITLER
Gesù Nazareno, o DI BETLEMME il Cristo ha detto anche: «Beati coloro che hanno fame e sete di giustizia..
humanumgenus
27-09-2015 Renzi dopo essersi drogato ha detto: 'Con riforme l'Italia può diventare leader dell'Europa', più della Germania. Ne sono assolutamente convinto": lo ha detto Matteo Renzi.
************************************************************************
LA CATASTROFE DEL NOSTRO SISTEMA EDUCATIVO, ECONOMICO, E SOCIALE OCCIDENTALE è PROPORZIONALE AL NOSTRO AVERE RINNEGATO LE RADICI EBRAICO CRISTIANE. ISLAMICI NON DEVONO COMBATTERE PER CONQUISTARCI: NOI SIAMO GIà MORTI! I ROTHSCHILD SPA FED BCE FMI HANNO DISTRUTTO LA CIVILTà OCCIDENTALE, E LE RADICI BIBLICHE, PER GETTARCI NELLA ANARCHIA: INTENZIONALMENTE: TUTTE COSE GIà VISTE PRIMA DELLA ASCESA DI HITLER ERDOGAN! E QUESTO IL CAPOLAVORO DEI MASSONI I PPIù GRANDI SPECIALISTI DI INGEGNERIA SOCIALE DELLA STORIA! Meritocrazia, questa sconosciuta. by Gianvito Pugliese. E’ stata assunta a tempo indeterminato dalla JPMorgan a Londra -nella foto la sede londinese-  come Credit risk analyst.
Ha 24 anni. A Voghera, dov’è nata, ha conseguito la maturità scientifica con il massimo dei voti, la laurea in Economia e finanza alla Bocconi con 110 e lode, un Master in Risk management e Financial engineering all’imperial college di Londra con “distinction”.
Un curriculum di studi ineccepibile, ma in Italia alla cinquantina di domande di lavoro inoltrate, solo dieci colloqui. Finiti tutti con un “ci dispiace”, “vedremo in futuro” o un più secco e meno diplomatico “non interessa”.
Beatrice Villani, questo il suo nome, è ancora stupita dell’atteggiamento di tutte le grandi banche italiane. Non una che l’abbia ammessa ad un colloquio. Chiaro: titoli e capacità in Italia non contano assolutamente nulla.
Senza la raccomandazione pesante, quella del potente che conta e vuol contare, non si va da nessuna parte. Così, in realtà, questo Paese disgraziato, approva il Job Act e sbandiera dati di occupazione falsati, dal momento che non si contano i giovani licenziati, costretti a lavorare in nero per un paio di mesi e per poi essere riassunti dalla stessa ditta che, così facendo, potrà beneficiare degli sgravi previdenziali e fiscali previsti per i nuovi assunti.
In realtà, a prescindere dall’inefficacia del provvedimento legislativo sull’occupazione, è evidente che questo Paese ha imboccato la strada del fallimento. Non possono esserci conclusioni diverse se ci si accorge che la nostra maggior risorsa, i giovani valorosi, dopo che lo Stato ha speso per formarli cifre notevoli, anche se spesso insufficienti –scuola e cultura restano le Cenerentole del bilancio dello Stato italiano-, vengono letteralmente costretti a trasferirsi all’estero e a spendere lì le loro non indifferenti capacità produttive.
Fa particolarmente specie che l’intero sistema creditizio di questo Paese, super assistito dal Governo, non faccia nulla per trattenere in Italia le migliori risorse umane giovanili e non. I grandi istituti di credito da tempo hanno dimenticato come si fa la banca, preferendo non prestare denaro ai privati (industrie e famiglie), optando invece, senza rischi e faticose istruttorie, sull’investire piuttosto il denaro, ottenuto dalla banca centrale europea a tasso agevolato, nei redditizi titoli pubblici, creando in realtà un sistema “serpente che si morde la coda” e che finisce col tempo, inevitabilmente, col fagocitare se stesso.
Se non sei figlio di un bancario di un certo livello, il posto in banca te lo puoi scordare: e così cresce una classe dirigente incapace e smidollata.
Vedete futuro in questo, cari lettori?  Io francamente no.
Non me ne voglia il nostro Presidente del Consiglio.
Non credo che mi leggerà, per cui mi scanserò l’accusa di “gufare”  e “remare contro” la ripresa in atto nel Paese. A parte che mi chiedo quale film siano andati a vedere questi signori, perché io questa ripresa non la vedo e non la sento, nè la vedono e sentono  commercianti ed industriali, almeno qui nel sud del Paese, temo che il caso Beatrice Villani, oltre a non essere purtroppo un caso isolato, bensì piuttosto comune, rappresentando la normalità e non certo l’eccezionalità, abbia radici e motivazioni più profonde della semplice insipienza, dabbenaggine, incapacità di coloro che dovrebbero e potrebbero assumere e non lo fanno.
Il mio timore, maturato dopo una serie di colloqui con giovani valorosi, taluni occupati “per combinazione” esclusivamente grazie a concorsi vinti, è che quella classe dirigente che ha il compito di valutarli, essendo stata assunta per “calcio nel didietro del potente”, piuttosto che per merito, vede nei giovani davvero meritevoli un rischio enorme per se stessi e le proprie carriere basate sul nulla. Ovvio che li allontanino, che li tengano a distanza come appestati. E’ come nella cosa pubblica: in politica o nella dirigenza pubblica, dai ministeri, alle municipalizzate, passando per tutti gli enti intermedi del parastato, se non sei privo di etica, di senso morale e di dignità, se per caso potresti aver a cuore il bene pubblico e non considerarlo solo “la vacca da mungere” a beneficio tuo e del clan che ti appoggia, allora non devi assolutamente accedere ad un incarico pubblico e nella denegata ipotesi , che questo imperdonabile errore sia avvenuto, e questo delitto consumato, è assolutamente necessario che tu non faccia assolutamente carriera.
Motivazione: non sei funzionale al sistema.
Quale? Quello degli interessi privati a danno della collettività. Questo mi e Vi spiega, cari lettori, perché il Paese che ha il maggior numero di beni culturali, bellezze paesaggistiche ineguali al mondo, un clima benedetto (ma stiamo facendo l’impossibile per rovinarlo), dove il denaro dovrebbe sgorgare a fiotti dall’estero per finire nelle nostre tasche, sta nella situazione in cui si trova, con un debito pubblico stellare e con una sostanziale incapacità nel pubblico, ripeto, dal Governo centrale all’ultima municipalizzata o partecipata da un Comune, di mettere seriamente mano alla spesa pubblica, razionalizzandola ed incanalandola finalmente verso i fabbisogni reali dei cittadini.
Concludo riferendovi una sensazione, se volete un timore: non è che tutte queste riforme, che nei sondaggi suscitano chiaramente l’indifferenza della gente comune, sono sbandierate apposta per distrarci dal vero problema: un’economia che stenta a riprendere e marciare, una disoccupazione, in particolare giovanile,  alle stelle, corruzione dilagante e spesa pubblica fuori controllo? Vi ricordate la favoletta dei due ladri di qualsiasi paesotto delle nostre parti? Litigavano di giorno in piazza e la notte rubavano insieme.
Mi sa tanto, quando sento litigare i potenti di turno nei talk show, di stare ad assistere, magari un poco più in grande, alla stessa scenetta dei due ladri.
==================
NON CREDO CHE OBAMA DOVREBBE DARE LA COLPA ALLE ARMI: SE, LA SUA IDEOLOGIA DI MERDA ROTHSCHILD GENERA I SATANISTI! PERCHé CREDO CHE QUALCUNO GLI DOVREBBE SPARARE A QUEL SATANISTA! ] NON C'è UNA MENTE UMANA, SENZA LA METAFISICA DI UNIUS REI, CHE SI POSSA METTERE A DISCUTERE SU COSA è IL BENE E SU COSA è IL MALE CON I DEMONI SOPRANNATURALI GENDER DARWIN !! ECCO PERCHé LA BIBBIA PROIBISCE LO OCCULTO ESOTERICO! USA: la notte di Halloween verrà inaugurata la Chiesa Maggiore di Lucifero. L'obiettivo della Chiesa di Lucifero è creare “una nuova era per il progresso dell'umanità senza la schiavitù del pensiero dogmatico. Siamo gli dei e le dee della nostra vita”. davidp OMAR AGUILAR 16 OTTOBRE 2015. La città di Old Town Spring, a una trentina di chilometri a nord di Houston (Texas, Stati Uniti), sarà la sede della Greater Church of Lucifer (Chiesa Maggiore di Lucifero).
L’organizzazione ha pubblicato sul suo sito web la notizia dell’apertura del “primo edificio nella storia della Chiesa che sarà aperto al pubblico”. Jacob No, leader mondiale della Chiesa di Lucifero, fondata nell’estate del 2014, ha affermato che l’obiettivo della Chiesa di Lucifero è creare “una nuova era per il progresso dell’umanità senza la schiavitù del pensiero dogmatico. Siamo gli dei e le dee della nostra vita”.
Negli Stati Uniti esiste una corrente molto forte che vuole dare al satanismo e alle sue varie manifestazione una voce nell’arena pubblica. L’apertura di questa Chiesa di Lucifero non sorprende in una società che diventa sempre più “spirituale” e meno religiosa e in cui aumenta il numero delle persone che si considerano spirituali senza affiliazione religiosa, che si ritengono liberi pensatori senza bisogno di seguire dei dogmi.
La Chiesa Maggiore di Lucifero chiama questa ideologia di vivere senza autorità né leggi o norme “La fiamma nera”. “Non c’è papa o autorità su di noi, siamo i capitani delle nostre anime”, dichiara sul suo sito web.
La cerimonia di apertura è programmata per il fine settimana tra i 30 ottobre e il 1° novembre, durante la celebrazione della notte di Halloween negli Stati Uniti. “Un tempio all’ego più elevato”, dice l’invito all’apertura della Chiesa.
La Chiesa Maggiore di Lucifero insiste nell’affermare che non si tratta di una religione in sé, ma solo di un gruppo di anime simili che cercano di essere gli dèi del proprio mondo carnale e spirituale. È un cammino di autoadorazione, che pretende di credere dèi in ogni persona.
Questa Chiesa, come altre manifestazioni, professa l’assenza di religione e si presenta come alternativa ai concetti di ogni forma di religiosità, ma come le altre chiese sataniche nei suoi principi e nella sua fondazione esiste un’influenza di persone e ideologie apertamente sataniche, con pratiche come il libertinaggio, le deviazioni sessuali e l’aborto.
http://it.aleteia.org/2015/10/16/usa-la-notte-di-halloween-verra-inaugurata-la-chiesa-maggiore-di-lucifero/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Oct%2016,%202015%2011:09%20am
===================
Jihadisti AL-NURSA SHARIA attaccano Chiesa ad Aleppo, MA NON SONO ISIS SHARIA: SONO GLI UOMINI DI OBAMA, ERDOGAN E SALMAN CHE HANNO FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI DI TUTTI GLI SCIITI E DI TUTTE LE MINORANZE IN SIRIA: QUANDO LA CIA OCI NON AVEVA INVENTATO ISIS? I CRISTIANI ERANO GIà STATI TUTTI STERMINATI DAL LORO ESERCITO LIBERO SIRIANO! PER AMORE DEI SATANISTI MASSONI BILDENBERG: FALSE DEMOCRAZIE OCCIDENTALI SENZA SOVRANITà MONETARIA? A NESSUNO DI LORO DEVE ESSERE PERMESSO DI SOPRAVVIVERE! Ma i fedeli tornano per la Messa. Peter Anderson  AIUTO ALLA CHIESA CHE SOFFRE  26 OTTOBRE 2015. father Ibrahim in church. ACS - Aiuto alla Chiesa che soffre: «Non è la prima volta che cercano di colpire la nostra chiesa, ma finora non ci erano mai riusciti». Così padre Ibrahim Alsabagh, francescano della Custodia di Terra Santa, commenta ad Aiuto alla Chiesa che Soffre l’attentato che ieri ha colpito la sua parrocchia, la Chiesa di San Francesco, nel quartiere di Azizieh ad Aleppo.
Durante la messa delle ore 17 una bombola di gas è stata lanciata sulla cupola della chiesa. «Proprio in quel momento mi apprestavo a somministrare l’eucaristia ai fedeli. Improvvisamente tutto ha iniziato a tremare e all’interno della chiesa sono caduti moltissimi detriti. C’era talmente tanta polvere che non riuscivamo a vederci l’un l’altro». Fortunatamente la bombola di gas non è esplosa a contatto con la cupola, ma soltanto qualche secondo più tardi, mentre già stava rotolando lungo il tetto. «Se avesse forato la cupola poteva essere una tragedia – nota il francescano – se fosse caduto anche soltanto il lampadario avrebbe potuto uccidere dieci persone. Come ho detto ai miei fedeli, è il mantello della Vergine che ci ha protetti».
attacco chiesa  san francesco aleppo 1
In seguito all’attentato sei persone sono rimaste lievemente ferite, mentre la struttura ha riportato gravi danni e probabilmente una parte del tetto dovrà essere riscostruita. Non è chiaro chi abbia compiuto l’attacco, ma la bombola è stata plausibilmente lanciata dalla parte vecchia della città, territorio in mano a diversi gruppi jihadisti.
«Non è certo un caso se l’attacco è avvenuto durante la messa della domenica sera, quando in chiesa vi erano 400 fedeli», dichiara padre Ibrahim ricordando i diversi tentativi di colpire la sua parrocchia, che finora avevano danneggiato soltanto le abitazioni attigue. Le motivazioni che si nascondo dietro l’attentato potrebbero essere molteplici. Tra queste il grande impegno del francescano nella promozione del dialogo interreligioso, specie attraverso l’assistenza ai siriani di ogni credo: cristiani e musulmani. «Alcuni vogliono eliminare qualsiasi segno di riconciliazione e di apertura», afferma il religioso secondo il quale l’attacco è inoltre probabilmente legato all’odio anticristiano. «La nostra è l’unica chiesa della zona ad essere ancora agibile. Qui si rifugiano in tanti per pregare e forse è per questo che hanno cercato di distruggerla».
attacco chiesa  san francesco aleppo 2. Nonostante i fedeli fossero nel panico, padre Ibrahim è riuscito a mantenere la calma e dopo essersi sincerato che non vi fossero vittime gravi, ha invitato i suoi parrocchiani nel giardino della chiesa, dove li ha rassicurati per poi proseguire la funzione somministrando a tutti la comunione. «Alcuni si sono stupiti della mia reazione. Ma è nel Signore che trovo la forza, nell’unione con Lui attraverso la preghiera. La forza di andare avanti, perfino con maggiore energia ora che dobbiamo riparare la nostra chiesa».
Già questa mattina i fedeli sono tornati per la messa mattutina. «Erano in tanti e con gioia abbiamo ascoltato nuovamente il suono delle nostre campane. Speriamo che finisca tutto questo caos e speriamo di riuscire presto a parlare di questi come di fatti legati al passato. Senza la paura che attacchi simili possano ripetersi in qualsiasi momento».
=================
non esistono bambini cattivi, ma esistono cattivi maestri come ERDOGAN SHARIA [ Uccideresti questo bambino PAFFUTELLO sapendo che è Hitler? ] NO IO LO EDUCHEREI [ Se per assurdo vi fosse permesso d’incontrare Hitler bambino lo uccidereste? Sembra la trama di un fanta thriller sui viaggi nel tempo, invece è la domanda del sondaggio che il New York Times ha sottoposto ai suoi lettori. Ieri è stato comunicato via Twitter il risultato: il 42% se la sentirebbe di uccidere quel bambinone
====================
OK! OBAMA HA FATTO DI SE STESSO UNA BESTIA GENDER DARWIN HALLOWEEN, MA NOI CI RIBELLIAMO A TUTTO QUESTO SUO SATANISMO! abbiamo il dovere di redimere prima i nostri congiunti genetici: se sono stati così depravati da vendere materiale genetico, e noi non siamo polli, noi abbiamo diritto alla nostra identità biologica!] [La lotta di Audrey per porre fine all’anonimato dei donatori di sperma. Senza il diritto di sapere. Il 21 ottobre, il relatore pubblico del Consiglio di Stato di Francia ha respinto la richiesta di Audrey Kermalvezen (non è il suo vero nome), il giovane avvocato che chiede che si sollevi parzialmente il segreto che circonda le sue origini. Nel 2009 ha saputo di essere stata concepita

=====================
La dottrina del Purgatorio, da Dante, A UNIUS REI, a Guerre stellari ..[ LA METAFISICA DICHIARA IL PURGATORIO, PERCHé: 1. DICHIARA LA VITA CONTINUATIVA DELLA ANIMA PERSONALE IDENTITARIA SPIRITUALE, COME ELEMENTO SOPRANNATURALE: SUSSISTENTE IN TUTTO IL GENERE UMANO! 2. DATO IL LIVELLO DI SANTITà INFINITA DI DIO, è IMPOSSIBILE: AVERE LA CONOSCENZA: PRECISA ONESTA DEL SENSO REALE DEL PECCATO, PER COLORO CHE MUOIONO (AL DI FUORI DI UNA QUALCHE FORMA DI MARTIRIO DI AMORE UNIVERSALE) COME "GIUSTI" DI AVERE I REQUISITI PER ENTRARE IN PARADISO! ] La ragionevolezza del Purgatorio, scritturistica o meno che sia, […] e canterò di quel secondo regno dove l’umano spirito si purga e di salire al ciel diventa degno. ~ Dante, Purgatorio Canto I, 4-6. Si può credere nel cosiddetto “Purgatorio” anche se non si è cattolici? Perché la Chiesa cattolica lo considera, praticamente, un dogma? Ed è possibile che la saga di George Lucas sia capace di farcene comprendere meglio la verità?
Sì, è possibile. Infatti ve lo spiego in questo articolo. Cos’è il Purgatorio?
C.S. Lewis: “Tu sei stato all’Inferno: sebbene, qualora non si tornasse indietro, si potrebbe chiamare Purgatorio.” La vita è essenzialmente un Purgatorio, poiché si cambia e si impara dagli errori. Non si tratta di scontare delle pene, così, per soddisfare il presunto desiderio di giustizia di Dio o delle persone che abbiamo ferito. Il male commesso, quando realizzato nelle sue estreme conseguenze, è già di per sé uno strazio indicibile. È l’Inferno, temporaneo o eterno. Come spiegato ne “Il grande divorzio” di Lewis (che era protestante! XD ), il Purgatorio è più di ogni altra cosa una condizione della persona, dell’anima, che prende consapevolezza degli errori commessi e che, superato l’orgoglio o l’ossessione idolatrica per qualcosa, si comporta di conseguenza per fare ammenda, cambiare e non ripetere più la cosa.
Questo processo, piaccia o no, è graduale, non istantaneo.
Franco Nembrini: “Il Purgatorio […] è cercare di compiere fino in fondo quel cammino diconversione e di raggiungimento della felicità che è lo scopo dell’intera opera della “Divina Commedia” e della vita. […] Rispetto al fissità della condanna infernale o rispetto la definitività del Paradiso, il Purgatorio è la cantica dove si cambia.” Ma nella Bibbia non c’è!
L’idea, forse un po’ ingenua, secondo cui sarebbe possibile, semplicemente, chiedere perdono per poter raggiungere ilParadiso, a mio avviso, offende l’intelligenza. Tutto il discorso iniziato da Lutero in poi, secondo cui basterebbe la sola fede per poter raggiungere la comunione perfetta con Dio, scaturisce sia dal prendere alla lettera la Scrittura (la Bibbia non parla esplicitamente del Purgatorio, quindi non esiste!) che dall’idea che l’uomo sia, dalpeccato originale in avanti, incapace del bene o di perseguire la santità (lo stare in comunione con Dio, in un discernimento) già sulla terra. Sostanzialmente il problema non è il Purgatorio, ma la negazione della libertà umana e di una realtà razionale, oggettiva, a cui portò il Luteranesimo.
La Chiesa ortodossa non essendo altrettanto strutturata nella definizione di concetti razionali rifiuta anch’essa il Purgatorio, soprattutto qualora lo si consideri un luogo. Tuttavia prega per i defunti e non sminuisce il libero arbitrio.
Il senso della vita, infatti, è proprio quello di sperimentare il libero arbitrio e scoprire che Dio ci chiede di affidarci a Lui per donarci il meglio (Mt 7, 9-11) “Chi tra di voi al figlio che gli chiede un pane darà una pietra? O se gli chiede un pesce, darà una serpe? Se voi dunque che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro che è nei cieli darà cose buone a quelli che gliele domandano!”.
  La fregatura non c’è, Dio è dalla nostra parte. Il male permesso da Dio è sempre in vista di un bene più grande a cui l’uomo è destinato (Rm 8, 28). Il piano della salvezza. 28. Del resto, noi sappiamo che tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno. 29. Poiché quelli che egli da sempre ha conosciuto li ha anche predestinati ad essere conformi all'immagine del Figlio suo, perché egli sia il primogenito tra molti fratelli; 30. quelli poi che ha predestinati li ha anche chiamati; quelli che ha chiamati li ha anche giustificati; quelli che ha giustificati li ha anche glorificati.
E si può fare propria questa verità solamente sperimentandola di persona, sulla propria pelle.
La vita di per sé equivale a un purgatorio in cui crescere e purificarsi.
Ma se egli considerava la magnifica ricompensa riservata a coloro che si addormentano nella morte con sentimenti di pietà, la sua considerazione era santa e devota. Perciò egli fece offrire il sacrificio espiatorio per i morti, perché fossero assolti dal peccato. 2 Maccabei 12, 45
Oltretutto, non è nemmeno vero che nella Scrittura non siano presenti riferimenti al Purgatorio. Per esempio, Gesù dice:
Gesù: “Quando vai con il tuo avversario davanti al magistrato, lungo la strada procura di accordarti con lui, perché non ti trascini davanti al giudice e il giudice ti consegni all’esecutore e questi ti getti in prigione. Ti assicuro, non ne uscirai finché non avrai pagato fino all’ultimo spicciolo.” (Luca 26, 58-59)
Sempre per capire che quella del Purgatorio non è un’invenzione medievale o una scoperta successiva, bisogna aggiungere che i primi cristiani pregavano per le anime dei defunti e che nella patristica del I e del II secolo già si parlava di tutto ciò. In pratica, è una cosa sempre stata considerata sottintesa fin dall’inizio del Cristianesimo.
La dottrina del purgatorio, in breve: Canto 33, Beatrice e il Grifone
Qualora una persona raggiunga il termine del percorso terreno, la sua evoluzione non termina, fissandosi come in una fotografia senza né spazio né tempo. Né viene catapultata in una realtà dove non è più presente la capacità di scegliere, quindi di cambiare. Si entra piuttosto in una prospettiva dove si accresce maggiormente il grado di consapevolezza, si cambia il proprio rapporto con la dimensione spazio-tempo, in quella che viene semplicisticamente definita “eternità”, ma si continua a tendere all’infinito verso la conoscenza di Dio. Essendo un momento determinante, la persona ha di fronte a sé una scelta fondamentale: proseguire nella luce di Dio, della verità, o andare in tutt’altra direzione… Vabbè, sapete a cosa alludo! Ma nel caso in cui si scelga Dio, non si riceve di botto la completa comprensione di ogni cosa, la bontà infinita o l’infallibilità. Si fa solamente uno straordinario saltò di qualità nelle proprie capacità di entrare in relazione con Dio. Si diventa uguali agli angeli, come affermato da Gesù in Luca 20, 36.
Il Purgatorio a cui si riferisce la Dottrina cattolica è un momento preciso, in cui la persona risorta per l’eternità realizza dolorosamente, passo dopo passo, ciò che l’ha portata all’errore. Come il “Sommo Poeta”, Dante Alighieri, mostra nella “Divina Commedia”, ciò che muove sia i dannati che i beati è il desiderio. Il purgatorio è desiderare il Sommo Bene, Dio, ma non essere ancora del tutto in grado di viverlo pienamente, come San Paolo spiega ed estende a tutta la creazione in Romani 8, 22.
Il Purgatorio in “Star Wars”. Anakin Skywalker, Dell'OttoIl tema della redenzione è magnificamente esplicato come non mai nella saga di “Star Wars”. Anakin Skywalker rappresenta l’esempio paradigmatico dell’uomoche è chiamato a compiere qualcosa di immenso (doveva essere lo Jedi atteso dalle profezie, il messia dell’intera galassia… tiè!), ma il desiderio di possesso o di controllare la situazione a tutti costi, generato dalla paura di un’ipotetica perdita, lo farà diventare ciò che più di ogni altra cosa temeva: un prevaricatore, che ferisce le persone a cui più tiene. Notare che tale sbaglio avviene gradualmente, da questo si capisce che non è realistica nemmeno la credenza secondo cui sarebbe possibile il processo inverso: ci si può dannare all’istante. Anche la caduta più inaspettata, si verifica sempre in modo progressivo. Istantanea può essere tutt’al più la scelta di procedere da un lato o dall’altro. Anakin cade, o meglio cede al lato oscuro, diventando il temibile Darth Fener. Da messia ad avversario degli Jedi e nemico della Repubblica. E, così, ha inizio il suo “Inferno”, che si rivelerà un “Purgatorio” nel momento in cui accetterà ciò che il figlio ha da offrirgli gratuitamente: il perdono, che ha origine sempre dallo Spirito di Dio. Si può tornare alla (vera) Forza con un atto di umiltà, lasciandoci salvare dall’Altro.
Sarà il figlio di Anakin, Luke Skywalker, decenni dopo, ha riparare al male compiuto dal genitore, salvando e redimendo un po’ tutti, incluso, vabbè “spoiler”, il padre. In questo, più di quanto possano immaginare anche i cristiani più scafati fan di “Star Wars”, la figura di Luke è assolutamente cristica. È, come Cristo, il messia che salva tutti… offrendo un’alternativa sbalorditiva e senza precedenti: addirittura il peggiore dei peccatori, quello da cui ha avuto origine un male terrificante, può redimersi se lo desidera.
Come per Manfredi di Svevia nel III Canto del Purgatorio, la salvezza è sempre possibile, basta un atto di umiltà e si può intraprendere quel cammino di redenzione detto “Purgatorio”.
…Orribil furon li peccati miei;
ma la bontà infinita ha sì gran braccia,
che prende ciò che si rivolge a lei… Dante, Purgatorio, Canto III
Conclusione:
Usando le parole di Peter Kreeft, il Purgatorio è un luogo di purificazione piuttosto che di sofferenza, una specie di “lettura riparatrice” della vita terrena. In questo caso, il Purgatorio sarebbe la prima parte del Paradiso, e non un posto lontano da esso. Sia nell’Aldilà che nella vita terrana, ci prepariamo al Paradiso vero. Una verità, quella del Purgatorio, di cui implicitamente narra ogni bella storia che si rispetti, inclusa l’epopea di “Star Wars”!
==========================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] WATCH: Arab Parents Name their Newborn Baby ‘Knife of Jerusalem’ Proud parents of a newborn baby in Gaza have named their son “Knife of Jerusalem,” as a means of expressing solidarity with Palestinian terrorists committing knife attacks against Israeli civilians in Judea, Samaria and Jerusalem. This is not a sign of solidarity. This is a cruel form of child abuse, because ultimately, what will this child become now, if not a terrorist?
Even worse, Palestinian society looks upon such a thing as being admirable. They don’t see how wicked this really is.
For years, we have been writing about Palestinian incitement, which has clearly led to the current wave of terror. This is an evil that must be stopped.
We need to show this video to the world. Incitement towards terror will never bring about peace. It will only bring death.
Israelis are Under Attack. Do You Support Israel?
Want to do something important for Israel? Make a donation to United with Israel, and help to fight against Palestinian incitement and terror. Join us in educating and inspiring millions around the world to support Israel too!
The Palestinians' self-proclaimed Knife Intifada is the latest result of ongoing incitement against innocent Israelis. Israelis are being stabbed, shot and run over. Yet the world is silent. Help Israel to fight and win the war against terror. The time to act is now! Now more than ever, Israel needs your help to fight the battle of public opinion. Israel's enemies are using social media to incite brutal terror against innocent civilians. UWI has helped to remove Facebook pages and Youtube videos calling for the murder of Israelis. We need your help to do even more!
In addition, United with Israel contributes to vital causes like building bomb shelters to protect Israeli citizens.
Donations from true friends of Israel like you make this possible, so please show your support today!
========================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] Gaza Parents Name Their Newborn "Knife of Jerusalem" https://youtu.be/tb4km-6eET0     Pubblicato il 25 ott 2015
The parents of a newborn baby in Gaza explain that they decided to call their son "Knife of Jerusalem" because it was "the least they could do" to express solidarity with Palestinians in the West Bank and Jerusalem. The interview was posted on the Internet on October 24, 2015.
====================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] WATCH: Young Israeli Girl Burned by Palestinian Firebomb. After Arab terrorists hurled firebombs at her car, Sigal Sofer experienced the horrible nightmare of seeing her three-year-old daughter engulfed in flames.
Sigal is no stranger to terror, unfortunately. She was attacked in Gush Katif by terrorists who stabbed her multiple times.

