progetto criminale nuovo IMPERO OTTOMANO

Eih ERDOGAN, TU rinuncia al tuo progetto criminale di rifare il nuovo IMPERO OTTOMANO! tanto lo sai, io ti regalo, tutti i Balcani, Israele, mezza Russia e anche la GRECIA, lol. ma, certo, io non ti darò mai la Sicilia! ] mio caro! Nessuna pratica religiosa ti potrà mai dare la fede, che, la fede può nascere soltanto da un rapporto personale di amore con Dio! ed a quanto si dice, neanche il tuo falso profeta esoterico Maometto ha mai avuto un rapporto personale con Dio! .. e se, tu vuoi avere un rapporto personale con Dio, tu devi leggere 2 ore al giorno la Bibbia, ma, tu non devi guardare alla Bibbia come al Corano, cioè, un semplice libro, tu devi guardare alla Bibbia, come si guardare alla stessa PERSONA di Dio! e poiché, tu hai fatto bruciare la Bibbia, e i cristiani dal fuoco? Poi, per la tua stessa legge di blasfemia io ucciderò anche tutti gli islamici, iniziando ad uccidere i sauditi!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
my JHWH ] io non credo, che a quella bestia saudita Erdogan per califfato ONU OCI: nuovo impero ottomano NATO, gli resta ancora troppo da vivere!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
eIH, VOI SATANISTI MASSONI, 322, USA SPA BANCA MONDIALE, MA, CON QUALI STUPIDI VOI CERCATE DI STARE A PARLARE? ERDOGAN HA DICHIARATO DI DARE AD ISIS, IL NORD DELL'IRAQ e SIRIA, PIUTTOSTO CHE DARLO AI CURDI.. ED IN TAL SENSO CORRE LA SUA POLITICA CRIMINALE CONCRETA, ANCHE PERCHé LUI COMMERCIA E FA AFFARI SPUDORATAMENTE CON IL CALIFFATO, PER ESSERE CREDIBILE LA SUA OPPOSIZIONE AL CALIFFATO, NON SOLO, SENZA LA SUA COMPLICITà, NESSUNO DEI JIHADISTI AVREBBE POTUTO ATTRAVERSARE LA SUA FRONTIERA, INFATTI I MARTIRI CRISTIANI NON LA POSSONO ATTRAVERSARE PER METTERE IN SALVO LA LORO VITA! ] Erdogan la bestia islamica saudita di Satana è la più grande minaccia per Israele e deve essere ucciso al più presto! [ WASHINGTON - La Casa Bianca ritiene che la Turchia abbia il diritto di difendersi contro gli attacchi terroristici dei ribelli curdi. Lo ha sottolineato il portavoce Alistair Baskey, riferiscono media americani, condannando con forza i recenti attacchi del Pkk. Baskey ha aggiunto che il Pkk deve rinunciare al terrorismo e riprendere i colloqui con il governo turco, ma ha anche sottolineato che entrambe le parti devono rinunciare alla violenza.
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
BUGIARDO CRIMINALE WASHINGTON, La Casa Bianca ritiene che la Turchia abbia il diritto di difendersi contro gli attacchi terroristici dei ribelli curdi ] A CINA [ questa storia CRIMINALE DI SATANISTI MASSONI FARISEI SAUDITI, della internazionale islamica che sotto copertura della NATO, va in Kosovo a fare il genocidio di tutti i SERBI? è la stessa storia della internazionale islamica, che come ISIS sharia, Al-Qaeda, ecc.. è andata in Siria a fare il genocidio dei Cristiani! TU VAI IL SIRIA A FARE IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI ISLAMICI! consenti al Nord la formazione di una patria per i Curdi! Punisci Erdogan! NON PERDERE COME come fa: ISRAELE LO STUPIDO, I TUOI SOLDATI, IN SIRIA ED IRAQ, per proteggere i civili... TUTTI I MUSULMANI del califfato in Siria ed Iraq, MERITANO DI MORIRE, HANNO FATTO IL GENOCIDIO E DEVONO SUBIRE A LORO VOLTA IL GENOCIDIO! Tu non riuscirai ad evitare la guerra mondiale, contro di te, standotene a casa tua! CERTAMENTE ISRAELE NON TI ATTACCHERà! TU VAI!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
il regime massonico usurocratico bildenberg Spa Fmi, Abi ] dichira [ 'Italia fuori da recessione, restano difficoltà, ma prevalgono tinte rosa'. Rapporto Afo: si prevede crescita del Pil quest'anno dello 0,7% e nel biennio 2016-17 dell'1,6% annuo ] e se lo ha detto l'ABI, che può dopare e truccare la economia e manipolare la finanza deve essere certamente vero! MA, è UN VERO PECCATO PER SPAGNOLI E GRECI CHE UNIUS REI è UN ITALIANO! Perché questa notizia massonica è vera! è proprio vera, anche se è una notizia Merkel Troika i creditori da alto tradimento, che, se poteva avere una qualche credibilità, loro avrebbero dovuto far dare questa notizia al sindacato, alla associazione degli industriali, ad un Istituto ISTAT, ecc.. e non alla associazione ABI delle Banche, in questo modo le Banche affermano di avere il controllo della Economia, quindi di avere il controllo di tutto, di ogni asetto politico e giornalistico della nostra società, senza sovranità monetaria! TUTTA QUESTA STORIA CRIMINALE DI SATANISMO SPA USA E BANCA MONDIALE SPA, PUò SOLTANTO FINIRE NELLA TRAGEDIA!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
perché la amnistia di Assad possa avere successo contro la aggressione della NATO, è la CINA che dovrebbe dargli una mano, mandando truppe militari nella zona, contro questa guerra di terroristi che Turchia e Arabia Saudita, con la complicità della CIA hanno realizzato! ] Siria, amnistia Assad per disertori. L'esercito scarseggia di militari. coraggio CIna! Unius REI ed Israele ti proteggeranno!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
EIH, voi rallentate! quella brutta storia brutta che, i ricchi massoni Spa Fmi, uccidono, i popoli attraverso la guerra, per punirli del loro desiderio anelito e velleità di libertà, e che, a loro volta, i popoli fanno le rivoluzioni per ghigliottinare i ricchi, e liberarsi della loro usura oppressiva? studiate asini! NON è QUALCOSA CHE IO MI POSSO VANTARE DI AVERE INVENTATO IO! la deve smettere la troika Merkel il creditore di Rothschild, di rubare i popoli disperati soltanto perché i Bildenberg gli hanno dato il trucco giuridico di poter soffocare, affamare, e deprivare in ogni modo, i popoli europei! 
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
Obama prepara rilascio spia israeliana Jonathan Pollard ] TROPPO TARDI [ questo ragazzo che osservava gli interessi del suo Paese, non ha ucciso una formica, non ha violato una serratura, eppure è stato condannato a morte attraverso l'ergastolo! Quindi anche tutti gli israeliani sono stati condannati a morti dai salafiti massoni satanisti farisei, e l'evento simbolico non è potuto sfuggire a tutti gli ebrei che non sono ancora diventati i traditori di Israele, in tutto il mondo!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa

Claudio Borghi ] [ possiamo cambiare moneta ] https://www.youtube.com/watch?v=0bEOkOurdes ] i tedeschi sono diventati i nuovi nazisti monetari! NON POSSIAMO FARE UNA MONETA UNICA SENZA FARE UNA NAZIONE UNICA CORPORATIVA E SOLIDALE, MA, FARE UNA NAZIONE UNICA CON I SATANISTI MASSONI GENDER BILDENBERG, USURAI SPA ROTHSCHILD, I CREDITORI MERKEL TROIKA, CHE, CI TIRANNEGGIANO, E FALSANO LA RELATà ECONOMICA CON I LORO FALSI IN BILANCIO BANCARI MONETARI, questo, [ SIGNIFICA PRENDERE ANCHE IL MICRO CHIP NEL BUCO DEL CULO GENDER! ] E non solo, SOPRATTUTTO SIGNIFICA DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE LA NOSTRA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA! dopotutto mi sembra democratico dare la democrazia anche ai pedofili, poligami,pornocrati, bestialisti, islamici almeno qualche volta!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
google datagate blogger [ circa il tuo : Darwin evoluzione GENDER blogspot? ] tu mi puoi dire, cosa io devo fare, affinché tu rimuova i tuoi filtri da questo mio blog? http://close-youtube-page.blogspot.com/2015/07/darwin-evoluzione-gender.html
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
 il meglio della evoluzione ] [ felicità Obama GENDER tu ti tuoi godere, tutte le volte che tu vuoi, il tuo Satana anale, da dietro, tutte le volte che tu vuoi [ felicità al Darwin il più evoluto GENDER ] il meglio della evoluzione: che poi questa teoria di evoluzione, che è una religione dogmatico nazista, come la sharia nazista, non potrà mai essere dimostrata vera? questo è un dettaglio che a nessuno può interessare! [ Costumi per il Gay Pride. Ampia Scelta. Compra Online! Spedizioni da 5,99€ · Pagamento Sicuro. Restituzione Garantita ] 
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