While traveling to Beit El, north of Jerusalem, Uriel and Sigal, along with three of their children, were attacked by two terrorists who threw firebombs at them.
https://youtu.be/5b81Gi4-9zM
The rear windshield was smashed where Tahel was sitting, setting her on fire.
Can you imagine the horror of seeing your own child burning? Or of the other children, who saw their sister being consumed by the flames?
'It's such a nightmare, to see your child burning'Pubblicato il 25 ott 2015
Sigal Sofer recounts the moments in which Arabs hurled firebombs at her car, setting her 3-year-old daughter on fire.
===================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] While Arab Terrorists Stab Jews, Israeli Doctors are Saving Palestinian Babies. While Arab terrorists are busy stabbing, shooting and running over Israeli civilians, this Israeli hospital, with its staff of Jewish and Arab doctors, is busy saving the lives of Palestinian babies.
This is exactly the kind of video you will not see on CNN, BBC, MSNBC and many other mainstream news outlets.
“Heart for Peace”, a non-political mixed team of Israeli and Arab cardiologists at Hadassah Medical Center in Jerusalem, has saved the lives of over 610 Palestinian children since 2005. And still, Israel is being called and apartheid state.
The truth is that this is just one of many things Israel does for its Arab population, both saving and improving lives.
Since the mainstream media won’t report on this, it’s up to us to get this video out to the public. [While Arabs stab Israeli civilians, a Jewish hospital saves Arab babies] Pubblicato il 21 ott 2015
Igal Hecht of TheRebel.Media brings us a report about an organization, "Heart for Peace", a non-political mixed team of Israeli and Palestinian cardiologists, that have saved the lives of over 610 Palestinian children since 2005.
News of heightened violence coming out of Jerusalem in recent weeks, leaves many skeptical about the possibilities for peace in the region.
Meanwhile, at Hadassah Medical Centre in Jerusalem life goes on because "suffering has no nationality" and the doctors, nurses and patients here, whether Israeli or Palestinian, put the children first.
As one Palestinian doctor notes, "We are participating in the creation of life - we don't think about the politics"
This may not be what we hear in the news but this is a reality that exists and one we need to hear more about.
JOIN TheRebel.media for more fearless news and commentary you won’t find anywhere else.
http://www.TheRebel.media

VISIT our NEW group blog The Megaphone!
It’s your one-stop shop for rebellious commentary from independent and fearless readers and writers.
http://www.TheRebel.Media/TheMegaphone
================
666 Hallowenn è la parte demoniaca di Obama: il suo gender sodoma darwin!
===================
Obama Bush Rothschild ERDOGAN SALMAN BILDENBERG MERKEL CAMERON ECC.. sono ad immagine e somiglianza dei demoni, ma, noi i popoli, noi siamo TUTTI a IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO, PERCHé JHWH HOLY  holy holy è LA VERITà! QUESTA è LA ideologia dell'amore regale di: GENESI (uomo regale) CONTRO: la ideologia di JabullOn GENDER DARWIN scimmia Baal capitalismo comunismo islamismo: di MARDUK (uomo schiavo), QUESTA è LA BIBBIA CONTRO IL TALMUD SATANICO! ] l'ho giurato a Dio e certo vi farò del male! [ Piden 'pena de muerte' para el no nacido no deseado. También reclaman que no se criminalice el 'médico'. ¿Por qué 'indultar' a quien se lucra del sufrimiento de las mujeres? El texto se debate esta semana en el Comité de Derechos Humanos de Ginebra. Escribe al presidente, a los vicepresidentes y al relator
¡¡Tenemos que pararlo!! Firma esta petición haciendo clic aquí. Todavía estoy alucinando, lorenzo. Un amigo de Ginebra me pasa el borrador del texto que se empieza a debatir hoy en el Comité de Derechos Humanos. Dice que defender la vida que está por nacer es "cruel, inhumano y degradante”. ¡Lo que es cruel, inhumano y degradante es condenar a la pena de muerte al no nacido por el hecho de ser no deseado!

http://www.citizengo.org/es/30572-lo-cruel-inhuman-y-degradante-condenar-al-no-nacido-pena-muerte-por-ser-no-deseado

El texto no tiene desperdicio, lorenzo. Pide que se permita el aborto en caso de violación, incesto o malformación grave, pero también cuando el embarazo suponga una "grave angustia” para la madre. O sea, aborto libre.
En caso de que haya restricciones al aborto, pide que no se 'empuje' a las mujeres a abortos clandestinos y que no se las someta a "requisitos excesivamente honerosos y humillantes” como los plazos de espera largos. ¿Esperar es humillante?
Y ya puestos, el Comité de Derechos Humanos pide que en ningún caso se criminalice a los licenciados en Medicina que practican el aborto. ¿Por qué no sancionar a quien se está lucrando con el sufrimiento de las mujeres?, ¿por qué defender esa industria tan lucrativa del aborto?

http://www.citizengo.org/es/30572-lo-cruel-inhuman-y-degradante-condenar-al-no-nacido-pena-muerte-por-ser-no-deseado

Todo esto viene a cuento de una revisión que están realizando de la interpretación del artículo 6 de la Convención de Derechos Civiles y Políticos. En dicho artículo se dice explícitamente lo siguiente:
"No se impondrá la pena de muerte por delitos cometidos por personas de menos de 18 años de edad, ni se la aplicará a las mujeres en estado de gravidez”
Si las mujeres embarazadas nunca deben de ser sometida a la pena de muerte, ¿no es para salvar EXPLICITAMENTE la vida que llevan dentro?
Además, tampoco parecen tener en cuenta el preámbulo de la Convención de los Derechos del Niño que señala lo siguiente:
"El niño, por su falta de madurez física y mental, necesita protección y cuidado especiales, incluso la debida protección legal, tanto antes como después del nacimiento” ¿Quieres recordárselo al presidente del Comité de Derechos Humanos, el argentino Fabián Omar Salvioli, a los vicepresidentes Dheerujlall B. Seetulsingh y Anja Seibert-Fohr y al relator Konstatine Vardzelashvili.

http://www.citizengo.org/es/30572-lo-cruel-inhuman-y-degradante-condenar-al-no-nacido-pena-muerte-por-ser-no-deseado

Gracias, lorenzo, por apoyar esta campaña. Es tan duro el texto, que de aprobarse sería una catástrofe. Te iré contando lo que pase y lo iremos publicando en la campaña. Un fuerte abrazo, El aborto no es un derecho
Att presidente del Comité, Fabián Omar Salvioli, a los vicepresidentes Dheerujlall B. Seetulsingh y Anja Seibert-Fohr y al relator Konstatine Vardzelashvili.
Muy Srs. míos: Leo con preocupación el borrador de interpretación del art. 6 de la Convención Internacional de Derechos Civiles y Políticos que debatirán los próximos 26, 28 y 30 de octubre. Además de no haber escuchado correctamente a la sociedad civil, tampoco interpretan adecuadamente el tratado que establece la prohibición de la pena de muerte para embarazadas. Una mención explícita del derecho a la vida que está por nacer. Por el contrario, plantean la pena de muerte en casos de violación, incesto o malformación del feto e ‘indultan’ al médico en todos los casos. Además, distinguen entre bebé deseado o no deseado para otorgar o no el derecho a la vida. Una diferencia jurídicamente insostenible y humanamente rechazable.
No sólo eso sino que afirman que obligar a una madre a que dé a luz a su hijo es “inhumano, cruel y degradante”. Lo que es ‘inhumano, cruel y degradante’ es condenar a un no nacido a la pena de muerte por ser no deseado.
Le ruego que revise la redacción del texto para que esté más acorde a la literalidad y al sentido del Pacto de Derechos Civiles y Políticos, la Convención Internacional de Derechos del Niño y otros tratados internacionales.
=================
Legge di stabilità. Per Boccardi (Fi) è la pietra tombale dell’agricoltura pugliese
1% dei ricchi, possiede il 50% della ricchezza del pianeta! e quindi non potrebbe mai esistere una religione o un governo che non si un atto di alto tradimento alla legge universale e naturale.. voi state rovinando i popoli! [ vogliono creare di nuovo il latifondo ed il proletariato i servi della gleba! ] “La legge di stabilità è la pietra tombale per i piccoli agricoltori ai quali verranno imposti oneri burocratici mai visti prima. E’ prevista infatti la cancellazione del regime agevolato per gli agricoltori con un fatturato fino a 7 mila euro, i quali saranno tenuti a sottostare agli stessi adempimenti delle grandi imprese, quali fatture, registri, comunicazioni e dichiarazioni IVA”.
Lo afferma in una nota il senatore pugliese di Forza Italia Michele Boccardi.
“Questa misura prevista dal governo nella legge di stabilità – continua Boccardi – penalizzerà fortemente le eccellenze agroalimentari dei nostri territori a tutto vantaggio del falso made in Italy. Le imprese agricole di piccole dimensioni sono presenti soprattutto in Puglia e nelle altre regioni meridionali per cui ancora una volta il Governo penalizza il Sud. Mi batterò in Senato per cancellare questa norma ingiusta che sancirebbe la fine della tradizione agricola italiana”.
“Già sul fronte xylella la Puglia è stata abbandonata nel caos da parte del Governo, con gravissime ripercussioni sul tessuto economico e sociale, adesso con questa norma della legge di stabilità, per la precisione l’articolo 47, si assesta un altro duro colpo alla nostra agricoltura locale. Un accanimento ingiustificato e incomprensibile che mira a colpire una Regione già devastata dalla crisi. In Puglia la dimensione media di una impresa agricola è fra i 2,5 e i 5 ettari, una estensione quindi davvero molto limitata specie se paragonata a quella delle aziende venete o lombarde: prevedere che una azienda piccola debba avere le stesse incombenze burocratiche di una azienda grandissima è davvero un errore ingiustificabile e insensato. Daremo battaglia in Parlamento per far ritornare il Governo sui suoi passi, cancellando questa ingiustizia”.
===========================
Asia Bibi ‘healthy and safe,’ says her lawyer. Published: Oct. 26, 2015 by Asif Aqeel
Bibi with Punjab Governor, Salmaan Taseer, who was assassinated in 2011 for supporting her case. Office of the Governor of Punjab
The lawyer of the only Pakistani Christian woman to be given the death penalty for alleged blasphemy met her in prison last week, reporting that she is safe and in good health.
The final appeal for Aasiya Noreen, commonly known as Asia Bibi, is pending before Pakistan’s top court, after the Lahore High Court turned down her appeal last October on technical grounds.  The mother of five has been in prison since the summer of 2009, when she was arrested on allegations of insulting the prophet of Islam.
Defense lawyer Saif-ul-Malook told World Watch Monitor that he was accompanied by Asia Bibi’s husband Ashiq Masih on his Oct. 21 visit in the Multan Women’s Prison.
Through Malook, a prominent attorney and expert in Islamic law, Noreen had been allowed to take the final appeal against her death penalty to the Supreme Court in Islamabad in July 2015.
Malook told World Watch Monitor that since early October several foreign news agencies, including one from the Vatican, contacted him over news that Noreen’s health was worsening. “After this I decided to visit the prison and personally meet Asia, to ascertain if the news was correct,” he said.
Bibi's final appeal against her death penalty is pending at the Supreme Court of Pakistan, pictured
supremecourt.gov.uk
“Only family of the inmate or the lawyer representing the convict can visit the chamber, so Ashiq and I went together to see her. Inmates on death row are separated and locked into an 8 by 10 feet chamber called a death cell,” Malook said.
“There are three death cells in this prison and Asia is the only death convict, so two cells are empty. She has been given one servant who sits outside the lockup for any help,” the lawyer said. “Asia is probably the only prisoner in Pakistan who has been given a TV set in her cell. She looked healthy and normal, but I still asked her if she suffered any serious illness.”
“Asia has totally denied she ever suffered any serious illness since 2009 in prison. She became happy when I told her that she would soon be released,” her lawyer said.
Malook stated that the deputy-superintendent of police was also present during his meeting with Asia. “There are no men in the prison, and one extra female police officer is deployed outside her chamber so that her security could be ensured,” he said.
Masih confirmed to World Watch Monitor that he had visited his wife with Malook, and that none of his daughters accompanied them on this visit. He could see “a glimmer of hope” on Asia’s face, her husband said.
Malook’s account of Noreen’s health contrasts with reports, which began to surface a year ago, that she had become seriously ill. Since that time, hard evidence or on-the-record testimony about her condition has been scarce, and what information has emerged has been inconistent.
In October 2014, Agence France-Press cited an unnamed Pakistani government “official” as saying that Noreen "was vomiting blood last month and was having difficulty walking." AFP also quoted the noted Pakistani Christan activist Sardar Mushtaq Gill as saying that Noreen's "life is in danger because of her health." Yet the news agency also quoted an unnamed "source close to the prisoner's family" as saying "we were told that her health condition had worsened at one time but she was recovering now."
In June of this year, reports again appeared with claims Noreen was vomiting blood and was almost too weak to walk. Few of the reports contained first-hand information or original reporting. Several, including a June 30 item posted by the UK-based Dailymail.com, based their reports on an item posted on a website called The Global Dispatch. The Global Dispatch, in turn, had relied upon a single source: a web site called MasLibres.org, which is published by HatzeOir.org, a Madrid-based nonprofit organization that says it is devoted to human-rights advocacy.
Though MasLibres has devoted significant attention to Aasiya Noreen's case, the website currently does not contain any report that Noreen is in ill health. It has earlier hosted an advocacy visit to Europe by Ashiq Masih.
In fact, on 22 Oct., MasLibres published a more upbeat assessment following a prison visit to Noreen by Joseph Nadeem, director of the Lahore-based Renaissance Education Foundation. Malook, the attorney, accompanied Nadeem on the visit, MasLibres reported. (It's not clear if this was the 21st October visit reported above.)
"They found Asia Bibi in good health and state of mind," the article reported.
Yet there also are indications all is not well inside Multan Jail. Open Doors International, a charity that supports Christians who are under pressure because of their faith, said this month that "people close to the case" have told church contacts in Pakistan that the prison is an overcrowded, unsanitary "hell hole," and that Noreen is in poor health.
Malook had previously served as the prosecution lawyer in the murder case of the former Punjab Governor Salmaan Taseer, who was assassinated after visiting Asia Bibi in prison and supporting her case. The governor had called Pakistan’s blasphemy statutes “black laws,” calling for their reform and supporting a presidential pardon for Asia Bibi.
Taseer was shot and killed by Mumtaz Qadri, a 26-year-old member of his own security detail, in Pakistan’s capital, Islamabad, on 4 January, 2011. Qadri shot the governor 27 times without being intercepted by other police officers present at the crime scene. Then he threw down his AK-47 sub-machine gun and reportedly pleaded to be arrested so that he could explain his intentions, to punish Taseer for opposing Asia Bibi’s blasphemy conviction.
Because of death threats from hardliners, no lawyer would agree to represent Qadri’s prosecution. After months of no representation, Malook took up the case. When the trial judge, Pervez Ali Shah, convicted Qadri and sentenced him to death in October 2011, the judge was threatened and finally sent to Saudi Arabia for fear of his life.
However a recent Supreme Court landmark decision has upheld the judgement that Qadri had no legal justification to take the law into his own hands and reconfirmed his death sentence. This vindicated Malook's bold prosecution of the case. However, it is this verdict that has provoked the backlash against Aasiya Noreen by extremists.
Malook said the Supreme Court hearing in Noreen’s case should begin sometime in January or February 2016. He remains “quite hopeful “ she would be acquitted and released, he said. Citing “insufficient evidence” against her, he has not found sufficient legal grounds against her under either civil or Islamic law.
=============================
Questa omosessualista, sta diventando, una infestazione demoniaca all'interno della nostra società: non è solo privatamente, un atto di intrinseco disordine morale, come ha detto Papa Benedetto XVI, ADDIRITTURA COME HANNO INVENTATO IN CHIAVE IDEOLOGICA LA TEORIA DELLA EVOLUZIONE (la più grande truffa scientifica del secolo) COSì ADESSO HANNO INVENTATO LA IDEOLOGIA DEL GENDER! ] ecco perché [ pur volendo disciplinare tutti i diritti civili della convivenza (anche per i LGBT): in linea teorica, io mi vedo in coscienza, costretto a sbarrare ogni forma di riconoscimento giuridico omosessualista! MIO MALGRADO, in opposizione al mio storico pensiero! PERCHé LE POTENTI LOBBY OMOSESSUALISTE STANNO SCARDINANDO I FONDAMENTI DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA (le uniche che hanno aperto la strada alla tecnologia ed ai diritti umani fondamentali) E STANNO APRENDO LA STRADA ALL'ORRORE DEL NAZISMO ISLAMICO LEGA ARABA! ] che Dio JHWH abbia pietà di noi! e ponga un argine a queste perversioni sessuali di islamici e di omosessuali prima che sia troppo tardi! [ Avvenire. Le motivazioni con le quali il Consiglio di Stato ha annullato la trascrizione di un matrimonio gay. Nel merito: la differenza di sesso tra i nubendi è una «connotazione ontologica essenziale dell'atto di matrimonio», per questo, nessun sindaco può trascrivere nozze tra persone dello stesso sesso celebrate all'estero. Sotto il profilo procedurale: i prefetti hanno titolo per annullare questi atti, dunque è legittima la circolare con cui il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, lo scorso ottobre aveva inviato i suoi rappresentanti territoriali a intervenire in questo senso. Sono le motivazioni con le quali il Consiglio di Stato ha annullato la trascrizione da parte del Comune di Roma – auspice il sindaco Ignazio Marino – del matrimonio gay contratto all'estero perché privo «dell’indefettibile condizione della diversità di sesso fra i nubendi».
=======================
20,000 Israelis Sue Facebook for Refusal to Block Online Incitement of Terror ] non POTREBBE MAI ESISTERE UNA LEGA ARABA SHARIA: LEGITTIMA SUL PIANO INTERNAZIONALE, TUTTI DI NAZISTI TERRORISTI SHARIA: ASSASSINI SERIALI! QUESTA NON è CIVILTà ISLAMICA, PERCHé SATANA è LA NEGAZIONE DELLA CIVILTà! PRESTO METTEREMO MANI ALLE ARMI PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE, contro ISLAM, e Banche CENTRALI, E PER GIUSTIZIARE TUTTI I NOSTRI POLITICI MASSONI! [ Fighting terrorism on all fronts, thousands of Israelis have joined a class-action lawsuit against Facebook for serving as a platform for Palestinian incitement to terrorism and hatred. Some 20,000 Israelis have joined a class-action lawsuit against Facebook, charging that the social media platform is ignoring posts that include Palestinian incitement and calls to murder Jews.
“While everyone understands the need to keep the web free, Facebook’s decision to allow this flood of terrorist incitement and calls to murder Jews to continue has crossed all red lines,” the Shurat Hadin Law Center, a Israel-based human rights group, which is spearheading this venture, announced.
“Facebook is fanning the flames of the current Palestinian intifada and its refusals to actively monitor and block the incitement to violence is an outrageous abandonment of its obligations to the public,” the human rights group added. The civil complaint that was filed by Shurat Hadin on Sunday in New York and contains a 76-page list of plaintiffs, seeks an injunction to require Facebook to block all racist incitement and calls for violence against Jews in Israel, but no damages.
Palestinian terrorism. The site of a terror attack in the Armon Hanatziv neighborhood of Jerusalem.
The lead plaintiff was Israeli-American Richard Lakin, 76, who was shot in the head and stabbed multiple times while riding a bus in the Armon Hanatziv neighborhood in Jerusalem on October 13 when Palestinian terrorists from Jerusalem, armed with guns and knives, carried out an attack. Lakin died Tuesday morning from his injuries. Two other passengers died during the attack. The plaintiffs “have been living in the crosshairs of a murderous terrorist rampage carried out by killers who attack people with knives, axes, screwdrivers, cars and Molotov cocktails for no reason other than that the attacker perceives the victims to be Jewish,” the complaint stated.
“Many of these murderers were motivated to commit their heinous crimes by incitement to murder they read on Facebook – demagogues and leaders exhorting their followers to ‘slaughter the Jews,’ and offering instruction as to the best manner to do so, including even anatomical charts showing the best places to stab a human being.” The law suit adds that Facebook is “far from a neutral or passive social media platform” and has sophisticated tools to contend with hateful content published on its site.
The phenomenon of Palestinians using social media for the spread of hatred is not new, but has significantly increased in the past weeks in tandem with the wave of Palestinian terror attacks against Israelis.
In another instance, Israelis complained to Facebook about a page calling for the stabbing of Israelis and demanded it be removed. Facebook declined to do so until it came under heavy public pressure, after which it obliged.
By: United with Israel Staff
========================
non POTREBBE MAI ESISTERE UNA LEGA ARABA SHARIA: senza reciprocità: LEGITTIMA SUL PIANO INTERNAZIONALE, TUTTI DI NAZISTI TERRORISTI SHARIA: ASSASSINI SERIALI! QUESTA NON è CIVILTà ISLAMICA, PERCHé SATANA è LA NEGAZIONE DELLA CIVILTà! PRESTO METTEREMO MANI ALLE ARMI PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE, contro ISLAM, e contro SpA Rothschild Banche CENTRALI: sistema regime Bildenberg, E PER GIUSTIZIARE TUTTI I NOSTRI POLITICI MASSONI! Bedouin Defends IDF, Mocks Israel-Bashers for Vile Reaction to Children’s Costume. The sale of an IDF costume for Halloween angered Israel-bashers, exposing their irrational hatred for the Jewish state. A Bedouin Israeli, however, accuses anti-Zionists of preventing coexistence. Numerous Israel-bashing shoppers reacted on social media with venom to an IDF soldier costume for Halloween on sale at Walmart, an American multinational retail corporation that operates a chain of discount department stores and warehouse stores. Comments on Twitter promoting lies and incitement included, for example, “Fun! Dress kids as the #IDF 4 #Halloween, steal other kids candy, then egg their house & claim it was 4 security!” Another  stated: “if @Walmart is doing this, http://www.walmart.com/ip/Mens-Pashtun-Papa-Costume/40513782 … they should also have an IDF costume with a dead Palestine baby dangling from it.” And yet another: “Dress your kid this Halloween as #IDF and assassinated your neighbors” [sic] The opposite reaction, however, came from Mohammad Ka’abiya, a member of Israel’s minority Bedouin community, who posted on Facebook a photo of a young Bedouin boy dressed as an Israeli soldier. The caption, in Hebrew, read: “This is the Bedouin education… A child in IDF reconnaissance gear.” Bedouin child in IDF costume (Facebook)David Ha’ivri, an Israeli who lives in Samaria and promotes peaceful coexistence, also posted the Bedouin boy’s photo on Twitter, adding the caption: “Hey @Walmart this Muslim Bedouin kid thinks that wearing IDF costume is cool.”
Ka’abiya is an outspoken Zionist activist who encourages IDF enlistment and minority integration into Israeli society. Amid the growing intensity of Arab violence against Israelis, he wrote a Jerusalem Post op-ed that appeared earlier this week, titled, “Who is Really Looking Out for Coexistence Between Jews and Arabs?”
According to Ka’abiya, “Today, only Zionist parties can meet the special needs of the Bedouin community. Only Zionist parties can look out for the Bedouin youth, because the benefits and conditions granted to discharged soldiers, or young people who want to integrate themselves into Israeli society, will never be promoted by anti-Zionist Arab parties, who may call for coexistence and integration but in reality strive to create a rift.”The UK’s Independent reports that a description of the Walmart IDF costume on another website, Wholesale Halloween Costumes, read: “Defend your Jewish heritage proudly by wearing the Israeli Soldier Boy’s Costume! The Israeli Defense Forces have a mission to protect the land and the people of Israel from outside threats with low casualties, and to avoid waging war if at all possible.” To date, Walmart has not responded to the attacks, and the costume is still available on the site. By: Atara Beck, United with Israel

========================
Terrorists Stab and Wound Soldier at Gush Etzion Junction ] non POTREBBE MAI ESISTERE UNA LEGA ARABA SHARIA: senza reciprocità: LEGITTIMA SUL PIANO INTERNAZIONALE, TUTTI DI NAZISTI TERRORISTI SHARIA: ASSASSINI SERIALI! QUESTA NON è CIVILTà ISLAMICA, PERCHé SATANA è LA NEGAZIONE DELLA CIVILTà! PRESTO METTEREMO MANI ALLE ARMI PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE, contro ISLAM, e contro SpA Rothschild Banche CENTRALI: sistema regime Bildenberg, E PER GIUSTIZIARE TUTTI I NOSTRI POLITICI MASSONI! In a continuation of the ongoing Arab terror against Israelis, several attacks were attempted on Tuesday. Late in the day, two terrorists succeeded in wounding a 19-year-old soldier before being shot to death by security forces. Two Arab terrorists stabbed a 19-year-old soldier in the face near the Gush Etzion junction in Judea on Tuesday afternoon, moderately wounding him. The victim was rushed to Shaare Zedek hospital in Jerusalem with facial wounds. Security forces shot and killed the assailants. “Soldiers from the Shimshon Brigade dealing with security noticed two suspects,” the IDF stated. “When approached for questioning, the terrorists stabbed one of soldiers… Forces responded with fire to neutralize the threat.” A number of other acts of terror were attempted the same day, albeit unsuccessfully. Alert security forces in Jerusalem and Hebron thwarted two potentially fatal incidents on Tuesday, having noticed the terrorists who were apparently on the way to carry out attacks. Also on Tuesday, police in the morning caught two young Palestinian women with knives in their backpacks in Hebron. Asked to comply with routine inspection at the security checkpoint near the Cave of the Patriarchs, they refused and instead announced that they had come to “free Palestine.” In Jerusalem, a policeman caught two  Palestinian teenagers with an axe and a knife in their bags. By: Terri Nir, United with Israel
====================
Since Mid-September, Israelis Suffered 778 Terror Attacks ]e non potrebbe mai sopravvivere nessuna nazione al mondo in questa criminale posizione della Comunità internazionale: tutti i palestinesi devono essere deportti in Siria! non POTREBBE MAI ESISTERE UNA LEGA ARABA SHARIA: senza reciprocità: LEGITTIMA SUL PIANO INTERNAZIONALE, TUTTI DI NAZISTI TERRORISTI SHARIA: ASSASSINI SERIALI! QUESTA NON è CIVILTà ISLAMICA, PERCHé SATANA è LA NEGAZIONE DELLA CIVILTà! PRESTO METTEREMO MANI ALLE ARMI PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE, contro ISLAM, e contro SpA Rothschild Banche CENTRALI: sistema regime Bildenberg, E PER GIUSTIZIARE TUTTI I NOSTRI POLITICI MASSONI! [[ Since the beginning of 2015, there have been 1,703 terror attacks against Israelis, nearly half of which were committed since the Jewish New Year in September.
The wave of Arab terror throughout Israel has intensified over the past month, with more than half of the number of attacks against Israelis since the beginning of 2015 – 778 out of 1,703 – launched since the Jewish New Year in September.
Since Rosh Hashana, Arab terrorists claimed the lives of 11 civilians and injured more than 100 civilians and soldiers, some critically.
Despite the alarming increase in violence – not only in Jerusalem and Judea and Samaria, but throughout the country – the High Court of Justice in Jerusalem last Thursday issued an injunction temporarily freezing the demolition of the homes of the families of six terrorists who murdered Israelis. On October 1, terrorists killed Na’ama and Eitam Henkin in a drive-by shooting in the presence of their four young children.  In June, terrorists shot Malachi Rosenfeld, 27, north of Jerusalem; he died shortly afterwards in a hospital. That same month, Danny Gonen, 25, was shot and killed by a terrorist near the community of Dolev in Samaria. State Argues for Timely Punishment and Deterrence. On Tuesday, the State of Israel submitted to the Court responses to nine petitions filed against the confiscation and demolition orders for the homes of the terrorists responsible, Israel National News reports.
“The above data indicates a significant change in circumstances and the escalating scope, intensity and level of murderous terrorism, that require knowing that political and security officials are taking measures to deter potential terrorists from carrying out attacks in general, and such as those that recently circulated, in particular,” the report said. Funeral of terror victim. Mother of 4-year-old Palestinian terror victim cries at her funeral earlier this year. Prime Minister Benjamin Netanyahu has stated that the demolition of homes is an effective way to deter violence attacks. “Our problem is the disconnect between the act and the consequences of the act,” Netanyahu said in response to the Court’s ruling. “Therefore, we want to minimize the time and I hope that the the High Court will make its decision as quickly as possible… If they decide, and usually they decide yes to demolish, it’s better to do so close to the incident, within a number of days rather than weeks or months.” Minister of Immigrant Absorption Ze’ev Elkin urged the Court “not to drag its feet” on the issue, stressing that Israelis are “in the midst of a war against terrorism, and a democracy that doesn’t know how to defend itself cannot be victorious in such a war.” “Preventing the next terrorist attack by destroying terrorists’ homes and creating deterrence is the order of the day, and it cannot be that the High Court jams sticks into the spokes of cabinet decisions,” he stated. Families of the victims, shocked by the Court’s hesitation, filed their own petitions to the Court. By: United with Israel. (With files from Israel National News)
====================
WATCH: The Palestinian Mother Who Loves Death More than Her Own Children. Watch the mother of a Palestinian terrorist killed while attacking Israelis celebrate her own son’s death. She pulls out a knife and pledges to continue his evil legacy. ]]e non potrebbe mai sopravvivere nessuna nazione al mondo in questa criminale posizione della Comunità internazionale: tutti i palestinesi devono essere deportti in Siria! non POTREBBE MAI ESISTERE UNA LEGA ARABA SHARIA: senza reciprocità: LEGITTIMA SUL PIANO INTERNAZIONALE, TUTTI DI NAZISTI TERRORISTI SHARIA: ASSASSINI SERIALI! QUESTA NON è CIVILTà ISLAMICA, PERCHé SATANA è LA NEGAZIONE DELLA CIVILTà! PRESTO METTEREMO MANI ALLE ARMI PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE, contro ISLAM, e contro SpA Rothschild Banche CENTRALI: sistema regime Bildenberg, E PER GIUSTIZIARE TUTTI I NOSTRI POLITICI MASSONI! [[ Mother of Killed Palestinian Terrorist Pulls Out Knife in Interview, Threatens to Carry Out Attack ] Pubblicato il 26 ott 2015 https://youtu.be/TpwFTzRrOsU
Umm Muhammad Shamasne, whose son Muhammad was killed while perpetrating a terror attack on a bus in Jerusalem on October 12, was recently interviewed in her home by the Lebanese Al-Quds TV channel. Offering the interviewer candy to celebrate her son's martyrdom, Umm Muhammad Shamasne said that she hoped her other sons would follow in his footsteps, and pulled out a knife, threatening: "My deeds will speak louder than words." The interview aired on October 22, 2015.
Not only does this mother hope that her other sons will follow in the footsteps of her “martyred” son, this woman is ready to commit her own act of terror.
This is an unprecedented level of hatred, the likes of which the world simply doesn’t understand. How can a mother express a death wish for her own children?
https://www.youtube.com/watch?v=TpwFTzRrOsU
Those who unjustly condemn Israel, incite to violence or remain silent are the ones who have enabled this to happen. This video is shocking. We urge you to watch and share. The world must understand what Israelis are dealing with on a daily basis.
=======================
ONU NATO CIA è UN TERRORISTA: SATANA! IL DIRITTO è MORTO! e non potrebbe mai sopravvivere nessuna nazione al mondo in questa criminale posizione della Comunità internazionale: tutti i palestinesi devono essere deportti in Siria! non POTREBBE MAI ESISTERE UNA LEGA ARABA SHARIA: senza reciprocità: LEGITTIMA SUL PIANO INTERNAZIONALE, TUTTI DI NAZISTI TERRORISTI SHARIA: ASSASSINI SERIALI! QUESTA NON è CIVILTà ISLAMICA, PERCHé SATANA è LA NEGAZIONE DELLA CIVILTà! PRESTO METTEREMO MANI ALLE ARMI PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE, contro ISLAM, e contro SpA Rothschild Banche CENTRALI: sistema regime Bildenberg, E PER GIUSTIZIARE TUTTI I NOSTRI POLITICI MASSONI! [[ Israel is under attack as years of Palestinian incitement have resulted in a wave of terror directed at Israel’s civilians and soldiers. Here is the breakdown of the latest wave of terrorism.
In total, Palestinians have carried out 46 stabbings attacks, four shootings and five vehicular terror attacks since September 14, when the latest wave of Palestinian violence broke out. Following is a chronological list of each terror attack. The list will be updated as necessary:
Terror attacks include:
– 46 Stabbings.
– 4 shootings.
– 5 Vehicular attacks.
October 26
2:50 PM – Attempted stabbing attack in Hebron. Terrorist shot on site.
9:40 AM – Israeli stabbed near Hebron. Terrorist shot on site
October 25
5:30 PM – Israeli civilian injured in stabbing attack at Ariel Junction. Terrorist apprehended.
10:15 AM – Israeli civilian injured in stabbing attack after exiting his car following rock attack.
October 24
11:30 AM – Attempted stabbing attack at Gilboa crossing, south of Afula. Terrorist shot on site.
October 23
5:30 PM – Mother and her 2 children injured from Molotov cocktail hurled at vehicle near Jerusalem.
7:15 AM – IDF soldier injured in stabbing attack near Gush Etzion. Terrorist shot on site.
October 22
8:00 AM – Israeli civilian injured in stabbing attack in Beit Shemesh. Terrorist shot on site.
October 21
9:00 PM – Five IDF soldiers injured in car ramming attack near Bethlehem. Terrorist shot on site.
3:30 PM – IDF soldier injured in stabbing attack near Jerusalem. Terrorist shot on site.
6:20 AM – Attempted stabbing attack in Israeli community near Nablus. Terrorist shot on site.
October 20
9:50 PM – IDF soldier injured in stabbing attack in Hebron. Two assailants shot on site.
4:30 PM – IDF soldier and Israeli civilian injured in car ramming attack at Gush Etzion Junction. Terrorist then attempted to stab the wounded but was shot on site.
11:15 AM – IDF officer injured in stabbing attack during violent riot near Hebron. Terrorist shot on site.
October 18
7:42 PM – IDF soldier Sgt. Omri Levy z”l was killed, four other soldiers and seven Israeli civilians injured in combined shooting and stabbing attack in Be’er Sheva Central Bus Station. Terrorist shot on site.
October 17
8:50 PM – Israeli Border Policeman stabbed at Kalandia Crossing. Terrorist shot on site.
7:42 PM – IDF soldier injured in stabbing attack in Hebron. Terrorist shot on site.
12:21 PM – Israeli Border Policewoman injured in stabbing attack at Cave of Patriarchs in Hebron. Terrorist shot on site.
9:30 AM – Attempted stabbing attack of Border Policeman in Jerusalem. Terrorist shot on site.
8:50 AM – Attempted stabbing attack of Israeli civilian in Hebron. Civilian fired towards terrorist in response.
October 16
2:00 PM – IDF soldier injured in stabbing attack by assailant disguised as news photographer in Kiryat Arba. Terrorist shot on site.
1:08 AM – Joseph’s Tomb set on fire by Palestinian arsonists. Palestinian forces extinguished fire.
October 14
7:15 PM – Israeli woman in her 70’s injured in stabbing attack near Jerusalem Central Bus Station. Terrorist shot on site.
5:20 PM – Attempted stabbing attack of security guard in Jerusalem. Terrorist shot on site.
October 13
10:45 AM – Four Israeli civilians injured in stabbing attack at a bus stop in Ra’anana. Terrorist apprehended on site.
10:15 AM – Israeli civilian killed and two injured in a combined car ramming and stabbing attack in Jerusalem at a bus stop. Terrorist shot on site.
10:00 AM – Two Israeli civilians killed and seven injured on a Jerusalem bus from combined shooting and stabbing attack. A third victim died from his injuries after two weeks on October 27. The terrorists were shot on site.
9:00 AM – Israeli civilian injured in stabbing attack in Ra’anana. Terrorist apprehended on site.
Israeli civilian injured by rock throwing near Hebron.
October 12
9:00 PM – Assailant stabs Israeli civilian and IDF soldier in attempt to steal his gun on a bus at entrance to Jerusalem. Terrorist shot on site.
3:30 PM – Two Israeli civilians, including a 13-year-old, were injured in stabbing attack by two Palestinians in Jerusalem. The terrorists were 13 and 17-years-old. One shot on site and the other apprehended.
2:19 PM – Attempted stabbing attack near the Israel Police Headquarters in Jerusalem. Terrorist apprehended.
9:00 A.M. – Attempted stabbing attack of Israeli Border Policeman in Jerusalem. Terrorist shot on site.
October 11
7:06 PM – Three Israeli civilians and an IDF soldier injured in stabbing attack in Gan Shmuel, near Hadera. The terrorist rammed his car into a soldier before getting out and going on a stabbing spree. Terrorist shot on site.
7:30 AM – Police officer injured by detonation of gas canister by female Palestinian driver near Ma’ale Adumim. Terrorist apprehended on site.
October 10
3:45 PM – Three Israeli police officers injured in stabbing attack in Jerusalem.
10:30 AM – Two Israeli civilians injured in stabbing attack in Jerusalem.
1:14 AM – Israeli civilian lightly injured from rock attack on Route 60 to Jerusalem.
Israeli civilian lightly injured after rocks thrown at bus in Jerusalem.
IDF soldier injured by gunshot in Kiryat Arba.
October 9
1:30 PM – Attempted stabbing attack of IDF soldier in Afula. Terrorist shot on site.
12:33 PM – Israeli police officer injured in stabbing attack in Kiryat Arba. Terrorist shot on site.
12:30 PM – Israeli civilian injured in stabbing attack in Jerusalem. Terrorist shot on site.
10:00 AM – Four Israeli civilians injured in stabbing attack in Dimona. Terrorist apprehended on site.
Five Israeli civilians injured, including three children, in rock throwing incident that led to car accident south of Nablus.
October 8
7:15 PM – Israeli civilian injured in stabbing attack in Afula. Terrorist shot on site.
3:50 PM – Israeli civilian injured in stabbing attack in Kiryat Arba. Terrorist shot on site.
3:00 PM – Four Israeli civilians and an IDF soldier injured in stabbing attack with screwdriver in central Tel Aviv. Terrorist shot on site by an officer in Israel Air Force
12:20 PM – Israeli civilian injured in stabbing attack in Jerusalem.
October 7
9:00 PM – Attempted car ramming attack of Border Policeman in Jerusalem. Terrorist apprehended on site.
6:40 PM – Israeli civilian injured in stabbing attack outside mall in Petah Tikva. Terrorist was shot on site.
2:00 PM – IDF soldier injured in stabbing attack in Kiryat Gat in which assailant stole the soldier’s weapon, and was shot on site in civilian’s apartment.
10:00 AM – Israeli civilian injured in stabbing attack in Old City of Jerusalem. Terrorist was shot on site.
Israeli woman injured and pulled out of her car in a rock throwing incident and attempted lynching near Jerusalem.
October 4
Israeli teenager injured in stabbing attack in Jerusalem. Terrorist shot on site.
October 3
8:30 PM – 4 Israelis targeted in stabbing attack in the Old City of Jerusalem. Two Israeli men killed. Wife and child of one of the men were injured.
October 1
9:30 PM – Eitam and Naama Henkin killed in front of their four children in shooting attack near Nablus. Terrorists apprehended.
September 22
8:30 AM – Attempted stabbing attack of IDF soldier in Hebron. Terrorist apprehended on site.
September 21
IDF soldier injured by firebomb near Joseph’s Tomb in Nablus.
September 17
10:00 PM – Israeli civilian injured by rock throwing in Jerusalem.
September 14
Israeli civilian killed and two others injured by rock throwing in Jerusalem.
By: IDF Blog
Israelis are Under Attack. Do You Support Israel?
Want to do something important for Israel? Make a donation to United with Israel, and help to fight against Palestinian incitement and terror. Join us in educating and inspiring millions around the world to support Israel too!
The Palestinians' self-proclaimed Knife Intifada is the latest result of ongoing incitement against innocent Israelis. Israelis are being stabbed, shot and run over. Yet the world is silent. Help Israel to fight and win the war against terror. The time to act is now!
Now more than ever, Israel needs your help to fight the battle of public opinion. Israel's enemies are using social media to incite brutal terror against innocent civilians. UWI has helped to remove Facebook pages and Youtube videos calling for the murder of Israelis. We need your help to do even more!
In addition, United with Israel contributes to vital causes like building bomb shelters to protect Israeli citizens.
Donations from true friends of Israel like you make this possible, so please show your support today!
=================================
ONU NATO CIA è UN TERRORISTA: SATANA STESSO! IL DIRITTO è MORTO! LA GUERRA TOTALE NUCLEARE è INEVITABILE! e non potrebbe mai sopravvivere nessuna nazione al mondo in questa criminale posizione della Comunità internazionale: tutti i palestinesi devono essere deportti in Siria! non POTREBBE MAI ESISTERE UNA LEGA ARABA SHARIA: senza reciprocità: LEGITTIMA SUL PIANO INTERNAZIONALE, TUTTI DI NAZISTI TERRORISTI SHARIA: ASSASSINI SERIALI! QUESTA NON è CIVILTà ISLAMICA, PERCHé SATANA è LA NEGAZIONE DELLA CIVILTà! PRESTO METTEREMO MANI ALLE ARMI PER DIFENDERE LE NOSTRE VITE, contro ISLAM, e contro SpA Rothschild Banche CENTRALI: sistema regime Bildenberg, E PER GIUSTIZIARE TUTTI I NOSTRI POLITICI MASSONI! [ World Leaders’ Deafening Silence in Response to Palestinian Terror[ committed against innocent civilians throughout Israel, resulting in a large number of wounded and murdered Israelis, here is the incredible response we have seen from world leaders. Years of Palestinian incitement has resulted in a brutal wave of terror that has gripped the people of Israel. Despite this terror, the response from world leaders has been shocking. For the most part, it has been silence. Unfortunately, responses by President Obama and from Secretary of State Kerry were, and continue to be, severely lacking in substance and draw moral equivalence between the two sides. Shame on them, Could it not be said that those who enable terror are also responsible for that terror? It’s time for the silence to end. Shame on those world leaders who cannot find the courage to stand up for Israel.

666 BREVETTANO ogm VITA UMANA

NWO è SpA una USUROCRAZIA demoniaca: che tutti vanno allo INFERNO! Tutti quelli che sanno del signoraggio bancario rubato ai popoli: non soltanto meritano la pena di morte: per alto tradimento, alla COSTituZIONE ma, non c'è nessuna possibilità per loro di potersi salvare dal fuoco dell'inferno: perché, ogni loro opera buona viene annullata! Dopotutto Unius REI è la unica opzione, che vi è rimasta, per salvare sia il vostro corpo che la vostra anima!

il Banchiere fariseo è il più alto livello della pirAmide massonica: è lo stesso occhio di LUCIFERO: il grande fratello! Quindi, è lui FMI SPA BANCA MONDIALE: il super predatore! Alle SPA sistema industriale USA piace distruggere, conquistare: CINA RUSSIA e IRAN per costringerli alla sudditanza del loro SpA Rothschild sistema monetario finanziario: massonico e bancario! così anche loro saranno gli schiavi senza signoraggio bancario come noi! Quindi tutto questo è anche: nell'INTERESSE di dogmatici maniaci religiosi della LEGA ARABA sharia, che può triplicare la sua estenzione islamizzando intere nazioni: e quindi in futuro chiudere la sua lotta mortale contro il NWO: islamizzando e soffocando tutto il pianeta: tuttavia adesso: FARISEI E SALAFITI sono i complici per rovinare il genere umano! ecco perché i satanismi di Maometto e Rothschild trovano un sodalizio in comune!
EUROPA E ISRAELE si possono soltanto illudere di poter sopravvivere al sodalizio di FARISEI E SALAFITI! ecco perché la più grande minaccia per la Europa: è proprio la Alleanza Atlantica: NATO!
la Kabbalah è natura demonica sovrumana: quindi gli uomini psichici sono obbligati a fare quella guerra mondiale di cui il banchiere internazionale ha disperatamente bisogno: per rigenerare il FMI parassitario ed usurocratico! ecco perché 1% dei ricchi del pianeta detiene il 50% della ricchezza mondiale, squilibrio che è destinato a crescere ancora! Hitler e Mussolini: sono partiti con grandi NOBILI valori,  e anche con grandi difetti e molta ignoranza: MA LA ATTUALE GEOPOLITICA, CHE I FARISEI enlightened HANNO CREATO, E sempre quella CHE GOVERNA TUTT'ORA GLI EQUILIBRI TRA LE NAZIONI nel mondo, queste HANNO ANNULLATO IL LORO POSITIVO (di Hitler e Mussolini) ED HANNO POTENZIATO IL NEGATIVO: portando quella distruzione che, il sacerdote di satana rabbino, che è il banchiere fariseo si attendeva! Chi gode su tutte le ideologie è sempre il Banchiere usuraio internazionale! ED HITLER HA FATTO PAGARE AGLI EBREI TUTTO IL SATANISMO DI ROTHSCHILD E DEL TALMUD! dopotutto, l'odio speculare del Talmud ha creato Nazismo e Islamismo. Hitler non è un problema come uomo, ma, è un problema di tutti i demoni che lo hanno potuto cavalcare! Ogni ideologia è omicida e genocidaria!

https://www.youtube.com/user/youtube/discussion General  of satana , You can talk to me, on this page! I am always here!
 https://www.youtube.com/channel/UC-eByela5oO311r5LJ6Yu3w/discussion
channel/UC-eByela5oO311r5LJ6Yu3w/ non sembra che tu hai molta stima in satana, per nascondere così bene: nella vergogna la tua identità! [ cosa io posso fare, per un calunniatore, come te? 1. voi accusate i gesuiti soltanto perché avete della rabbia contro di loro! PERCHé I GESUITI HANNO FATTO UN OTTIMO LAVORO CONTRO SATANA! 2. io sono un politico universale che, io difendo tutto quello che c'è di bene, in tutte le religioni! ed anche nello ISLAM il bene è maggiore del male! 3. Dio è una PERSONA e non una religione! 4. se, tu avessi conosciuto Dio saresti un uomo felice e non un calunniatore!
========================
MA QUELLI SONO TOTALMENTE NAZISTI PRAVY SECTOR: CON VOCAZIONE AL POGROM, DOVE ARRIVANO I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA? SI ROVINANO LE NAZIONI! ] [ Ucraina: Osce, voto ok ma riforme, "Influenza potenti gruppi economici e media non indipendenti" ] KERRY 322 VUOI DIRE ALLE TUE SCIMMIE DI LASCIARMI IL COMPUTER?
==================
KING ERDOGAN SALMAN SALAFITI ] QUANDO ASSAD AVRà LIBERATO LA SUA SIRIA, E TROVERà CHE I SUOI SIRIANI SONO STATI SOSTITUITI da genocidio sharia, e che sono la VOSTRA MERDA ISLAMICA INTERNAZIONALE galassia SHARIA: che hanno abusivamente preso il posto dei siriani.. voi credete che potrà dire loro: "fingete di essere siriani e venite a votare al loro posto" oppure troverà il modo prima o poi per farvela pagare? PERCHé è GIUSTO CHE VOI LA DOBBIATE PAGARE! CIA e NATO loro credono in Satana, ma, voi dite di credere in Dio, eppure il vostro Dio si è dimostrato degno dei sacerdoti di SATANA della CIA! MOSCA, 26 OTT - Nelle ultime 24 ore l'aviazione militare russa ha compiuto 50 nuovi raid su 94 obiettivi dei terroristi in sei province della Siria: Hama, Idlib, Latakia, Aleppo, Damasco ed Deir ez-Zor. Lo rende noto il ministero della difesa russo, spiegando che in particolare sono state distrutte tre roccaforti dell'Isis nei pressi di Latakia e un deposito di munizioni nella provincia di Damasco. Negli ultimi tre giorni sono stati colpiti in tutto 285 obiettivi dell'Isis.
=======================
a suo avviso? NO è PROPRIO COSì! GLI USA HANNO IL CERVELLO NELLA MERDA PAPPA LENTA, DI SATANA! PERCHé, PROPRIO LORO: CIA USA LEGA ARABA NATO, TURCHIA, HANNO INONDATO LA SIRIA DI TERRORISTI ISLAMICI: CHE SONO LORO TUTTO QUESTO ORRORE DI TERRORISTI ISLAMICI! ANCHE PERCHé DOVE C'è SHARIA, C'è SEMPRE TERRORISMO! ] Siria: Putin, credo che Usa abbiano cervello in pappa, La critica agli Usa, rei a suo avviso di non condividere con Mosca le informazioni d'intelligence sui bersagli da colpire o evitare
==========================
SONO SATANISTI MASSONI CIA 666 SPA FMI, tutti FARISEI SPA BANCHE CENTRALI: IL MASSIMO CONCENTRATO DI TUTTO QUELLO CHE DI CRIMINALE è MAI POTUTO APPARIRE SU QUESTO PIANETA! ] per chi è un essere umano? non è facile capire il satanismo di ERDOGAN e SALMAN! Io dico che non si possono salvare, ma, JHWH mi ha detto che si possono pentire! [Putin "Credo che alcuni nostri partner semplicemente abbiano il cervello in pappa'': Putin non ha risparmiato questa dura critica agli Usa, rei a suo avviso di non condividere con Mosca le informazioni d'intelligence sulla Siria, sui bersagli da colpire o almeno da evitare. ''Questo non è un gioco'', ha osservato Putin durante un forum economico. "Ci siamo rivolti a loro (agli Usa, ndr) e abbiamo chiesto 'fateci sapere i bersagli che voi considerate al 100% terroristici'", ha spiegato Putin davanti al parterre anche internazionale del forum economico Vtb. "'No, non siamo pronti a questo', è stata la risposta. Allora abbiamo pensato e abbiamo fatto un'altra domanda: diteci dove non dobbiamo colpire. Non abbiamo ricevuto alcuna risposta", ha proseguito il presidente russo. "Ma come e' possibile lavorare insieme? Cosa dobbiamo fare? Mi pare che alcuni dei nostri partner abbiano la pappa in testa", ha aggiunto, riferendosi agli Usa.
====================
non c'è storia su un articolo infame come questo: "chi fa il terrorista se ne deve andare!" ANCHE PERCHé PALESTINESI COME TUTTI GLI ISLAMICI: NON DISSIMULANO LA LORO INTENZIONE DI FARE IL GENOCIDIO AGLI ALTRI! E SE POSSONO? IL GENOCIDIO LO FANNO VERAMENTE! QUESTO HA INSEGNATO A FARE LORO IL FALSO PROFETA ESOTERICO MAOMETTO! E I CRIMINI DI MAOMETTO SONO TROPPI DA ELENCARE, QUINDI CON IL TERMINE "ESOTERICO PERICOLOSO", SI SOMMANO TUTTI I CRIMINI POSSIBILI: perché QUESTA è IDOLATRIA! ] [ RAMALLAH, 26 OTT - "Pulizia etnica": così il segretario dell'Olp Saeb Erekat ha definito l'ipotesi del premier Benyamin Netanyahu di revocare la residenza ai palestinesi di Gerusalemme est, secondo Haaretz, oltre la barriera di protezione. Per Hanan Ashrawi "centinaia di migliaia" i palestinesi coinvolti.
                =============
Gb: media, 'governo blocca mega-moschea' ] ma, PROPRIO questo è il problema! tutto ISLAm è integralismo nella LEGA ARABA shariA! [ Dopo il 'no' da parte di commissione edilizia quartiere Londra ] IO SONO LA LIBERTà DI RELIGIONE, E MI DISPIACE DIRE QUESTO, MA, SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE IL NAZISMO DELLA SHARIA? TUTTE LE MOSCHEE DEVONO ESSERE MURATE!   
=======================       
è COME SE PER LA MANCAZA DI SPERANZA E PROSPETTIVA DEI GIOVANI ITALIANI, NOI VOLESSIMO INCOLPARE I PALESTINESI CHE NON CENTRANO NIENTE! IL FALLIMENTO DELLA PALESTINA è TUTTO NEL SUO TERRORISMO, PERCHé TUTTA LA LEGA ARABA è UN NAZISMO SHARIA: DI INTEGRALISMO ISLAMICO! ] BRUXELLES, 26 OTT - "La situazione è molto seria, grave e temo si possa deteriorare ulteriormente": lo ha detto il presidente dell'autorità nazionale palestinese Abu Mazen prima dell'incontro con l'Alto rappresentante della politica estera Ue Federica Mogherini. Per il presidente "una delle ragioni dietro gli eventi in Palestina è il sentimento di delusione dei giovani che non vedono speranze all'orizzonte"
================
A QUESTO PUNTO VIENE A MANCARE LA LOGICA, PERCHé NON SI VEDE LA TRAVE DEL TERRORISMO NEL PROPRIO OCCHIO, PER VEDERE LA PAGLIUZZA, CHE LORO HANNO FORMATO: NELL'OCCHIO ALTRUI! COME SE LE VITTIME DEL TERRORISMO ISLAMICO ABBIANO LA INFAMIA DI MORIRE SENZA UN CONTRAPPESO TERRITORIALE! SE PALESTINESI CONTINUANO CON IL LORO TERRORISMO? PERDERANNO TUTTA LA LORO TERRA, PERCHé COSì è GIUSTO CHE DEBBA ESSERE! ] palestinese Abu Mazen : "e un'altra è "il non rispetto di Israele dello status quo in vigore dal 1875".
==================
vedere due spose femmine, con l'abito bianco, o due sposi maschi con l'abito nero: è il pervertimento del significato dei simboli, oltre ad essere il pervertimento del LINGUAGGIO della legge naturale! Perché questo è anche il pervertimento della gerarchia dei valori! ECCO PERCHé IL MONDO DI SATANA CERCA DI DISTRUGGERE LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA! DOPOTUTTO PER CHI è EGOISTA SENZA FIGLI? DOPO DI LUI PUò VENIRE LA FINE DEL MONDO! Perché di una perversione sessuale si tratta: come per dire: "il vero amore non è per noi!" Perché femine e maschi in fondo siamo tutti, ma, veri uomini e vere donne? è dura in questi tempi di satanismo massonico Bildenberg Regime! ] A Napoli wedding planner per coppie gay. Dopo istituzione registro in Comune richieste anche in città
=============================
non c'è reato se il ladro viene ucciso nel buio della NOTTE! lo ha detto la Bibbia! ] [  MILANO, 26 OTT - Il giovane ladro albanese Gjergi Gjonj, ucciso dal pensionato Francesco Sicignano a Vaprio d'Adda (Milano), è morto a causa di un unico colpo di pistola che ha raggiunto il petto. E' quanto emerge dai primi esiti dell'autopsia sul cadavere, eseguita oggi all'Istituto di medicina legale di Milano. Il 30 ottobre verranno eseguiti gli esami balistici sulla pistola di Sicignano, sequestrata dai carabinieri che stanno conducendo le indagini.
============================
non c'è nessuna tutela circa, il lavoro agricolo da parte dello Stato, ed il comparto agicolo ha il reddito più basso, perché è la filiera dei commercianti quella che si arricchisce! IN QUESTO MODO LO STATO FAVORISCE NUOVAMENTE I LATIFONDISTI! il 50% dei contributi agricoli dovrebbe essere versato dallo Stato, ad UN ufficio COMUNALE CHE PORTA GRATUITAMENTE LA CONTABILITà, che manda in campagna i vigili urbani a controllare, se il personale ha cappellini per proteggersi, o se ha bevuto acqua! ] DAL COMPARTO AGRICOLO ITALIANO POTREBBE NASCERE UNA ENORME RICCHEZZA, E SI FAREBBERO SUBITO TANTI POSTI DI LAVORO! [ TRANI, 26 OTT - Diventano sette gli indagati dalla procura di Trani nell'inchiesta sulla morte di Paola Clemente, bracciante 49enne di San Giorgio Jonico (Taranto), morta dopo essere stata colta da un malore mentre, il 13 luglio scorso, era al lavoro nelle campagne di Andria nell'acinellatura dell'uva. Ai primi tre indagati con l'ipotesi di reato di omicidio colposo e omesso controllo, se ne sono aggiunti quattro accusati, a vario titolo, di illecita intermediazione, sfruttamento del lavoro e truffa.
======================
ma, Erdogan è un grande cattivone, soltanto perché, lui ha paura di morire come un martire cristiano! ]  Il motivo più importante per cui Gesù doveva essere Dio è che, se non lo fosse stato, la Sua morte non sarebbe stata sufficiente a scontare il castigo per i peccati del mondo intero (1 Giovanni 2:2). Soltanto Dio avrebbe potuto scontare un castigo talmente infinito. Soltanto Lui avrebbe potuto prendere i peccati del mondo (2 Corinzi 5:21), morire ed essere risuscitato, dimostrando la Sua vittoria sul peccato e sulla morte.
ERDOGAN HITLER
ma, Erdogan è cattivo soltanto perché, lui ha paura di morire come un martire cristiano! ]  In Apocalisse, un angelo insegnò all’apostolo Giovanni ad adorare soltanto Dio (Apocalisse 19:10). Nella Scrittura, Gesù riceve parecchie volte adorazione (Matteo 2:11; 14:33; 28:9,17; Luca 24:52; Giovanni 9:38). Egli non rimprovera mai le persone per il fatto di adorarLo. Se Gesù non fosse Dio, avrebbe detto alla gente di non adorarLo, proprio come fece l’angelo nell’Apocalisse. Ci sono molti altri versetti e passi della Scrittura a sostegno della divinità di Gesù.
ERDOGAN HITLER
ma, Erdogan è cattivo soltanto perché, lui ha paura di morire come un martire cristiano! ] Riguardo a Gesù, il discepolo Tommaso dichiarò: “Signor mio e Dio mio!” (Giovanni 20:28). Gesù non lo corresse. Tito 2:13 ci incoraggia ad attendere la venuta del nostro Dio e Salvatore, Gesù Cristo (cfr. anche 2 Pietro 1:1). In Ebrei 1:8, il Padre dichiara di Gesù: "Il tuo trono, o Dio, dura di secolo in secolo, e lo scettro del tuo regno è uno scettro di giustizia".
ERDOGAN HITLER
Giovanni 1:1 dice che “la Parola era Dio”. Giovanni 1:14 afferma che “la Parola è diventata carne”. Questo indica chiaramente che Gesù è Dio “manifestato in carne” (1 Timoteo 3:16). Atti 20:28 ci dice: [Badate alla] chiesa di Dio, che egli ha acquistata con il proprio sangue". Chi ha acquistato la chiesa con il proprio sangue? Gesù Cristo. Atti 20:28 dichiara che Dio ha acquistato la chiesa con il proprio sangue. Pertanto, Gesù è Dio!
ERDOGAN HITLER
Gesù di Betlemme MESSIA ha detto in Vangelo di Giovanni ... Questo indica che Gesù stava davvero dicendo di essere Dio dichiarando: “Io e il Padre siamo uno” (Giovanni 10:30). Giovanni 8:58 è un altro esempio. Gesù affermò: “In verità, in verità vi dico: prima che Abraamo fosse nato, io sono”. Ancora una volta, come reazione i Giudei presero delle pietre nel tentativo di lapidare Gesù (Giovanni 8:59).
ERDOGAN HITLER
Gesù di Betlemme MESSIA ha detto in Vangelo di Giovanni 10:30: “Io e il Padre siamo uno”.
ERDOGAN HITLER
Gesù Nazareno, o DI BETLEMME il Cristo ha detto anche: «Beati coloro che hanno fame e sete di giustizia..
humanumgenus
27-09-2015 Renzi dopo essersi drogato ha detto: 'Con riforme l'Italia può diventare leader dell'Europa', più della Germania. Ne sono assolutamente convinto": lo ha detto Matteo Renzi.
************************************************************************
LA CATASTROFE DEL NOSTRO SISTEMA EDUCATIVO, ECONOMICO, E SOCIALE OCCIDENTALE è PROPORZIONALE AL NOSTRO AVERE RINNEGATO LE RADICI EBRAICO CRISTIANE. ISLAMICI NON DEVONO COMBATTERE PER CONQUISTARCI: NOI SIAMO GIà MORTI! I ROTHSCHILD SPA FED BCE FMI HANNO DISTRUTTO LA CIVILTà OCCIDENTALE, E LE RADICI BIBLICHE, PER GETTARCI NELLA ANARCHIA: INTENZIONALMENTE: TUTTE COSE GIà VISTE PRIMA DELLA ASCESA DI HITLER ERDOGAN! E QUESTO IL CAPOLAVORO DEI MASSONI I PPIù GRANDI SPECIALISTI DI INGEGNERIA SOCIALE DELLA STORIA! Meritocrazia, questa sconosciuta. by Gianvito Pugliese. E’ stata assunta a tempo indeterminato dalla JPMorgan a Londra -nella foto la sede londinese-  come Credit risk analyst.
Ha 24 anni. A Voghera, dov’è nata, ha conseguito la maturità scientifica con il massimo dei voti, la laurea in Economia e finanza alla Bocconi con 110 e lode, un Master in Risk management e Financial engineering all’imperial college di Londra con “distinction”.
Un curriculum di studi ineccepibile, ma in Italia alla cinquantina di domande di lavoro inoltrate, solo dieci colloqui. Finiti tutti con un “ci dispiace”, “vedremo in futuro” o un più secco e meno diplomatico “non interessa”.
Beatrice Villani, questo il suo nome, è ancora stupita dell’atteggiamento di tutte le grandi banche italiane. Non una che l’abbia ammessa ad un colloquio. Chiaro: titoli e capacità in Italia non contano assolutamente nulla.
Senza la raccomandazione pesante, quella del potente che conta e vuol contare, non si va da nessuna parte. Così, in realtà, questo Paese disgraziato, approva il Job Act e sbandiera dati di occupazione falsati, dal momento che non si contano i giovani licenziati, costretti a lavorare in nero per un paio di mesi e per poi essere riassunti dalla stessa ditta che, così facendo, potrà beneficiare degli sgravi previdenziali e fiscali previsti per i nuovi assunti.
In realtà, a prescindere dall’inefficacia del provvedimento legislativo sull’occupazione, è evidente che questo Paese ha imboccato la strada del fallimento. Non possono esserci conclusioni diverse se ci si accorge che la nostra maggior risorsa, i giovani valorosi, dopo che lo Stato ha speso per formarli cifre notevoli, anche se spesso insufficienti –scuola e cultura restano le Cenerentole del bilancio dello Stato italiano-, vengono letteralmente costretti a trasferirsi all’estero e a spendere lì le loro non indifferenti capacità produttive.
Fa particolarmente specie che l’intero sistema creditizio di questo Paese, super assistito dal Governo, non faccia nulla per trattenere in Italia le migliori risorse umane giovanili e non. I grandi istituti di credito da tempo hanno dimenticato come si fa la banca, preferendo non prestare denaro ai privati (industrie e famiglie), optando invece, senza rischi e faticose istruttorie, sull’investire piuttosto il denaro, ottenuto dalla banca centrale europea a tasso agevolato, nei redditizi titoli pubblici, creando in realtà un sistema “serpente che si morde la coda” e che finisce col tempo, inevitabilmente, col fagocitare se stesso.
Se non sei figlio di un bancario di un certo livello, il posto in banca te lo puoi scordare: e così cresce una classe dirigente incapace e smidollata.
Vedete futuro in questo, cari lettori?  Io francamente no.
Non me ne voglia il nostro Presidente del Consiglio.
Non credo che mi leggerà, per cui mi scanserò l’accusa di “gufare”  e “remare contro” la ripresa in atto nel Paese. A parte che mi chiedo quale film siano andati a vedere questi signori, perché io questa ripresa non la vedo e non la sento, nè la vedono e sentono  commercianti ed industriali, almeno qui nel sud del Paese, temo che il caso Beatrice Villani, oltre a non essere purtroppo un caso isolato, bensì piuttosto comune, rappresentando la normalità e non certo l’eccezionalità, abbia radici e motivazioni più profonde della semplice insipienza, dabbenaggine, incapacità di coloro che dovrebbero e potrebbero assumere e non lo fanno.
Il mio timore, maturato dopo una serie di colloqui con giovani valorosi, taluni occupati “per combinazione” esclusivamente grazie a concorsi vinti, è che quella classe dirigente che ha il compito di valutarli, essendo stata assunta per “calcio nel didietro del potente”, piuttosto che per merito, vede nei giovani davvero meritevoli un rischio enorme per se stessi e le proprie carriere basate sul nulla. Ovvio che li allontanino, che li tengano a distanza come appestati. E’ come nella cosa pubblica: in politica o nella dirigenza pubblica, dai ministeri, alle municipalizzate, passando per tutti gli enti intermedi del parastato, se non sei privo di etica, di senso morale e di dignità, se per caso potresti aver a cuore il bene pubblico e non considerarlo solo “la vacca da mungere” a beneficio tuo e del clan che ti appoggia, allora non devi assolutamente accedere ad un incarico pubblico e nella denegata ipotesi , che questo imperdonabile errore sia avvenuto, e questo delitto consumato, è assolutamente necessario che tu non faccia assolutamente carriera.
Motivazione: non sei funzionale al sistema.
Quale? Quello degli interessi privati a danno della collettività. Questo mi e Vi spiega, cari lettori, perché il Paese che ha il maggior numero di beni culturali, bellezze paesaggistiche ineguali al mondo, un clima benedetto (ma stiamo facendo l’impossibile per rovinarlo), dove il denaro dovrebbe sgorgare a fiotti dall’estero per finire nelle nostre tasche, sta nella situazione in cui si trova, con un debito pubblico stellare e con una sostanziale incapacità nel pubblico, ripeto, dal Governo centrale all’ultima municipalizzata o partecipata da un Comune, di mettere seriamente mano alla spesa pubblica, razionalizzandola ed incanalandola finalmente verso i fabbisogni reali dei cittadini.
Concludo riferendovi una sensazione, se volete un timore: non è che tutte queste riforme, che nei sondaggi suscitano chiaramente l’indifferenza della gente comune, sono sbandierate apposta per distrarci dal vero problema: un’economia che stenta a riprendere e marciare, una disoccupazione, in particolare giovanile,  alle stelle, corruzione dilagante e spesa pubblica fuori controllo? Vi ricordate la favoletta dei due ladri di qualsiasi paesotto delle nostre parti? Litigavano di giorno in piazza e la notte rubavano insieme.
Mi sa tanto, quando sento litigare i potenti di turno nei talk show, di stare ad assistere, magari un poco più in grande, alla stessa scenetta dei due ladri.
==================
NON CREDO CHE OBAMA DOVREBBE DARE LA COLPA ALLE ARMI: SE, LA SUA IDEOLOGIA DI MERDA ROTHSCHILD GENERA I SATANISTI! PERCHé CREDO CHE QUALCUNO GLI DOVREBBE SPARARE A QUEL SATANISTA! ] NON C'è UNA MENTE UMANA, SENZA LA METAFISICA DI UNIUS REI, CHE SI POSSA METTERE A DISCUTERE SU COSA è IL BENE E SU COSA è IL MALE CON I DEMONI SOPRANNATURALI GENDER DARWIN !! ECCO PERCHé LA BIBBIA PROIBISCE LO OCCULTO ESOTERICO! USA: la notte di Halloween verrà inaugurata la Chiesa Maggiore di Lucifero. L'obiettivo della Chiesa di Lucifero è creare “una nuova era per il progresso dell'umanità senza la schiavitù del pensiero dogmatico. Siamo gli dei e le dee della nostra vita”. davidp OMAR AGUILAR 16 OTTOBRE 2015. La città di Old Town Spring, a una trentina di chilometri a nord di Houston (Texas, Stati Uniti), sarà la sede della Greater Church of Lucifer (Chiesa Maggiore di Lucifero).
L’organizzazione ha pubblicato sul suo sito web la notizia dell’apertura del “primo edificio nella storia della Chiesa che sarà aperto al pubblico”. Jacob No, leader mondiale della Chiesa di Lucifero, fondata nell’estate del 2014, ha affermato che l’obiettivo della Chiesa di Lucifero è creare “una nuova era per il progresso dell’umanità senza la schiavitù del pensiero dogmatico. Siamo gli dei e le dee della nostra vita”.
Negli Stati Uniti esiste una corrente molto forte che vuole dare al satanismo e alle sue varie manifestazione una voce nell’arena pubblica. L’apertura di questa Chiesa di Lucifero non sorprende in una società che diventa sempre più “spirituale” e meno religiosa e in cui aumenta il numero delle persone che si considerano spirituali senza affiliazione religiosa, che si ritengono liberi pensatori senza bisogno di seguire dei dogmi.
La Chiesa Maggiore di Lucifero chiama questa ideologia di vivere senza autorità né leggi o norme “La fiamma nera”. “Non c’è papa o autorità su di noi, siamo i capitani delle nostre anime”, dichiara sul suo sito web.
La cerimonia di apertura è programmata per il fine settimana tra i 30 ottobre e il 1° novembre, durante la celebrazione della notte di Halloween negli Stati Uniti. “Un tempio all’ego più elevato”, dice l’invito all’apertura della Chiesa.
La Chiesa Maggiore di Lucifero insiste nell’affermare che non si tratta di una religione in sé, ma solo di un gruppo di anime simili che cercano di essere gli dèi del proprio mondo carnale e spirituale. È un cammino di autoadorazione, che pretende di credere dèi in ogni persona.
Questa Chiesa, come altre manifestazioni, professa l’assenza di religione e si presenta come alternativa ai concetti di ogni forma di religiosità, ma come le altre chiese sataniche nei suoi principi e nella sua fondazione esiste un’influenza di persone e ideologie apertamente sataniche, con pratiche come il libertinaggio, le deviazioni sessuali e l’aborto.
http://it.aleteia.org/2015/10/16/usa-la-notte-di-halloween-verra-inaugurata-la-chiesa-maggiore-di-lucifero/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Oct%2016,%202015%2011:09%20am
===================
Jihadisti AL-NURSA SHARIA attaccano Chiesa ad Aleppo, MA NON SONO ISIS SHARIA: SONO GLI UOMINI DI OBAMA, ERDOGAN E SALMAN CHE HANNO FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI DI TUTTI GLI SCIITI E DI TUTTE LE MINORANZE IN SIRIA: QUANDO LA CIA OCI NON AVEVA INVENTATO ISIS? I CRISTIANI ERANO GIà STATI TUTTI STERMINATI DAL LORO ESERCITO LIBERO SIRIANO! PER AMORE DEI SATANISTI MASSONI BILDENBERG: FALSE DEMOCRAZIE OCCIDENTALI SENZA SOVRANITà MONETARIA? A NESSUNO DI LORO DEVE ESSERE PERMESSO DI SOPRAVVIVERE! Ma i fedeli tornano per la Messa. Peter Anderson  AIUTO ALLA CHIESA CHE SOFFRE  26 OTTOBRE 2015. father Ibrahim in church. ACS - Aiuto alla Chiesa che soffre: «Non è la prima volta che cercano di colpire la nostra chiesa, ma finora non ci erano mai riusciti». Così padre Ibrahim Alsabagh, francescano della Custodia di Terra Santa, commenta ad Aiuto alla Chiesa che Soffre l’attentato che ieri ha colpito la sua parrocchia, la Chiesa di San Francesco, nel quartiere di Azizieh ad Aleppo.
Durante la messa delle ore 17 una bombola di gas è stata lanciata sulla cupola della chiesa. «Proprio in quel momento mi apprestavo a somministrare l’eucaristia ai fedeli. Improvvisamente tutto ha iniziato a tremare e all’interno della chiesa sono caduti moltissimi detriti. C’era talmente tanta polvere che non riuscivamo a vederci l’un l’altro». Fortunatamente la bombola di gas non è esplosa a contatto con la cupola, ma soltanto qualche secondo più tardi, mentre già stava rotolando lungo il tetto. «Se avesse forato la cupola poteva essere una tragedia – nota il francescano – se fosse caduto anche soltanto il lampadario avrebbe potuto uccidere dieci persone. Come ho detto ai miei fedeli, è il mantello della Vergine che ci ha protetti».
attacco chiesa  san francesco aleppo 1
In seguito all’attentato sei persone sono rimaste lievemente ferite, mentre la struttura ha riportato gravi danni e probabilmente una parte del tetto dovrà essere riscostruita. Non è chiaro chi abbia compiuto l’attacco, ma la bombola è stata plausibilmente lanciata dalla parte vecchia della città, territorio in mano a diversi gruppi jihadisti.
«Non è certo un caso se l’attacco è avvenuto durante la messa della domenica sera, quando in chiesa vi erano 400 fedeli», dichiara padre Ibrahim ricordando i diversi tentativi di colpire la sua parrocchia, che finora avevano danneggiato soltanto le abitazioni attigue. Le motivazioni che si nascondo dietro l’attentato potrebbero essere molteplici. Tra queste il grande impegno del francescano nella promozione del dialogo interreligioso, specie attraverso l’assistenza ai siriani di ogni credo: cristiani e musulmani. «Alcuni vogliono eliminare qualsiasi segno di riconciliazione e di apertura», afferma il religioso secondo il quale l’attacco è inoltre probabilmente legato all’odio anticristiano. «La nostra è l’unica chiesa della zona ad essere ancora agibile. Qui si rifugiano in tanti per pregare e forse è per questo che hanno cercato di distruggerla».
attacco chiesa  san francesco aleppo 2. Nonostante i fedeli fossero nel panico, padre Ibrahim è riuscito a mantenere la calma e dopo essersi sincerato che non vi fossero vittime gravi, ha invitato i suoi parrocchiani nel giardino della chiesa, dove li ha rassicurati per poi proseguire la funzione somministrando a tutti la comunione. «Alcuni si sono stupiti della mia reazione. Ma è nel Signore che trovo la forza, nell’unione con Lui attraverso la preghiera. La forza di andare avanti, perfino con maggiore energia ora che dobbiamo riparare la nostra chiesa».
Già questa mattina i fedeli sono tornati per la messa mattutina. «Erano in tanti e con gioia abbiamo ascoltato nuovamente il suono delle nostre campane. Speriamo che finisca tutto questo caos e speriamo di riuscire presto a parlare di questi come di fatti legati al passato. Senza la paura che attacchi simili possano ripetersi in qualsiasi momento».
=================
non esistono bambini cattivi, ma esistono cattivi maestri come ERDOGAN SHARIA [ Uccideresti questo bambino PAFFUTELLO sapendo che è Hitler? ] NO IO LO EDUCHEREI [ Se per assurdo vi fosse permesso d’incontrare Hitler bambino lo uccidereste? Sembra la trama di un fanta thriller sui viaggi nel tempo, invece è la domanda del sondaggio che il New York Times ha sottoposto ai suoi lettori. Ieri è stato comunicato via Twitter il risultato: il 42% se la sentirebbe di uccidere quel bambinone
====================
OK! OBAMA HA FATTO DI SE STESSO UNA BESTIA GENDER DARWIN HALLOWEEN, MA NOI CI RIBELLIAMO A TUTTO QUESTO SUO SATANISMO! abbiamo il dovere di redimere prima i nostri congiunti genetici: se sono stati così depravati da vendere materiale genetico, e noi non siamo polli, noi abbiamo diritto alla nostra identità biologica!] [La lotta di Audrey per porre fine all’anonimato dei donatori di sperma. Senza il diritto di sapere. Il 21 ottobre, il relatore pubblico del Consiglio di Stato di Francia ha respinto la richiesta di Audrey Kermalvezen (non è il suo vero nome), il giovane avvocato che chiede che si sollevi parzialmente il segreto che circonda le sue origini. Nel 2009 ha saputo di essere stata concepita

=====================
La dottrina del Purgatorio, da Dante, A UNIUS REI, a Guerre stellari ..[ LA METAFISICA DICHIARA IL PURGATORIO, PERCHé: 1. DICHIARA LA VITA CONTINUATIVA DELLA ANIMA PERSONALE IDENTITARIA SPIRITUALE, COME ELEMENTO SOPRANNATURALE: SUSSISTENTE IN TUTTO IL GENERE UMANO! 2. DATO IL LIVELLO DI SANTITà INFINITA DI DIO, è IMPOSSIBILE: AVERE LA CONOSCENZA: PRECISA ONESTA DEL SENSO REALE DEL PECCATO, PER COLORO CHE MUOIONO (AL DI FUORI DI UNA QUALCHE FORMA DI MARTIRIO DI AMORE UNIVERSALE) COME "GIUSTI" DI AVERE I REQUISITI PER ENTRARE IN PARADISO! ] La ragionevolezza del Purgatorio, scritturistica o meno che sia, […] e canterò di quel secondo regno dove l’umano spirito si purga e di salire al ciel diventa degno. ~ Dante, Purgatorio Canto I, 4-6. Si può credere nel cosiddetto “Purgatorio” anche se non si è cattolici? Perché la Chiesa cattolica lo considera, praticamente, un dogma? Ed è possibile che la saga di George Lucas sia capace di farcene comprendere meglio la verità?
Sì, è possibile. Infatti ve lo spiego in questo articolo. Cos’è il Purgatorio?
C.S. Lewis: “Tu sei stato all’Inferno: sebbene, qualora non si tornasse indietro, si potrebbe chiamare Purgatorio.” La vita è essenzialmente un Purgatorio, poiché si cambia e si impara dagli errori. Non si tratta di scontare delle pene, così, per soddisfare il presunto desiderio di giustizia di Dio o delle persone che abbiamo ferito. Il male commesso, quando realizzato nelle sue estreme conseguenze, è già di per sé uno strazio indicibile. È l’Inferno, temporaneo o eterno. Come spiegato ne “Il grande divorzio” di Lewis (che era protestante! XD ), il Purgatorio è più di ogni altra cosa una condizione della persona, dell’anima, che prende consapevolezza degli errori commessi e che, superato l’orgoglio o l’ossessione idolatrica per qualcosa, si comporta di conseguenza per fare ammenda, cambiare e non ripetere più la cosa.
Questo processo, piaccia o no, è graduale, non istantaneo.
Franco Nembrini: “Il Purgatorio […] è cercare di compiere fino in fondo quel cammino diconversione e di raggiungimento della felicità che è lo scopo dell’intera opera della “Divina Commedia” e della vita. […] Rispetto al fissità della condanna infernale o rispetto la definitività del Paradiso, il Purgatorio è la cantica dove si cambia.” Ma nella Bibbia non c’è!
L’idea, forse un po’ ingenua, secondo cui sarebbe possibile, semplicemente, chiedere perdono per poter raggiungere ilParadiso, a mio avviso, offende l’intelligenza. Tutto il discorso iniziato da Lutero in poi, secondo cui basterebbe la sola fede per poter raggiungere la comunione perfetta con Dio, scaturisce sia dal prendere alla lettera la Scrittura (la Bibbia non parla esplicitamente del Purgatorio, quindi non esiste!) che dall’idea che l’uomo sia, dalpeccato originale in avanti, incapace del bene o di perseguire la santità (lo stare in comunione con Dio, in un discernimento) già sulla terra. Sostanzialmente il problema non è il Purgatorio, ma la negazione della libertà umana e di una realtà razionale, oggettiva, a cui portò il Luteranesimo.
La Chiesa ortodossa non essendo altrettanto strutturata nella definizione di concetti razionali rifiuta anch’essa il Purgatorio, soprattutto qualora lo si consideri un luogo. Tuttavia prega per i defunti e non sminuisce il libero arbitrio.
Il senso della vita, infatti, è proprio quello di sperimentare il libero arbitrio e scoprire che Dio ci chiede di affidarci a Lui per donarci il meglio (Mt 7, 9-11) “Chi tra di voi al figlio che gli chiede un pane darà una pietra? O se gli chiede un pesce, darà una serpe? Se voi dunque che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro che è nei cieli darà cose buone a quelli che gliele domandano!”.
  La fregatura non c’è, Dio è dalla nostra parte. Il male permesso da Dio è sempre in vista di un bene più grande a cui l’uomo è destinato (Rm 8, 28). Il piano della salvezza. 28. Del resto, noi sappiamo che tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno. 29. Poiché quelli che egli da sempre ha conosciuto li ha anche predestinati ad essere conformi all'immagine del Figlio suo, perché egli sia il primogenito tra molti fratelli; 30. quelli poi che ha predestinati li ha anche chiamati; quelli che ha chiamati li ha anche giustificati; quelli che ha giustificati li ha anche glorificati.
E si può fare propria questa verità solamente sperimentandola di persona, sulla propria pelle.
La vita di per sé equivale a un purgatorio in cui crescere e purificarsi.
Ma se egli considerava la magnifica ricompensa riservata a coloro che si addormentano nella morte con sentimenti di pietà, la sua considerazione era santa e devota. Perciò egli fece offrire il sacrificio espiatorio per i morti, perché fossero assolti dal peccato. 2 Maccabei 12, 45
Oltretutto, non è nemmeno vero che nella Scrittura non siano presenti riferimenti al Purgatorio. Per esempio, Gesù dice:
Gesù: “Quando vai con il tuo avversario davanti al magistrato, lungo la strada procura di accordarti con lui, perché non ti trascini davanti al giudice e il giudice ti consegni all’esecutore e questi ti getti in prigione. Ti assicuro, non ne uscirai finché non avrai pagato fino all’ultimo spicciolo.” (Luca 26, 58-59)
Sempre per capire che quella del Purgatorio non è un’invenzione medievale o una scoperta successiva, bisogna aggiungere che i primi cristiani pregavano per le anime dei defunti e che nella patristica del I e del II secolo già si parlava di tutto ciò. In pratica, è una cosa sempre stata considerata sottintesa fin dall’inizio del Cristianesimo.
La dottrina del purgatorio, in breve: Canto 33, Beatrice e il Grifone
Qualora una persona raggiunga il termine del percorso terreno, la sua evoluzione non termina, fissandosi come in una fotografia senza né spazio né tempo. Né viene catapultata in una realtà dove non è più presente la capacità di scegliere, quindi di cambiare. Si entra piuttosto in una prospettiva dove si accresce maggiormente il grado di consapevolezza, si cambia il proprio rapporto con la dimensione spazio-tempo, in quella che viene semplicisticamente definita “eternità”, ma si continua a tendere all’infinito verso la conoscenza di Dio. Essendo un momento determinante, la persona ha di fronte a sé una scelta fondamentale: proseguire nella luce di Dio, della verità, o andare in tutt’altra direzione… Vabbè, sapete a cosa alludo! Ma nel caso in cui si scelga Dio, non si riceve di botto la completa comprensione di ogni cosa, la bontà infinita o l’infallibilità. Si fa solamente uno straordinario saltò di qualità nelle proprie capacità di entrare in relazione con Dio. Si diventa uguali agli angeli, come affermato da Gesù in Luca 20, 36.
Il Purgatorio a cui si riferisce la Dottrina cattolica è un momento preciso, in cui la persona risorta per l’eternità realizza dolorosamente, passo dopo passo, ciò che l’ha portata all’errore. Come il “Sommo Poeta”, Dante Alighieri, mostra nella “Divina Commedia”, ciò che muove sia i dannati che i beati è il desiderio. Il purgatorio è desiderare il Sommo Bene, Dio, ma non essere ancora del tutto in grado di viverlo pienamente, come San Paolo spiega ed estende a tutta la creazione in Romani 8, 22.
Il Purgatorio in “Star Wars”. Anakin Skywalker, Dell'OttoIl tema della redenzione è magnificamente esplicato come non mai nella saga di “Star Wars”. Anakin Skywalker rappresenta l’esempio paradigmatico dell’uomoche è chiamato a compiere qualcosa di immenso (doveva essere lo Jedi atteso dalle profezie, il messia dell’intera galassia… tiè!), ma il desiderio di possesso o di controllare la situazione a tutti costi, generato dalla paura di un’ipotetica perdita, lo farà diventare ciò che più di ogni altra cosa temeva: un prevaricatore, che ferisce le persone a cui più tiene. Notare che tale sbaglio avviene gradualmente, da questo si capisce che non è realistica nemmeno la credenza secondo cui sarebbe possibile il processo inverso: ci si può dannare all’istante. Anche la caduta più inaspettata, si verifica sempre in modo progressivo. Istantanea può essere tutt’al più la scelta di procedere da un lato o dall’altro. Anakin cade, o meglio cede al lato oscuro, diventando il temibile Darth Fener. Da messia ad avversario degli Jedi e nemico della Repubblica. E, così, ha inizio il suo “Inferno”, che si rivelerà un “Purgatorio” nel momento in cui accetterà ciò che il figlio ha da offrirgli gratuitamente: il perdono, che ha origine sempre dallo Spirito di Dio. Si può tornare alla (vera) Forza con un atto di umiltà, lasciandoci salvare dall’Altro.
Sarà il figlio di Anakin, Luke Skywalker, decenni dopo, ha riparare al male compiuto dal genitore, salvando e redimendo un po’ tutti, incluso, vabbè “spoiler”, il padre. In questo, più di quanto possano immaginare anche i cristiani più scafati fan di “Star Wars”, la figura di Luke è assolutamente cristica. È, come Cristo, il messia che salva tutti… offrendo un’alternativa sbalorditiva e senza precedenti: addirittura il peggiore dei peccatori, quello da cui ha avuto origine un male terrificante, può redimersi se lo desidera.
Come per Manfredi di Svevia nel III Canto del Purgatorio, la salvezza è sempre possibile, basta un atto di umiltà e si può intraprendere quel cammino di redenzione detto “Purgatorio”.
…Orribil furon li peccati miei;
ma la bontà infinita ha sì gran braccia,
che prende ciò che si rivolge a lei… Dante, Purgatorio, Canto III
Conclusione:
Usando le parole di Peter Kreeft, il Purgatorio è un luogo di purificazione piuttosto che di sofferenza, una specie di “lettura riparatrice” della vita terrena. In questo caso, il Purgatorio sarebbe la prima parte del Paradiso, e non un posto lontano da esso. Sia nell’Aldilà che nella vita terrana, ci prepariamo al Paradiso vero. Una verità, quella del Purgatorio, di cui implicitamente narra ogni bella storia che si rispetti, inclusa l’epopea di “Star Wars”!
==========================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] WATCH: Arab Parents Name their Newborn Baby ‘Knife of Jerusalem’ Proud parents of a newborn baby in Gaza have named their son “Knife of Jerusalem,” as a means of expressing solidarity with Palestinian terrorists committing knife attacks against Israeli civilians in Judea, Samaria and Jerusalem. This is not a sign of solidarity. This is a cruel form of child abuse, because ultimately, what will this child become now, if not a terrorist?
Even worse, Palestinian society looks upon such a thing as being admirable. They don’t see how wicked this really is.
For years, we have been writing about Palestinian incitement, which has clearly led to the current wave of terror. This is an evil that must be stopped.
We need to show this video to the world. Incitement towards terror will never bring about peace. It will only bring death.
Israelis are Under Attack. Do You Support Israel?
Want to do something important for Israel? Make a donation to United with Israel, and help to fight against Palestinian incitement and terror. Join us in educating and inspiring millions around the world to support Israel too!
The Palestinians' self-proclaimed Knife Intifada is the latest result of ongoing incitement against innocent Israelis. Israelis are being stabbed, shot and run over. Yet the world is silent. Help Israel to fight and win the war against terror. The time to act is now! Now more than ever, Israel needs your help to fight the battle of public opinion. Israel's enemies are using social media to incite brutal terror against innocent civilians. UWI has helped to remove Facebook pages and Youtube videos calling for the murder of Israelis. We need your help to do even more!
In addition, United with Israel contributes to vital causes like building bomb shelters to protect Israeli citizens.
Donations from true friends of Israel like you make this possible, so please show your support today!
========================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] Gaza Parents Name Their Newborn "Knife of Jerusalem" https://youtu.be/tb4km-6eET0     Pubblicato il 25 ott 2015
The parents of a newborn baby in Gaza explain that they decided to call their son "Knife of Jerusalem" because it was "the least they could do" to express solidarity with Palestinians in the West Bank and Jerusalem. The interview was posted on the Internet on October 24, 2015.
====================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] WATCH: Young Israeli Girl Burned by Palestinian Firebomb. After Arab terrorists hurled firebombs at her car, Sigal Sofer experienced the horrible nightmare of seeing her three-year-old daughter engulfed in flames.
Sigal is no stranger to terror, unfortunately. She was attacked in Gush Katif by terrorists who stabbed her multiple times.

While traveling to Beit El, north of Jerusalem, Uriel and Sigal, along with three of their children, were attacked by two terrorists who threw firebombs at them.
https://youtu.be/5b81Gi4-9zM
The rear windshield was smashed where Tahel was sitting, setting her on fire.
Can you imagine the horror of seeing your own child burning? Or of the other children, who saw their sister being consumed by the flames?
'It's such a nightmare, to see your child burning'Pubblicato il 25 ott 2015
Sigal Sofer recounts the moments in which Arabs hurled firebombs at her car, setting her 3-year-old daughter on fire.
===================
islamici sono nazisti e terroristi! E QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA SHARIA IRAN HITLER OBAMA ERDOGAN SALMAN! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] While Arab Terrorists Stab Jews, Israeli Doctors are Saving Palestinian Babies. While Arab terrorists are busy stabbing, shooting and running over Israeli civilians, this Israeli hospital, with its staff of Jewish and Arab doctors, is busy saving the lives of Palestinian babies.
This is exactly the kind of video you will not see on CNN, BBC, MSNBC and many other mainstream news outlets.
“Heart for Peace”, a non-political mixed team of Israeli and Arab cardiologists at Hadassah Medical Center in Jerusalem, has saved the lives of over 610 Palestinian children since 2005. And still, Israel is being called and apartheid state.
The truth is that this is just one of many things Israel does for its Arab population, both saving and improving lives.
Since the mainstream media won’t report on this, it’s up to us to get this video out to the public. [While Arabs stab Israeli civilians, a Jewish hospital saves Arab babies] Pubblicato il 21 ott 2015
Igal Hecht of TheRebel.Media brings us a report about an organization, "Heart for Peace", a non-political mixed team of Israeli and Palestinian cardiologists, that have saved the lives of over 610 Palestinian children since 2005.
News of heightened violence coming out of Jerusalem in recent weeks, leaves many skeptical about the possibilities for peace in the region.
Meanwhile, at Hadassah Medical Centre in Jerusalem life goes on because "suffering has no nationality" and the doctors, nurses and patients here, whether Israeli or Palestinian, put the children first.
As one Palestinian doctor notes, "We are participating in the creation of life - we don't think about the politics"
This may not be what we hear in the news but this is a reality that exists and one we need to hear more about.
JOIN TheRebel.media for more fearless news and commentary you won’t find anywhere else.
http://www.TheRebel.media

VISIT our NEW group blog The Megaphone!
It’s your one-stop shop for rebellious commentary from independent and fearless readers and writers.
http://www.TheRebel.Media/TheMegaphone
================
666 Hallowenn è la parte demoniaca di Obama: il suo gender sodoma darwin!
===================
Obama Bush Rothschild ERDOGAN SALMAN BILDENBERG MERKEL CAMERON ECC.. sono ad immagine e somiglianza dei demoni, ma, noi i popoli, noi siamo TUTTI a IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO, PERCHé JHWH HOLY  holy holy è LA VERITà! QUESTA è LA ideologia dell'amore regale di: GENESI (uomo regale) CONTRO: la ideologia di JabullOn GENDER DARWIN scimmia Baal capitalismo comunismo islamismo: di MARDUK (uomo schiavo), QUESTA è LA BIBBIA CONTRO IL TALMUD SATANICO! ] l'ho giurato a Dio e certo vi farò del male! [ Piden 'pena de muerte' para el no nacido no deseado. También reclaman que no se criminalice el 'médico'. ¿Por qué 'indultar' a quien se lucra del sufrimiento de las mujeres? El texto se debate esta semana en el Comité de Derechos Humanos de Ginebra. Escribe al presidente, a los vicepresidentes y al relator
¡¡Tenemos que pararlo!! Firma esta petición haciendo clic aquí. Todavía estoy alucinando, lorenzo. Un amigo de Ginebra me pasa el borrador del texto que se empieza a debatir hoy en el Comité de Derechos Humanos. Dice que defender la vida que está por nacer es "cruel, inhumano y degradante”. ¡Lo que es cruel, inhumano y degradante es condenar a la pena de muerte al no nacido por el hecho de ser no deseado!

http://www.citizengo.org/es/30572-lo-cruel-inhuman-y-degradante-condenar-al-no-nacido-pena-muerte-por-ser-no-deseado

El texto no tiene desperdicio, lorenzo. Pide que se permita el aborto en caso de violación, incesto o malformación grave, pero también cuando el embarazo suponga una "grave angustia” para la madre. O sea, aborto libre.
En caso de que haya restricciones al aborto, pide que no se 'empuje' a las mujeres a abortos clandestinos y que no se las someta a "requisitos excesivamente honerosos y humillantes” como los plazos de espera largos. ¿Esperar es humillante?
Y ya puestos, el Comité de Derechos Humanos pide que en ningún caso se criminalice a los licenciados en Medicina que practican el aborto. ¿Por qué no sancionar a quien se está lucrando con el sufrimiento de las mujeres?, ¿por qué defender esa industria tan lucrativa del aborto?

http://www.citizengo.org/es/30572-lo-cruel-inhuman-y-degradante-condenar-al-no-nacido-pena-muerte-por-ser-no-deseado

Todo esto viene a cuento de una revisión que están realizando de la interpretación del artículo 6 de la Convención de Derechos Civiles y Políticos. En dicho artículo se dice explícitamente lo siguiente:
"No se impondrá la pena de muerte por delitos cometidos por personas de menos de 18 años de edad, ni se la aplicará a las mujeres en estado de gravidez”
Si las mujeres embarazadas nunca deben de ser sometida a la pena de muerte, ¿no es para salvar EXPLICITAMENTE la vida que llevan dentro?
Además, tampoco parecen tener en cuenta el preámbulo de la Convención de los Derechos del Niño que señala lo siguiente:
"El niño, por su falta de madurez física y mental, necesita protección y cuidado especiales, incluso la debida protección legal, tanto antes como después del nacimiento” ¿Quieres recordárselo al presidente del Comité de Derechos Humanos, el argentino Fabián Omar Salvioli, a los vicepresidentes Dheerujlall B. Seetulsingh y Anja Seibert-Fohr y al relator Konstatine Vardzelashvili.

http://www.citizengo.org/es/30572-lo-cruel-inhuman-y-degradante-condenar-al-no-nacido-pena-muerte-por-ser-no-deseado

Gracias, lorenzo, por apoyar esta campaña. Es tan duro el texto, que de aprobarse sería una catástrofe. Te iré contando lo que pase y lo iremos publicando en la campaña. Un fuerte abrazo, El aborto no es un derecho
Att presidente del Comité, Fabián Omar Salvioli, a los vicepresidentes Dheerujlall B. Seetulsingh y Anja Seibert-Fohr y al relator Konstatine Vardzelashvili.
Muy Srs. míos: Leo con preocupación el borrador de interpretación del art. 6 de la Convención Internacional de Derechos Civiles y Políticos que debatirán los próximos 26, 28 y 30 de octubre. Además de no haber escuchado correctamente a la sociedad civil, tampoco interpretan adecuadamente el tratado que establece la prohibición de la pena de muerte para embarazadas. Una mención explícita del derecho a la vida que está por nacer. Por el contrario, plantean la pena de muerte en casos de violación, incesto o malformación del feto e ‘indultan’ al médico en todos los casos. Además, distinguen entre bebé deseado o no deseado para otorgar o no el derecho a la vida. Una diferencia jurídicamente insostenible y humanamente rechazable.
No sólo eso sino que afirman que obligar a una madre a que dé a luz a su hijo es “inhumano, cruel y degradante”. Lo que es ‘inhumano, cruel y degradante’ es condenar a un no nacido a la pena de muerte por ser no deseado.
Le ruego que revise la redacción del texto para que esté más acorde a la literalidad y al sentido del Pacto de Derechos Civiles y Políticos, la Convención Internacional de Derechos del Niño y otros tratados internacionales.
=================
Legge di stabilità. Per Boccardi (Fi) è la pietra tombale dell’agricoltura pugliese
1% dei ricchi, possiede il 50% della ricchezza del pianeta! e quindi non potrebbe mai esistere una religione o un governo che non si un atto di alto tradimento alla legge universale e naturale.. voi state rovinando i popoli! [ vogliono creare di nuovo il latifondo ed il proletariato i servi della gleba! ] “La legge di stabilità è la pietra tombale per i piccoli agricoltori ai quali verranno imposti oneri burocratici mai visti prima. E’ prevista infatti la cancellazione del regime agevolato per gli agricoltori con un fatturato fino a 7 mila euro, i quali saranno tenuti a sottostare agli stessi adempimenti delle grandi imprese, quali fatture, registri, comunicazioni e dichiarazioni IVA”.
Lo afferma in una nota il senatore pugliese di Forza Italia Michele Boccardi.
“Questa misura prevista dal governo nella legge di stabilità – continua Boccardi – penalizzerà fortemente le eccellenze agroalimentari dei nostri territori a tutto vantaggio del falso made in Italy. Le imprese agricole di piccole dimensioni sono presenti soprattutto in Puglia e nelle altre regioni meridionali per cui ancora una volta il Governo penalizza il Sud. Mi batterò in Senato per cancellare questa norma ingiusta che sancirebbe la fine della tradizione agricola italiana”.
“Già sul fronte xylella la Puglia è stata abbandonata nel caos da parte del Governo, con gravissime ripercussioni sul tessuto economico e sociale, adesso con questa norma della legge di stabilità, per la precisione l’articolo 47, si assesta un altro duro colpo alla nostra agricoltura locale. Un accanimento ingiustificato e incomprensibile che mira a colpire una Regione già devastata dalla crisi. In Puglia la dimensione media di una impresa agricola è fra i 2,5 e i 5 ettari, una estensione quindi davvero molto limitata specie se paragonata a quella delle aziende venete o lombarde: prevedere che una azienda piccola debba avere le stesse incombenze burocratiche di una azienda grandissima è davvero un errore ingiustificabile e insensato. Daremo battaglia in Parlamento per far ritornare il Governo sui suoi passi, cancellando questa ingiustizia”.
===========================
Asia Bibi ‘healthy and safe,’ says her lawyer. Published: Oct. 26, 2015 by Asif Aqeel
Bibi with Punjab Governor, Salmaan Taseer, who was assassinated in 2011 for supporting her case. Office of the Governor of Punjab
The lawyer of the only Pakistani Christian woman to be given the death penalty for alleged blasphemy met her in prison last week, reporting that she is safe and in good health.
The final appeal for Aasiya Noreen, commonly known as Asia Bibi, is pending before Pakistan’s top court, after the Lahore High Court turned down her appeal last October on technical grounds.  The mother of five has been in prison since the summer of 2009, when she was arrested on allegations of insulting the prophet of Islam.
Defense lawyer Saif-ul-Malook told World Watch Monitor that he was accompanied by Asia Bibi’s husband Ashiq Masih on his Oct. 21 visit in the Multan Women’s Prison.
Through Malook, a prominent attorney and expert in Islamic law, Noreen had been allowed to take the final appeal against her death penalty to the Supreme Court in Islamabad in July 2015.
Malook told World Watch Monitor that since early October several foreign news agencies, including one from the Vatican, contacted him over news that Noreen’s health was worsening. “After this I decided to visit the prison and personally meet Asia, to ascertain if the news was correct,” he said.
Bibi's final appeal against her death penalty is pending at the Supreme Court of Pakistan, pictured
supremecourt.gov.uk
“Only family of the inmate or the lawyer representing the convict can visit the chamber, so Ashiq and I went together to see her. Inmates on death row are separated and locked into an 8 by 10 feet chamber called a death cell,” Malook said.
“There are three death cells in this prison and Asia is the only death convict, so two cells are empty. She has been given one servant who sits outside the lockup for any help,” the lawyer said. “Asia is probably the only prisoner in Pakistan who has been given a TV set in her cell. She looked healthy and normal, but I still asked her if she suffered any serious illness.”
“Asia has totally denied she ever suffered any serious illness since 2009 in prison. She became happy when I told her that she would soon be released,” her lawyer said.
Malook stated that the deputy-superintendent of police was also present during his meeting with Asia. “There are no men in the prison, and one extra female police officer is deployed outside her chamber so that her security could be ensured,” he said.
Masih confirmed to World Watch Monitor that he had visited his wife with Malook, and that none of his daughters accompanied them on this visit. He could see “a glimmer of hope” on Asia’s face, her husband said.
Malook’s account of Noreen’s health contrasts with reports, which began to surface a year ago, that she had become seriously ill. Since that time, hard evidence or on-the-record testimony about her condition has been scarce, and what information has emerged has been inconistent.
In October 2014, Agence France-Press cited an unnamed Pakistani government “official” as saying that Noreen "was vomiting blood last month and was having difficulty walking." AFP also quoted the noted Pakistani Christan activist Sardar Mushtaq Gill as saying that Noreen's "life is in danger because of her health." Yet the news agency also quoted an unnamed "source close to the prisoner's family" as saying "we were told that her health condition had worsened at one time but she was recovering now."
In June of this year, reports again appeared with claims Noreen was vomiting blood and was almost too weak to walk. Few of the reports contained first-hand information or original reporting. Several, including a June 30 item posted by the UK-based Dailymail.com, based their reports on an item posted on a website called The Global Dispatch. The Global Dispatch, in turn, had relied upon a single source: a web site called MasLibres.org, which is published by HatzeOir.org, a Madrid-based nonprofit organization that says it is devoted to human-rights advocacy.
Though MasLibres has devoted significant attention to Aasiya Noreen's case, the website currently does not contain any report that Noreen is in ill health. It has earlier hosted an advocacy visit to Europe by Ashiq Masih.
In fact, on 22 Oct., MasLibres published a more upbeat assessment following a prison visit to Noreen by Joseph Nadeem, director of the Lahore-based Renaissance Education Foundation. Malook, the attorney, accompanied Nadeem on the visit, MasLibres reported. (It's not clear if this was the 21st October visit reported above.)
"They found Asia Bibi in good health and state of mind," the article reported.
Yet there also are indications all is not well inside Multan Jail. Open Doors International, a charity that supports Christians who are under pressure because of their faith, said this month that "people close to the case" have told church contacts in Pakistan that the prison is an overcrowded, unsanitary "hell hole," and that Noreen is in poor health.
Malook had previously served as the prosecution lawyer in the murder case of the former Punjab Governor Salmaan Taseer, who was assassinated after visiting Asia Bibi in prison and supporting her case. The governor had called Pakistan’s blasphemy statutes “black laws,” calling for their reform and supporting a presidential pardon for Asia Bibi.
Taseer was shot and killed by Mumtaz Qadri, a 26-year-old member of his own security detail, in Pakistan’s capital, Islamabad, on 4 January, 2011. Qadri shot the governor 27 times without being intercepted by other police officers present at the crime scene. Then he threw down his AK-47 sub-machine gun and reportedly pleaded to be arrested so that he could explain his intentions, to punish Taseer for opposing Asia Bibi’s blasphemy conviction.
Because of death threats from hardliners, no lawyer would agree to represent Qadri’s prosecution. After months of no representation, Malook took up the case. When the trial judge, Pervez Ali Shah, convicted Qadri and sentenced him to death in October 2011, the judge was threatened and finally sent to Saudi Arabia for fear of his life.
However a recent Supreme Court landmark decision has upheld the judgement that Qadri had no legal justification to take the law into his own hands and reconfirmed his death sentence. This vindicated Malook's bold prosecution of the case. However, it is this verdict that has provoked the backlash against Aasiya Noreen by extremists.
Malook said the Supreme Court hearing in Noreen’s case should begin sometime in January or February 2016. He remains “quite hopeful “ she would be acquitted and released, he said. Citing “insufficient evidence” against her, he has not found sufficient legal grounds against her under either civil or Islamic law.




















http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/salute/2014/12/18/corte-ue-brevettabile-ovulo-umano-non-fecondato_d525dca7-90de-47ba-a534-b6f073599a0f.html
non credo che, sia inquietante la idea in se: se, NOI abbiamo dei consacrati al concetto: della inviolabilità e sacralità della vita umana! ma, è inquietante, che, i poteri occulti, esoterici, massonici del nuovo ordine mondiale: CON IL MONOPOLIO DELLA FINANZA: TANTO DA AGGREDIRE LA RUSSIA CON COMPLOTTI: E FINANZA, ENBARGO, SANZIONI E CALUNNIE, ECC.. si possano impossessare: LEGALMENTE, ANCHE: di una manipolazione eugenetica della vita, piuttosto che, fare: un servizio in favore DELLA VITA UMANA: PERCHé LORO SONO I SATANISTI MASSONI, COMMERCIANTI DI SCHIAVI: FMI SPA NWO! CHE POI TUTTI QUESTI CRIMINI: DI GMOS, A.I.: BIOLOGIA ALIENA SINTETICA, ECC.. E TUTTE LE FORME GMOS, SIANO CRIMINI, CHE SONO GIà STATI COMMESSI, QUESTO è DIMOSTARTO DALLA ESISTENZA DI TERMINI COME: BIOLOGIA SINTEGICA: ORGANISMI IBRIDI TRA UMANI ED ANIMALI, TUTTE REALTà SATANICHE: CHE NOI DIAMO PER CERTEZZE, ESSERE GIà ESISTENTI, A LIVELLO DI AGENZIE SEGRETE!
non abbiamo ideologie che prevedono la centralità dell'uomo, visto che, per Onu i nuovi diritti umani sono la shariah, e che, per gli evoluzionisti noi siamo animali goym: dalla forma umana! ] Corte Ue: l'ovulo umano non fecondato è brevettabile
È embrione solo se può svilupparsi [ 18 dicembre, Corte Ue: brevettabile ovulo umano non fecondato Corte Ue: brevettabile ovulo umano non fecondato. Un ovulo umano manipolato ma non fecondato può essere brevettato a fini industriali. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue sostenendo che, per essere qualificato come embrione umano, un ovulo deve avere la capacità intrinseca di svilupparsi in essere umano. Un ricercatore chiarisce: le parti del corpo non sono brevettabili, e la brevettabilità è riferita ai prodotti della ricerca ottenuti utilizzando anche ovuli, a patto che non siano fecondati''.
Nella loro sentenza i giudici europei hanno stabilito che, per essere qualificato come embrione umano, un ovulo umano non fecondato deve necessariamente avere la capacità intrinseca di svilupparsi in in essere umano. Quindi, per la Corte, un ovulo attivato per partenogenesi che abbia iniziato un processo di sviluppo non va considerato come un embrione umano.
==================
 https://www.facebook.com/daniel.kilbert.1 Benjamin Netanyahu -- IO SPERAVO, CHE, I NOSTRI EBREI: SI SAREBBERO RIBELLATI AL SATANISMO DEI FARISEI ROTHSCHILD: Spa Banca Mondiale, LaVey 322 Kerry (la schiavizzazione dei popoli: con il furto della sovranità monetaria ed il plagio massonico della Politica), PER NON FINIRE: DI NUOVO IN UN INFERNO DI GUERRA MONDIaLE, TUTTI AD UN solo Campo di concentramento di: BUSH 666 Auschwitz NWO; FMI.. questa è la verità, i Farisei Talmud, se possono, rendono colpevoli, criminali i governi, e poi, massacrano i popoli: e rubano loro la sovranità monetaria: questa è la Agenda Talmud: in Iraq e Iran, Cina e Russia, ed io speravo, che, gli ebrei ricchi: mi potevano seguire.. ma, per colpa di Abd Allah dell'Arabia Saudita,?l Sa??d. King Abdullah, Commander of Saudi Arabian National Guard, non lo hanno voluto fare, oppure non lo hanno potuto fare: tutti fare, PERCHé PER GLI ISLAMICI è GIUSTA UNA GUERRA MONDIALE PER POTER CONQUISTARE IL MONDO.. SOPRATTUTTO SE, GLI INFEDELI (ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI) SI UCCIDONO TRA DI LORO E RENDONO L'OPERAZIONE SHARIAH CALIFFATO MONDIALE PIù FACILE, ed adesso FARISEI ILLUMINATI, accerchiano la Russia (che ha ragione al 100%), per TENTARE DI annetterla al sistema massonico bildenberg... ma, questo non avverrà, quindi, non esiteranno a distruggere il genere umano, in realtà, se volessero, loro potrebbero risolvere: i problemi del mondo(tutti problemi, che: loro hanno cuasato scientemente) rapidamente! Ma, i goym senza genealogia paterna, sono gli schiAvi, animali dalla forma umana, di cui non si deve avere pietà, perché, sono stati creAti dal gufo dio: Baal, per essere sfruttati e per essere distrutti.. ED ADESsO, IO VI DEVO VEDER MORIRE, PERCHé IO SONO IMMORTALE, ED IO SARò SEMPRE QUì, PERCHé, IO HO PROMESSO A DIO DI: ROVESCIARE IL NWO SHARIAH ONU!
 https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/18/israele-il-53-non-vuole-piu-netanyahu_785a79f0-580a-44f3-a43e-63e639b2be0a.html
 open letter a Papa Francesco [ io rischio di essere ucciso, ogni giorno: da otto anni! e sarei già stato ucciso, certamente, se io non fossi il progetto politico: del Re di Israele, e se: non avessi potuto dimostrare di aver saputo calpestare: nel nome di Gesù: di Betlemme: tutti i poteri: occulti massonici e esoterici! ] otto anni fa, io ho distrutto la mia azienda agricola, ed io ho fatto un mutuo, per 25 anni, che, è un sacrificio economico: di poco inferiore ai: 600.000 euro, per: 1. soccorrere i martiri cristiani 2. fermare la usurocrazia del NWO, che: è il furto: della nostra sovranità monetaria! 3. Quindi fermare la agenda del Talmud, che, distruggerà ISraele, ed il Genere umano: 4. perché: è il satanismo ideologico: e pratico dei giudei massoni, e, 5. tutti i loro satanismi: per realizzare branchi di schiavi: dalit, goym, dhimmi, che: questa forma di schiavismo e satanismo dei giudeo massoni farisei salafiti: proprio loro hanno preso il controllo del potere! 6. in questi 8 anni: IO ho lavorato tutti i giorni: più di 8 ore al giorno... e poi, perché, i satanisti cannibali della CIA, e tutti gli anticristi massoni farisei salafiti, del mondo: possano essere soccorsi ed aiutati, io devo avere: il mio Arcivescovo Mons FRANCESCO CACUCCI, che, lui mi deve perseguitare: ed infatti, mi ha rimosso il mio Ministero di Accolito: dopo 32 anni, senza comunicarmi le motivazioni, che, questo: è un atto di vero terrorismo, e di intimidazione.. QUALCOSA CHE IL REGNO DI DIO NON POTREBBE MAI ACCETTARE! https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
 Antonio Amato https://www.facebook.com/frenkildiavolo https://www.facebook.com/daniel.kilbert.1 Benjamin Netanyahu -- IO SPERAVO, CHE, I NOSTRI EBREI: SI SAREBBERO RIBELLATI AL SATANISMO DEI FARISEI ROTHSCHILD: Spa Banca Mondiale, LaVey 322 Kerry (la schiavizzazione dei popoli: con il furto della loro sovranità monetaria ed il plagio massonico della Politica), PER NON FINIRE: DI NUOVO: IN UN INFERNO DI GUERRA MONDIaLE, TUTTI AD UN solo Campo di concentramento di: BUSH 666 Auschwitz NWO; FMI.. questa è la verità, i Farisei Talmud, se: possono, loro rendono: prima sommamente: colpevoli, criminali i Governi (come hanno fatto con Hitler: COSì, oggi, stanno facendo la stessa operazione: con la LEGA NAZI SHARIAH ONU OIC ARABA: NUOVO IMPERO OTTOMANO), e poi, massacrano i popoli: e rubano loro la sovranità monetaria: questa è la Agenda Talmud: in Iraq e Iran, Cina e Russia, ed io speravo, che, gli ebrei ricchi: mi potevano seguire.. ma, per colpa di Abd Allah dell'Arabia Saudita,?l Sa??d. King Abdullah, Commander of Saudi Arabian National Guard, non lo hanno voluto fare, oppure, non lo hanno potuto fare, PERCHé PER GLI ISLAMICI è GIUSTA UNA GUERRA MONDIALE PER POTER CONQUISTARE IL MONDO.. SOPRATTUTTO SE, GLI INFEDELI (ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI) SI UCCIDONO TRA DI LORO E RENDONO L'OPERAZIONE SHARIAH CALIFFATO MONDIALE: PIù AGEVOLE E PIù FACILE, ed adesso FARISEI ILLUMINATI, accerchiano la Russia (che ha ragione al 100%), per annetterla al sistema massonico Bildenberg... ma, questo non avverrà, quindi, non esiteranno a distruggere il genere umano, in realtà, se volessero, loro potrebbero risolvere: i problemi del mondo (PROBLEMI che: loro gli ILLUMINATI MASSONI: hanno causato: poi, PER lucida pianificazione e deliberata attitudine criminale) rapidamente! Ma, i goym senza genealogia paterna, sono gli schiAvi, animali dalla forma umana, di cui non si deve avere pietà, perché, sono stati creAti: dal gufo dio BAAL, per essere sfruttati e per essere distrutti.. ED ADESSO, IO VI DEVO VEDER MORIRE, PERCHé IO SONO IMMORTALE, ED IO SARò SEMPRE QUì, PERCHé, IO HO PROMESSO A DIO DI ROVESCIARE IL NWO SHARIAH ONU!
 https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/18/israele-il-53-non-vuole-piu-netanyahu_785a79f0-580a-44f3-a43e-63e639b2be0a.html
https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
 Moreno Furian · Top Commentator · Freccette
 LORENZO SCAROLA TU sei una mosca bianca ed è un peccato che siano pochi o comunque una minoranza gli ebrei che la pensano come te.
Lorenzo Canigiani · Top Commentator
sondaggio di Haaretz? Ma per piacere... Haaretz è un media di estrema sinistra, colluso con l'islamismo palestinese e senza un briciolo di credibilità se non nelle teste di chi vorrebbe vedere Israele sparire dal pianeta.
 Leon Shteingardt Ben detto!
 Marco Pieri · Top Commentator · Università di Bologna
 parole grosse, in Israele si tollera una testata "collusa" con i palestinesi? sembrerebbe difficile da credere, magari - se vuole - si spieghi meglio. Grazie
 Lorenzo Canigiani · Top Commentator
 Marco Pieri in Israele Haaretz ha una tiratura di pochissime copie, sopravvive solo grazie al fatto che la sua agenda, completamente antisionista, piace molto ai media esteri e a chi ne condivide il pensiero. E riguardo al merito, in un paio di frangenti è stata apertamente denunciata per supposto tradimento (come per l'affaire Kam) e per aver indirettamente e direttamente favorito i nemici della nazione. Questo potrebbe anche non infastidire gli antisionisti e gli antisemiti, ma alla popolazione israeliana non credo faccia molto piacere, visto che poi è quella che finisce sotto i missili di Hamas e di Hezbollah o perde la vita negli attentati organizzati dalle fazioni terroristiche palestinesi.
========================
Lavrov, legge su sanzioni Usa è rottura! IL GOLPE A KIEV MAIDAN: è STATO REALIZZATO CON: IMPUNIBILI CECHINI DELLA CIA, CHE: HANNO UCCISO UN CENTINAIO DI PERSONE INNOCENTI, E POI, DOPO AVERE VIOLATO LA COSTITUZIONE: PER REALIZZARE UN GOLPE INUTILE: USANO LA STESSA COSTITUZIONE PER REALIZZARE: UN GENOCIDIO DI CITTADINI. CHE: SI SONO ORGANIZZATI IN MODO COSTITUZIONALE NEL DONBASS.. MA, SATANISTI E MASSONI MERKEL MOGHERINI BILDENBERG TROIKA, JUNCKER, NON HANNO UN LEGAME CON LA DEMOCRAZIA REALE DEI POPOLI, PERCHé, IL REGIME ROTHSCHILD: LA USUROCRAZIA: NON PUò AMMETTERE LA AUTODERMINAZIONE DEI POPOLI LIBERI! COSì, LA NATO 322 LEGA ARABA: OGGI UN SOLO ANTICRISTO: PORTANO AVANTI IN MODO COERENTE, LA AGENDA DEL TALMUD: CIOè, LA DISTRUZIONE DI ISRAELE ED EUROPA: PER ANNIENTARE DEFINITIVAMENTE, LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA!.. ED IL FATTO CHE, LA CHIESA CATTOLICA, STIA FACENDO DA DECENNI UN LAVORO AUTOLESIONISTICO, QUESTO NON VUOL DIRE, CHE, NON CI SIANO ERESIE ED INFILTRATI: CHE, VANNO SOTTO IL VECCHIO NOME, DI: GIUDEO MARRANI, O PIù MODERNAMENTE SOTTO IL NOME DI: MODERNISMO! MA FINCHé: ESISTONO I CRISTIANI: IL REGNO DI SATANA DEI FARISEI: ILLUMINATI BUSH 322 KERRY, NWO: NON PUò SORGERE! OVVIAMENTE LA RESA DEI CONTI CONTRO: IL CALIFFATO SHARIAH: è RINVIATA è POSTICIPATA, SOLTANTO.. PERCHé OGGI: SONO FARISEI SALAFITI MASSONI: SONO COMPLICI NEL DISTRUGGERE: ISRAELE EUROPA: CINA E RUSSIA! Monito della Russia dopo legge Congresso firmata ieri da Obama. 19 dicembre 2014, MOSCA, 19 DIC - La nuova legge approvata dal Congresso Usa e firmata ieri dal presidente Barack Obama che rende possibili - sebbene per ora non operative, stando alla Casa Bianca - nuove sanzioni contro la Russia minaccia di congelare "a lungo" le relazioni tra Mosca e Washington. Lo ha detto il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov in una telefonata con il segretario di Stato Usa John Kerry di cui riferisce il ministero degli Esteri russo. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/19/lavrov-legge-su-sanzioni-usa-e-rottura_212a2380-61c6-4ed3-a648-a63e01a3fe40.html
IN REALTà, SI DOVREBBERO AMMAZARE, TUTTI TRA DI LORO, DAL MOMENTO CHE, LA SHARIAH è IL PIù CRIMINALE, DI TUTTI I NAZISMI, CHE, SONO APPARSI NELLA STORIA DEL GENERE UMANO!.. ma è soltanto: ONU USA UE, CHE: NON SE NE SONO ACCORTI!.. ISRAELE E RUSSIA NON NE PARLANO, DEL NAZISMO SHARIAH, PER NON ACCENTUARE IL LORO ISOLAMENTO! MA UE ED USA: HANNO BISOGNO DEI NAZISTI ISLAMICI LEGA ARABA, PER LA LORO INEVITABILE GUERRA MONDIALE NUCLEARE.. PERCHé, SENZA GUERRA MONDIALE, NON SI POTREBBE RIGENERARE UN NUOVO CICLO MONETARIO PARASSITARIO, ED IL FONDO MONETARIO COLLASSEREBBE, O SAREBBE LO STRUMENTO DELLA DISPERAZIONE USUROCRATICA: OPPRESSIONE FISCALE INSOSTENIBILE, PER REALIZZARE: LE RIVOLUZIONI DI TUTTI I POPOLI OPPRESSI ] Pakistan: strage scuola, forca per 3.000. Primi ordini di esecuzione già firmati dopo stop a moratoria. 19 dicembre 2014 ISLAMABAD, Il comandante dell'esercito pachistano, generale Raheel Sharif, ha chiesto al governo di poter eseguire oltre 3.000 "impiccagioni di terroristi" nelle prossime 48 ore come ritorsione per il massacro di 148 persone, quasi tutti bambini e adolescenti, perpetrato dai talebani nella Scuola militare di Peshawar. Sharif ha poi firmato di suo pugno i primi 6 ordini d'esecuzione per oggi. Il Pakistan aveva già annunciato la fine della moratoria sulle esecuzioni capitali per reati di terrorismo. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMIhttp://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/19/pakistan-strage-scuola-forca-per-3.000_640c4f4e-bff6-4667-a9fe-0bf38e68f37d.html
================
NON è POSSIBILE CHE MILIZIE SHARIAH, POSSANO VINCERE GLI ESERCITI, SE, DIETRO DI LORO NON C'è LA LOGISTICA DELLA: LEGA ARABA SHARIAH, CON AL SUPERVISIONE DEI SATANISTI AMERICANI DELLA CIA: NATO NWO FMI FED BCE, SATANA GENDER A TUTTI! Libia: islamici conquistano base aerea. Fronte Alba si impossessa di armi, inclusi missili e velivoli, 19 dicembre 2014 BENGASI (LIBIA), 19 DIC - Le milizie filo-islamiche di Fajr Libya fedeli al governo "parallelo" di Tripoli hanno attaccato nel sud della Libia una base aerea dell'esecutivo insediato a Tobruk e riconosciuto dalla comunità internazionale. Lo ha riferito un anonimo responsabile militare. Le milizie di Fajr Libya (Alba della Libia) sono entratw in forze nella base di Brak al-Chata e si sono impossessate di "diversi tipi di munizioni, armi pesanti e medie, missili anti-carro, aerei", ha precisato la fonte. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/12/19/libia-islamici-conquistano-base-aerea_c92ec9a8-ed22-4070-b3f2-42d1aa894999.html
NEW DELHI, I BULLI PIRATERIA DI GOVERNO: SATANISMO INDUISMO: LADRI PIRATI ASSASSINI, PER GLI SCHIAVI DALIT, DEI PESCATORI CATTOLICI UCCISI DAL KERALA: SU UNA BARCA CON IL NOME SANTO ANTONIO. E PREDAZIONE DI UNA PETROLIERA ITALIANA IN ACQUE INTERNAZIONALI! ] L'India sta esaminando "con spirito positivo" la proposta di soluzione consensuale della vicenda dei due Fucilieri di Marina presentata dall'Italia. Lo ha dichiarato oggi all'ANSA a New Delhi il ministro degli Esteri indiano Sushma Swaraj. Nel corso di un incontro per gli auguri natalizi con la stampa estera, il ministro ha detto di "non poter prevedere quanto tempo prenderà questo esame" ricordando comunque che la vicenda "e' attualmente nelle mani della Corte Suprema". C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/19/maro-indiaspirito-positivo-su-proposta_61bd8833-c724-4637-adf1-2cedc2242feb.html
==========================
NON POSSIAMO DIRE NO! A PRODI, DALEMA VELTRONI, SCHIOPPA DRAGHI MONTI, E TUTTI GLI ILLUMINATI BILDENBERG, DATO CHE: IL SISTEMA MASSONICO DEI PARTITI: è TUTTA UNA AZIENDA SPA ILLUMINATI NWO FMI. LA TRUFFA DELLA DEMOCRAZIA. IO SONO 4 ANNI, CHE, IO NON RIESCO AD ISCRIVERMI AL PARTITO DI GIORGIA MELONI.. PERCHé, NON ESISTONO IN INTERNET CONTATTI PER ME! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/12/18/grillo_a4587178-208b-47f6-bcdd-75894bfe555f.html
M5S: Grillo a Stampa Estera, Pd è referente di Carminati e Buzzi, 'M5s governerà, aspettiamo passi cadavere. Andremo a governare se non ci faremo male da soli'
==============
IL FRUSTINO E LA CAROTA, LA SAPIENZA DELL'USURAIO: COMMERCIANTE DI SCHAIVI: GOYM ISRAELIANI: SENZA GENEALOGIA PATERNA, PER MEGLIO STRINGERE IL CAPPIO, AI POPOLI SENZA SOVRANITà MONETARIA... MA SENZA SOVRANITà MONETARIA: NON SARà POSSIBILE RIMANERE FUORI DALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE IMMINENTE! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/12/19/renzi-grande-passo-ue-flessibilta-piccolo-per-noi_52543668-e372-4d2b-8b23-bc10ca03f443.html
========================
Christmas 2014 'evokes not joy but fears' for India's Christians, Published: Dec. 18, 2014 by Anto Akkara, Indian prime minister, Narendra Modi addressing a BJP rally ahead of his election success 28 March 14Indian prime minister, Narendra Modi addressing a BJP rally ahead of his election success 28 March 14 Christmas is an occasion mostly associated with joy and celebration. But since the start of the holiday season, India's minority religious groups of Christians and Muslims have been especially under pressure.
The Indian Parliament has hardly functioned since the start of December because several opposition lawmakers have been protesting a series of attacks against the nation's religious minorities. The protagonists are Hindu nationalists emboldened by India's largest political party Bharatiya Janata Party, BJP. India's Prime Minister Narendra Modi is a member of the BJP. The party controls a majority in Parliament and expresses a commitment to Hindutva, an ideology that defines Indian culture in terms of Hindu values. On the morning of Dec. 1, St Sebastian's church at Dilshad Garden – a large Catholic church in a crowded middleclass area of Delhi - went up in flames. The interior of the church was destroyed before half a dozen firefighting trucks managed to extinguish the blaze. Hours after the fire, a Minister for food processing industries Sadhvi Niranjan Jyoti, who has been handpicked by Prime Minister Modi, stunned the nation with a provocative statement. Speaking at a BJP rally in Delhi, ahead of state elections, Jyoti encouraged the audience to make a decision, saying "People of Delhi have to decide if they want a government of Ramzaadon (followers of Ram - a major Hindu deity) or a government of those who are Haraamzadon (illegitimate)." The Minister swiftly made a public apology, but the storm over her using an expletive to brand the religious minorities of the country ended only after Prime Minister Modi himself appeared in both houses of Parliament and urged the opposition to accept the apology tendered by saying she is a 'first-time MP from rural background.' Conversion of Muslims
A week after these incidents, 57 migrant Muslim families were 'reconverted' to Hinduism before the media by a Hindu fundamentalist outfit in Agra, a city famous for the Taj Mahal, 200 kilometers south of New Delhi. Nand Kishore Balmiki, the organizer of the reconversion, boasted to the media that they "will purge society of foreign faiths," the largest of which in India are Christianity and Islam.
The media reported that reconverts – comprised mainly of impoverished waste pickers – were encouraged to attend the ceremony by being offered ration cards, voter identity and a Below Poverty Line card that would entitle them to government welfare schemes.
Christmas Day conversions
Further intensifying the situation, on Dec. 10 the Regional Head of another group of extreme Hindu nationalists, Rajeshwar Singh, is reported to have declared that 5000 Christians and Muslims will be 'brought home to Hinduism' on Christmas day at Aligarh - 160 kms south east of New Delhi - also in Uttar Pradesh state.
Singh represents Dharma Jagram Samiti (DJM), a group supported by Rashtriya Swayamsevak Sangh (the RSS), an extreme Hindu nationalist voluntary organization funded by the BJP.
The RSS has been linked to violent attacks against minorities over the past twenty years or more.
The group's initial claims stated that the 'ghar vapsi' ('home-coming') campaign would be the largest to date and that it would be led by BJP Parliamentarian Yogi Adityanath - known for his aggressive Hindu nationalist rhetoric.
Under pressure from the Prime Minister, the RSS has now forced the DJS to call off the ceremony.
However today (Dec 18) The Hindu reports that the DJS says the ceremony was postponed, not cancelled "in the strategic interest of the cause" and that the work of re-conversion will "continue slowly and steadily, but cautiously".
Rajeshwar Singh had claimed that Christmas has been chosen for the reconversion because the event is a 'test of strength' for both religions.
"If their religion is better, they can stop them. It is a test for both of us. If they come to us on Christmas, it is the biggest rejection of the faith," Singh was quoted as saying in the Economic Times on Dec. 10.
India's Parliament has been especially heated over the conversion debate, with opposition targeting the BJP. The party responded with a strong counter-offensive in support of Hindu fundamentalist's stance on reconversions.
Unfazed by the barrage of criticism in the Parliament and the media, Venkaiah Naidu, Minister for Parliamentary Affairs, on Dec. 13 called for national and state level anti-conversion laws. At the moment, five of India's 15 states have laws that forbid coercing someone to change religions. 'Good Governance Day'
The most controversial element of the conversion campaign emerged Dec. 15 when the Times of India unearthed a government circular of the education department attempting to shift children's attention from Christmas to 'good governance' by recognizing a new Indian holiday on Christmas day. Good Governance Day is being established to encourage students to celebrate the birthdays of Atal Bihari Vajpayee, a former Prime Minister of India, and Pandit Madan Mohan Malaviya, a Hindu nationalist, educationist and politician.
The circular encourages schools and colleges to organise various student competitions such as activities including narratives, essay and quizzes on promoting the message of 'good governance.'
"The situation is alarming. This Christmas looks like it is not a pleasant one," Bishop Simon John of Delhi Diocese of the Believers Church told World Watch Monitor following the alleged Christmas day circular to schools.
"Mark 'good governance day' on Christmas, government tells schools" said the Times of India in its lead story sparking more vociferous protests in Parliament and outside. It published a photocopy of what it claims to be the government circular.
The federal Human Resource Development ministry promptly denied allegations that it is requiring schools to now remain open on Christmas day.
Christmas 2014 'evokes not joy but fears
On Dec. 10, International Human Rights day, the Justice, Peace and Development Commission of the Catholic Bishops Conference of India expressed the anguish of the Christian community.
"The most distressing is the situation of the religious minorities whose right to religious freedom is ruthlessly rubbished and trampled upon by the militant majoritarian groups that apparently enjoy utmost impunity in the new political ambience," the Commission said.
Alarmed by the developments including the Christmas 'insult' to the Christians by the federal government itself, the National council of Churches in India (NCCI) has taken an unprecedented step by deciding, for the first time, not to invite the Chief Minister of state for its annual Christmas prayer meeting.
"We used to invite the chief minister every year. But to protest what is happening, we have decided not to invite him this year," Rev. Christopher Rajkumar, Executive Secretary of NCCI's Commission on Justice, Peace and Creation told WWM from Nagpur on Dec. 16.
Headquartered at Nagpur, the second capital of Maharashtra state, NCCI consists of 30 Orthodox and mainline Protestant churches. Maharashtra state came under BJP rule after the state elections in October.
"This Christmas evokes not joy but fears. It should not happen. But is happening," Rajkumar said.
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3557921.html/
An old story under India's new government
 Indian villages outlaw Christian practices
 BJP win elicits mixed reaction from India's Christians
 In India, a familiar pattern of pressure on Christians
 Attack on India prayer meeting puts 25 in hospital
======================
Three more cases in which Pakistani Christians accused of blasphemy
Published: Dec. 11, 2014 by Asif Aqeel. Hajji Ikram's brick kiln where 24 bonded Christian families work Hajji Ikram's brick kiln where 24 bonded Christian families work
World Watch Monitor
Three more cases of blasphemy accusations have emerged in Pakistan, even after a Christian couple's beating to death and burning in a brick kiln after allegations of blasphemy horrified the world, including the metropolitan elite in the country.
The Christian couple were killed over suspicions of desecrating the Qur'an on November 4. The Pakistani Prime Minister Nawaz Sharif expressed the resolve to bring the perpetrators "to justice" and appointed Senator Kamran Michael to be the focal person in the case.
Condemnation from top religious clerics gave some hope to human rights defenders for some positive change. The Pakistani police arrested dozens of suspects in connection with the lynching of the couple but all these measures have failed to curb the rising levels of discrimination against Christians.
London-based Minority Rights Group International in its new report published yesterday (Dec. 8th) Searching for Security: The Rising Marginalization of Religious Communities in Pakistan confirms this trend:
"The environment in which minorities find themselves is characterized by hate speech, frequent invocation of blasphemy laws and increasingly violent attacks on places of worship."
It was in this hostile environment that only four days after the Christian couple was beaten and burned to death, 24 bonded-labourer Christian families, also working at a brick kiln, narrowly escaped a mob attack, only due to the intervention of a police contingent which happened to be passing through the village.
World Watch Monitor visited the brick kiln the next day and interviewed a number of people involved to piece together this account of events:
A copy of the Qur'an was recovered from a water channel in Pajian (Bus) Stop, Raiwind, on November 9. The Qur'an was handed to cleric Muhammad Hussein who runs a mosque in the nearby village. After this, an announcement was made from the mosque that desecration of the Qur'an had taken place.
In the absence of any obvious suspect, nearby Christians were rumoured by locals to be the ones who could have done this crime. As a mob began pouring in after the announcement, some extremist Muslims pressed these Christian bonded workers to declare on oath that they hadn't done this act "or else the Kasur episode could be repeated."
The Christians immediately informed the brick kiln owner, Hajji Ikram, about this demand and the rising level of anger among the protestors. Hajji told World Watch Monitor he found it very impractical to bring all his Christian workers out and make them take an oath. "I discussed with my son Muhammad Tayyab -what if the enraged mob were still unsatisfied, and the Kasur incident be repeated at our kiln."
"Fearing any untoward situation, I told the Christians to immediately inform the police about the threat that neighboring Muslims have posed to them."
It did not take long for the police to arrive and take control of the mob. Some of the Christians in the village told World Watch Monitor that about nine vehicles loaded with more than 100 policemen immediately arrived to protect the Christians, and remained deployed there for a couple of days.
Talking to World Watch Monitor, Saddar Superintendent of Police Ejaz Shafi Dogar said that on that day most of the police had been deployed at the annual gathering of the Tablighi Jamaat (an Islamic religious movement that aims at spiritual revival), which is only a few kilometres away from the village. "The program had ended and we were near the village when the emergency call from the Christians was received," said Dogar.
"The police immediately took charge of the situation and resolved the matter peacefully. This all became possible because of the ready availability of the police; otherwise, things could have got worse," Dogar said.
"The method prescribed in Islam for discarding a worn out copy of the Qur'an is burying it but many illiterate Muslims, though wrongly, believe that the worn out Qur'an should be drowned in clean running water," Dogar said.
It is in this context that, out of reverence, someone threw a copy of the Qur'an into the canal from which a water channel comes to this village and ends near the brick kiln where Christian families worked."
"The condition of the Qur'an was so deteriorated that it was later easy to convince the area Muslims that it had drifted all the way from the canal into the channel."
Dogar says that there is no more danger for the Christian families working on the kiln.
Streets of LahoreStreets of Lahore
World Watch Monitor
Nine Christians accused in burning of Qur'an pages
About 300 kilometres north of Lahore, nine Christians living in the capital have been named in a police First Information Report (FIR) only because their names were found on a list attached to the partially burned pages of the Qur'an.
Naheed Ahmed, who runs a tea stall in Islamabad, lodged a formal complaint [no. 596/14] with the Industrial Area Police Station that on November 20 he found partially burned pages of the Qur'an when he was returning from the mosque after saying the early morning prayer.
"I found [partially] burned pages of the Qur'an at the gate of Radio Pakistan. When I looked around, I found similar pages on both sides of the road, in front of the HBL Bank. I picked up all these pages and preserved them with utmost respect. Along with each burned Qur'anic page, another page was attached which had a list of names."
The Station House Officer (SHO) Fiaz Khan Shinwari told World Watch Monitor that no arrest had been made so far and an investigation is underway. "I am working hard to expose the actual perpetrators behind this crime. So no arrest will be made until we reach the actual criminals."
One of the persons nominated in the FIR is Pastor Arif Masih who told World Watch Monitor that he had no link with the burning of the pages of the Qur'an. "I don't know who has done this heinous act, but I am sure that the perpetrator is very much against the Christian community."
Human rights activist Basharat Khokhar told World Watch Monitor that the names of the nine people given in the list are of Christians living in a nearby slum area in Sector H-9. "The area police were assured that these Christians would not flee and if anyone is found guilty they would be handed in to the police."
"After this assurance, the police are investigating without arresting these Christians."
Sectarian clash gets a Christian man accused of blasphemy
About 200 kilometers from Islamabad, a 70-year-old Christian man was caught between two rival Sunni sects in Sargodha, when he painted a signboard fixed outside a mosque. Bashir Masih was hired to whitewash the walls of a mosque, including an iron signboard that had sacred Islamic words written on it.
Masih is the only breadwinner of the family and earns a wage of about 300 rupees (roughly $3) a day by whitewashing. On October 1, he was hired to whitewash the walls of Jamiya Mosque, Zill-e-Nabi and to paint the signboard fixed outside it. While Masih was doing his work, several people gathered and beat him for doing this. They handed him to the police claiming that he had committed blasphemy against Islam by applying paint on the board that had sacred words written on it. According to the FIR [no. 442/14] lodged by Muhammad Arshad, one of the caretakers of the mosque:
The mosque was constructed 18 years ago and is under the control of the Sunni Barelvi sect. Today … a man, whose name not yet known, holding a brush and paint, has removed the sacred words (by painting) from the iron signboard of the mosque.
Arshad further stated that the men who had sent Masih had instructed him to write the "names of the people belong to his sect". Arshad submitted that when he inquired about the incident from the people who had hired Masih, "they confirmed this fact, and also threatened to kill each one of us (ie. a different Sunni sect) if we tried to stop them in future."
The Minorities' Alliance of Pakistan Chairman Tahir Naveed Chaudhry told World Watch Monitor that Masih was rescued with the efforts of the local Christians. "The police and the complainant party were assured that Masih had no role in the sectarian clash, and that he would be available whenever the police needed him for investigation."
"We are trying to resolve this case without any further litigation, so that Masih is saved from further social and economic fallout after being accused of blasphemy."
According to the data quoted by the Human Rights Without Frontiers International, about 4000 blasphemy cases have been registered since these laws were enacted in 1980s. Out of these, 49% are against Muslims, 26% against Ahmadis (an offshoot of Islam now constitutionally declared non-Muslim in Pakistan), 21 % against Christians and 4 % against others.
According to the Centre for Research and Security Studies, at least 54 people have been murdered in Pakistan in extrajudicial killings since 1990: 25 were Muslims, 17 were Christian, 5 were Ahmadis, 1 Hindu, 1 Buddhist and 5 without their faith identified.
Since they account for only 1.6 percent of the total population, the vulnerability of Christians is shown by their high representation in these quoted figures. The Minority Rights Group International report also notes:
"Since 2001, violence and discrimination against Christians has increased. Seen as connected to the 'West' due to their faith, Christians have at times been scapegoated for the US-led invasion of Afghanistan, as well as the immense human suffering seen as a consequence of interventions in other countries with large Muslim populations".
Reasons for Christians' high representation in the data also include poverty, lack of social or political strength, illiteracy, and the stereotypical perception among Muslims that Christians in general are against the country and their religion.
 Pakistan court upholds death penalty for Asia Bibi despite serious legal loophole in trial
 Pakistani Christian on blasphemy charge speaks out from jail
 Christians flee Pakistani village after pastor accused of blasphemy
 Death sentence for Pakistan woman turned on technicality
 Pakistani Christian couple brutally killed by mob for alleged 'blasphemy'
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/3539002/
============================
Human Rights Day but Article 18 violated every day
Published: Dec. 11, 2014 by World Watch Monitor
'Christmas in a N. Korean gulag will be just another day of grotesque suffering'
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
Drawing made by a former prisoner who was detained in the Chongori prison. North Korean prisoner pretends to be asleep and uses food to catch a mouse which he will eat raw.Drawing made by a former prisoner who was detained in the Chongori prison. North Korean prisoner pretends to be asleep and uses food to catch a mouse which he will eat raw.
United Nations Human Rights
"Christmas in a N. Korean gulag will be just another day of grotesque suffering"
Today is International Human Rights Day, but the right to freedom of belief is violated each and every single day, especially in North Korea, despite being protected by Article 18 of the Universal Declaration of Human Rights.
A globally recognised campaigner and specialist on North Korea, British Lord David Alton wrote in a Dec. 8 email that "Christmas spent in a North Korean gulag will be just another day of grotesque suffering," according to California Catholic Daily.
On Dec. 10, the British All Party Parliamentary Group for International Freedom of Religion or Belief (the latter shortened to FORB) published a report about the findings of its inquiry into persecution in North Korea. The findings of the group encourage countries around the globe to maintain momentum and public pressure on North Korea so that it can no longer systematically oppress religious freedom with impunity.
The report, entitled "Religion and Belief in the Democratic People's Republic of Korea," key findings include how the North Korean government systematically oppresses freedom of religion or belief and continues to target Christians in a way that amounts to crimes against humanity.
"For many years North Korea has been viewed as an impossible case, but now the international community is finally beginning to afford the country the attention its people so desperately need," said Baroness Elizabeth Berridge, chairman of the APPG.
In an effort to uphold the values of Article 18, the report encourages the international community to invest in long-term strategic engagement with North Korea. Some of the practical suggestions include: educational exchanges, investing in the 30,000 North Korean people who have managed to escape, breaking the information blockade, critical engagement on human rights and the re-instigation of the 'Six Party Talks.'.
It also recommends that governments use "soft power" to push the North Korean regime for further openness, and urges the BBC World Service to establish a radio broadcast to the Korean Peninsula, in both English and Korean languages, giving citizens a window out of their closed world.
Chronic wide-spread human rights abuses
In March 2014, the first-ever Commission of Inquiry on Human Rights in the Democratic People's Republic of Korea presented its report to the UN Human Rights Council. The 372 page report accentuated the chronic, wide-spread human rights abuses in the DPRK. It reported how countless followers of religion "have been severely punished, even unto death", stating that "the gravity, scale and nature of these violations reveal a State that does not have any parallel in the contemporary world."
Crimes against humanity
The UN Commission of Inquiry also labelled North Korea's treatment of Christians a crime against humanity, recommending that the DPRK be referred to the International Criminal Court. The first step of this process was implemented on Nov. 18, when 111 nations voted at the UN General Assembly for its referral.
In response, members of the UK Parliament All Party Parliamentary Group on International FORB decided to launch an inquiry into religion in the DPRK, with a view to the role that the international community can play in furthering justice, accountability and increasing openness in this country.
The APPG report found that although there were visible changes in DPRK policy toward religion in the 1970s-1990s, these did not point to an overall relaxation of pressure on religious groups. On the contrary, the DPRK continued to actively target religious groups functioning outside the extremely limited state-controlled religious structures.
Imprisoned for owning Bibles & executed for praying
Those who practice a religion in the DPRK do so knowing full well that they could be sent to prison for saying grace at meals and executed for possessing a Bible.
In 2009, two women, Seo Keum Ok and Ryi Hyuk, were executed for distributing Bibles. They were accused of having connections with the US and South Korea and were charged with spying and being Catholic. Three generations of the women's families were also arrested and sent to prison camps, highlighting North Korea's three-generation guilt policy.
If a married person is accused of practicing religion his or her spouse will often seek divorce in a bid to save the wider family from punishment.
Christians targeted
Religious groups were also targeted for particularly harsh treatment in prison camps. The All-Party group heard how Christians were "forced to stick out their tongue and iron was pushed into it". Another woman, arrested for her faith, was "assigned to pull the cart used to remove excrement from the prison latrines. Several times the guards made her lick off excrement that had spilled over in order to humiliate and discipline her".
Far from being a secret, religious persecution in the DPRK is widely known. According to a study by the the Database Centre for North Korean Human Rights, 99.7% of refugees interviewed said there is no religious freedom. Of those who had experienced, witnessed or perpetrated religious persecution, 45.5% were Protestant, 0.2% Catholic, 1.3% Buddhist, 1.7% no religion, 1.1% 'others' and the beliefs of 50.3% were unknown.
Religions threat to North Korean government
Religious belief is considered treasonous by the DPRK because it is seen to directly compete with its national ideology of Juche points to man's self-sufficiency and a deification of the country's leaders. Decades of state-sponsored religious oppression are summarised in a 1962 speech by former leader Kim Il-sung:
"We have tried and executed all religious leaders higher than a deacon in the Protestant and Catholic churches. Among other religiously active people, those deemed malignant were all put to trial. Among ordinary religious believers, those who recanted were given jobs while those who did not were held in prison camps".
Despite this, religious institutions appeared in the DPRK in the 1970s and state-approved religious buildings emerged in the 1980s and 1990s.
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3527843.html/
Although the report said these organisations and buildings opened a small window of opportunity for engagement with the DPRK, it concluded these limited examples of religious activity did not constitute freedom of religion or belief.
 Christianity and genocide?
 Iran appears to fight Islamic State, but are their ultimate goals too similar for comfort?
 Arab churches' key contribution to Iraqi relief
 OD joins campaign urging UN to protect Syria's civilians
 'One week' deadlines for Iraqi Christians to convert or 'face the sword'
=======================
Lawyer: 'Egyptian convert's arrest linked to leaving Islam'
Published: Dec. 9, 2014 by Barbara G. Baker
Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services6
Christian convert Mohammed Hegazy at his appeal hearing in Minya, Egypt on November 23Christian convert Mohammed Hegazy at his appeal hearing in Minya, Egypt on November 23
World Watch Monitor
The first Egyptian citizen to attempt to change his legal religious identity from Muslim to Christian, Mohammed Hegazy, has been in jail for a year now, awaiting a verdict on separate misdemeanor charges, due on Dec. 28.
Hegazy faces a five-year prison sentence if an appeal court upholds his conviction last June, when he was ruled guilty of "illegally filming anti-Christian demonstrations" in Upper Egypt's Minya governate.
But his lawyer, Karam Ghobrial, told World Watch Monitor that he is "optimistic" that the appeal court judge will overturn the conviction, simply because no evidence was produced to prove the allegations against his client.
Ghobrial contends that the real reason Hegazy was arrested and then kept in custody on minor charges is because he is publicly known for the case he tried to open in 2007 to legalize his conversion to Christianity.
In a Nov. 23 appeal hearing before Judge Ahmed Abdel Aziz el-Ghool of the Minya Misdemeanor Court, Ghobrial declared that there was no proof that his client had broken any law, nor had the Christian convert even been arrested legally.
"My defense was based on the absence of a 'flagrante delicto' [a legal term for being caught in the very act of committing a crime]," Ghobrial said.
Hegazy was arrested on Dec. 4, 2013, charged with filming Muslim Brotherhood demonstrations in the Minya governate of Upper Egypt without permission. Identified by the arresting officer as "a converted person" [from Islam to Christianity], Hegazy was also accused of "spreading false news and rumors."
"He was not filming or taking pictures or doing anything wrong at the time the policeman arrived and arrested him," Ghobrial said. "By law, taking pictures is not a crime in itself," the attorney said. He stressed that Samia Naguib, who was with Hegazy at the time he was arrested, testified during the trial that although she had also been taking pictures alongside Hegazy before the policeman arrived, the officer who arrested Hegazy did not arrest her.
Although the prosecution claimed Hegazy was circulating false statements that disturbed public security, Ghobrial stressed that no evidence had been produced to back up this accusation.
In addition, he said, the police officer's failure to obtain the required arrest warrant from either a court or the district attorney made Hegazy's arrest illegal. "He simply went to the Syndicate of Agriculture site after he received a phone call reporting that Hegazy was there," Ghobrial said, and arrested him without any legal authorization.
To the lawyer's relief, Tora Prison officials in Cairo cooperated with his client's transfer to Minya to attend his initial appeal hearing on Nov. 16, when without warning the judge failed to appear, and again when the hearing was postponed on Nov. 23.
After Ghobrial submitted his defense before the court, Judge el-Ghool stated that he would announce his verdict at a final hearing on Dec. 28. Both Hegazy and his lawyer must be present at that hearing, with the judge's reasons for his judgment to be issued in writing a few days later.
Detained 'arbitrarily' in death cell
Several days after the Nov. 23 hearing, Ghobrial learned that Hegazy had not yet been transferred from Minya back to Tora Prison. Instead, on Dec. 1 he had been "arbitrarily detained" in a solitary "execution" cell reserved for death penalty prisoners.
"[He was] detained inside the execution chamber in violation of the law, because he is in custody under investigation," Ghobrial told Mideast Christian News on Dec. 2. According to the lawyer, it was a 'malicious' attempt to 'take revenge' against his client for his religious beliefs.
After one night in the death penalty cell, Hegazy declared he would start a hunger strike if he was not removed. He was transferred back to Tora Prison the next day.
Although the lawyer said he and his client remain optimistic that the appeal court judge in Minya will acquit him on Dec. 28, the convert still expects to be returned to Tora Prison to face separate charges for "insulting Islam" from a now obsolete case filed against him in 2009. Initially filed by two Muslim lawyers, the case was revived in July by the Supreme State Security Prosecution in Cairo's El-Tagamu El-Khames district as a pretext to remand Hegazy in custody, after the Minya court released him until his conviction appeal was completed.
Now 31-years-old, Hegazy converted to Christianity as a teenager, when he took the Christian name Bishoy Armiya Boulos. After his marriage to another convert from Islam, he applied for legal Christian identity in August 2007. He has since sent his wife and children to claim asylum in Europe.
 'Kidnapping,' forced conversion and collective punishment haunt Egypt's Copts
 Jailed Egyptian convert awaits appeal hearing
 Shot Copt dies on New Year's Eve after hospital 'negligence'
 Rumour of tryst triggers anti-Christian violence in Egypt village
 Egyptian army breaks Islamist grip on Delga
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3524586.html/
=======================================
Bhutan's Christians: Out of the Shadows, Waiting for Rights
Published: Dec. 1, 2014 by Vishal Arora
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
The Christian minority in the tiny Buddhist nation of Bhutan remained underground until 2008. Now, for the first time since the advent of democracy six years ago, Bhutanese Christian pastors speak publicly, sharing their their love and respect for their country, and their patient wait for equal rights.
NoTe: English subtitles can be switched on and off by clicking the "CC" button at the bottom of the video player:
 Bhutan Democracy Hinduism Bhutanese pastors 'guilty' of fundraising for own gain
 An old story under India's new government
 Attack on nuns said to be first ever in Bangladesh
 BJP win elicits mixed reaction from India's Christians
 Bhutanese pastors released on bail
News by CRIMINAL Country
 Afghanistan, Algeria
 Argentina, Azerbaijan
 Bangladesh, Bhutan
 Bolivia, Brunei Darussalam
 Burma, Cameroon
 Central African Republic, China
 Colombia, Cuba
 Eastern Europe And Eurasia
 Egypt, Eritrea
 Ethiopia, Guinea, Honduras
 India, Indonesia
 International
 Iran, Iraq
 Israel, Jordan
 Kazakhstan
 Kenya, Kenya (north-east)
 Laos, Lebanon
 Libya, Malaysia
 Maldives
 Mali, Mauritania
 Mexico, Middle East
 Morocco, Nepal
 Niger, Nigeria, Nigeria (north)
 North Korea
 North-korea, Other
 Other Africa, Other Asia
 Other Latin America
 Other Middle East
 Pakistan, Palestinian Territories
 Peru, Philippines
 Russian Federation
 Rwanda, Saudi Arabia
 Senegal, Somalia
 South Korea, South Sudan
 Sri Lanka, Sudan
 Sudan (north), Syria
 Tajikistan, Tanzania
 Tunisia, Turkey
 Turkmenistan
 Uganda, Ukraine
 United Kingdom
 Uzbekistan, Vietnam
 Yemen, © Copyright WorldWatchMonitor 2014
==================
Al Shabaab kills 36 Kenyan Christians on Somali border
Published: Dec. 2, 2014
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
Village in Northern KenyaVillage in Northern Kenya
World Watch Monitor
Al Shabaab militants have slaughtered 36 quarry workers in northern Kenya – all of the victims are believed to be Christian.
Local residents told the BBC that the militants separated the group from Muslim workers before shooting them dead.
Al Shabaab, an al Qaeda affiliate based in Somalia, has claimed responsibility for the attack.
It said in a press release issue on 2 December that 'nearly 40 Kenyan crusaders met their demise' in the attack, adding that it was 'part of a series of attacks planned in response to Kenya's occupation of Muslim lands and their ongoing atrocities …such as recent airstrikes on Muslims in Somalia.'
Kenya's military said the airstrikes were a response to Al-Shabaab's 22 November attack on a bus which was travelling to Nairobi and left 28 dead. The militants then isolated non-Muslims because they couldn't recite the Shahada, an Islamic creed. Those who failed the test were asked to lie down before gunmen shot all but one of them dead. George Ochwodho, a school teacher, survived and later described the attack to Associated Press.
Today at the stone quarry, Peter Nderitu, who works there, told CBC News that a group of about 50 heavily armed people walked into their camp next to the quarry at 12.30am as the men were sleeping, and fired warning shots.
Nderitu said when he heard the shooting he ran and hid in a trench, from where he could hear his colleagues being asked to recite the Shahada, an Islamic creed declaring oneness with God. Then gunshots followed. He said he rose from hiding two hours later when he was sure there was no more movement. He said the bodies of his colleagues were in two rows and that nearly all had been shot in the back of the head.
Ali Sheikh Yusuf, a driver who visited the scene shortly after the attack, said most of the victims appeared to have been lined-up, and shot in the head, at close range.
He is reported as saying four were beheaded inside their tents, while three appeared to have escaped to nearby Mandera town.
Other reports suggested the workers' tents had been sprayed with gunfire. A source told World Watch Monitor that an unknown number of workers had been abducted. The source added that there was 'lots of gunfire near the Kenya-Somali border so we cannot venture out just yet'.
Other witnesses confirmed the attack took place early on Tuesday. They said the victims were caught after midnight, while sleeping in their tents at the quarry in Kormey, nine miles (15km) from Mandera town, which is on Kenya's border with both Somalia and Ethiopia.
Many of the quarry workers killed are reported to have come from the south of Kenya where Christians predominate. A witness told World Watch Monitor that the stone quarry employed about 200 people, adding that most came from 'down country' – a reference to southern Kenya.
Al-Shabab has stepped up its campaign in Kenya since 2011, when Kenya sent troops across the border to help battle the militants.
The attack follows an incident on 1 December when grenades were thrown into a social club in Wajir, a town not far from Mandera, also close to the Somali border, that is popular with government officials. The attackers opened fire on people as they fled the bar; leaving one dead and 12 injured.
A presidential adviser from Mandera told the BBC that Al-Shabaab is trying to fan a religious war in a part of Kenya that is dominated by Kenyan Somalis, most of whom are Muslim.
The attacks have led to Christian leaders publicly accusing Muslim leaders of not doing enough to tame radicalism within their ranks, as well as putting pressure on the government to step up efforts to end the insurgency and secure the borders.
In June, at least 65 people were killed a month ago in the predominantly Christian town of Mpeketoni, 40km inland from Kenya's mainly Muslim coastal strip, in attacks which some reports linked to Al Shabaab, and also local politicians.
This year there has been a series of attacks involving grenades and improvised bombs, which have hit churches in Nairobi, Mombasa and Garissa (also close to Kenya's Somali border).
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3509740.html/
In September 2013, radical Islamists claimed responsibility for the Westgate Shopping Mall terrorist attack in Nairobi, where Al Shabaab gunmen killed at least 67 people and injured 175.
 Uganda churches warned of Al Shabab 'threats'
 Two pastors killed in Kenya
 Islamic Extremists in Somalia Behead 17-year-old Christian
 Somali Convert to Christianity Kidnapped, Beheaded
 Hundreds of Islamist extremists mob a Christian school
==============================
Tension simmers following attack on Christians in troubled Bastar
Published: Nov. 3, 2014 by Anto Akkara
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
Man injured in the attackMan injured in the attack
World Watch Monitor
Scores of policemen are camping in a remote Indian village following an Oct. 25 attack on Christians by Hindu fundamentalists.
Government officials characterize the violence in Madhota village, in the Bastar district of Chhattisgarh state in central India, as a "clash between two communities." Arun Pannalal, president of Chhattisgarh Christian Forum, calls it a "cleverly planned attack."
That's not the only point on which Pannalal and local officials disagree.
"Eleven of our people have been hospitalised. Eight of them have serious injuries," Pannalal told World Watch Monitor on Oct. 29.
"Ten people were injured," countered Ankit Anand, the district collector — the head of Bastar's government administration. The 10 include five Christians and five of the attackers, he said.
In the wake of the violence, more than 100 police officers are camped in Madhota.
"Yes, policemen are there in the village," Anand said. "We have to maintain law and order."
The roots of the trouble go back a week, in the village of Bhanpuri. That's where Dinesh Kashyap, a member of India's Parliament from Bastar, washed the feet of some Christians and declared they had undergone "ghar wapsi," or homecoming, to Hinduism.
Kashyap is a member of the Bharatiya Janata Party, the political home of Hindu nationalism and which won a majority in the national Parliament in elections earlier this year.
The Bhanpuri event raised tension between Christians and fundamentalist Hindus in the region. In Madhota, traditional drumbeats summoned residents to assemble with government officials and police on the morning of Oct. 25 to discuss the resulting "simmering tension." Christians gathered awaiting the officials, Pannalal said.
"But the officials never came," he said. "Fundamentalists came in a truck and attacked the Christians."
Anand said six people – four Hindus and two Christians — were arrested after the "clash."
Several hundred Hindu fundamentalists had been camping around the police station, in
Man injured in the attackMan injured in the attack
World Watch Monitor
Bhanpuri, demanding that the case against them be withdrawn, said Rev. John Daniel, president of the Bastar chapter of Chhattisgarh Christian Forum and a Pentecostal minister.
"I have been here for 40 years. Whenever Christians are attacked, this is the pattern. Before the Christian victims would reach the police station, the attackers would have filed a case against them with the police. That's why innocent Christians have been arrested," Daniel told World Watch Monitor.
Anand, however, said the two Christians who were arrested had been released Oct. 29, while the four Hindus, charged with more serious offenses, are still in detention.
"We have been getting complaints these days that Christians are not even allowed to draw water from the (common) tube wells," Daniel said after attending an Oct. 29 "peace meeting" convened by the district collector.
Elsewhere, police are preventing Christians from entering the hospital at Jagdalpur, 30 kilometres from Madhota, to which injured Christians had been rushed in a truck, Pannalal said.