la Turchia attacca, aggredisce: il concetto stesso di uno Stato Curdo in Siria (Erdogan lo ha affermato: e questo è sufficiente a farlo condannare a morte da un tribunale internazionale), questa attitudine dimostra tre tesi: 1. proprio loro sono il califfato di ISIS sharia; 2. se attaccano la formazione di uno Stato pacifico, è come se attaccano Israele, infatti anche Israele è uno Stato pacifico in formazione! 3. la NATO è totalmente una associazione di criminali internazionali: infatti, la convenzione della NATO-Turchia impedisce alla Turchia di attaccare uno Stato, se a sua volta non è stato attaccato da lui, e non mi risulta che Kobane abbia dichiarato guerra alla Turchia oppure abbia mandato jihadisti assassini: fratelli musulmani, internazionale islamica del Cosovo, infiltrati boko Haram o talebani, tutte cose che la Turchia e la Arabia Saudita stanno facendo, in Siria con la complicità della NATO da oltre tre anni!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
questa è una prova ennesima: Turchia ed ISIS sono alleati sharia! ] tutta la LEGA ARABA è una minaccia sharia per il genere umano! [ Isis attacca 2 checkpoint curdi in Siria, Due camion bomba esplosi al confine con la Turchia.. gli attacchi che la Turchia fa contro ISIS sono falsi, privi di conseguenze letali!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
my JWHW ] dicono che, in Italia e nel mondo tutte le religioni e tutti gli enti assistenziali devono pagare anche loro le tasse, ICI, ecc.. sugli immobili [ e per quanto questa notizia può essere inquietante, per i grandi parassiti usurai, ladri, alto tradimento sovranità monetaria, con tutti i loro satanisti massoni Bildenberg SpA Gmos agenda, biologia sintetica mondialisti, e i loro complici massoni GENDER Troika, cioè, i creditori Merkel? Forse è arrivato il momento che, anche, le religioni la smettano di tacere, il crimine di satanismo del signoraggio bancario, che è stato rubato ai popoli schiavizzati, dalla grande usura, e che, finalmente, loro le religioni dimostrano finalmente anche loro da che parte devono stare. cioè, loro sono di Dio o sono di Rothschild? ] forse almeno questa volta, le religioni staranno dalla parte del popolo con la ghigliottina, e non con la testa anche loro nella ghigliottina, insieme ai ricchi traditori, come è sempre stato!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
drink your poison made by yourself ] [ ad Obama anticristo Califfo GENDER, stanno a cuore: giustamente, tutte le violenze contro i nostri fratelli GAY, perché, purtroppo, al contrario lui non parlerà mai circa le violenze sharia ecc.. contro i cristiani martirizzati, anzi, queste piacciono a lui! e nulla è di più falso della sua lotta al terrorismo, in quanto proprio la sua amministrazione di farisei usurai, SpA mondialisti califfato nuovo ordine mondiale, hanno trasformato la LEGA ARABA dei musulmani, in una LEGA ARABA di nazismo sharia Allah akbar Erdogan incubo: cioè, tutti i suoi alleati: Pavy Sector NATO, apostasia blasfemia pena di morte!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
E COSA C'è DI STRANO? SOLTANTO GLI USA 322 DATAGATE 666, i sacerdoti di satana, HANNO IL DIRITTO DI SPIONAGGIO MONDIALE! SE NON PROTESTAVO IO? QUESTO RAGAZZO DI POLLARD LO AVREBBERO FATTO MARCIRE IN CARCERE! Dopotutto non era riuscito a scoprire come la Arabia SAUDITA è dentro ai più segreti, servizi segreti USA! ] [ NEW YORK, 24 LUGLIO. L'amministrazione Obama si sta preparando a rilasciare Jonathan Pollard, una spia israeliana in carcere dal 1985 negli Usa, dove e' stato condannato all' ergastolo. Lo hanno riferito funzionari americani al Wall Street Journal, alcuni dei quali hanno espresso la speranza che la mossa possa allentare le tensioni con Israele dovute all'accordo sul programma nucleare iraniano.
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
SI, I SOLITI PRESUNTI TRADITORI BILDENBERG, USA, TURCHIA E SAUDI ARABIA, SERVIZI SEGRETI CIA SHARIA CALIFFATO NATO NWO: LE BESTIE DI SATANA ] 25 LUGLIO. Almeno 21 persone sono morte in un nuovo attacco in un villaggio nello stato del Borno da parte di presunti miliziani del gruppo terrorista islamico Boko Haram. Lo riferisce The Guardian. "I terroristi hanno preso d'assalto Maikadiri intorno alle 9:00 (9:00 di venerdì in Italia) e hanno aperto il fuoco sui sfortunati cittadini", ha riferito un testimone. Gran parte dei residenti sono fuggiti e molte case e negozi sono state bruciate. Fonti di polizia locali hanno confermato l'attacco.
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
TUTTI GLI SPIETATI ASSASSINI ONU OCI SHARIA, MASSONI E SATANISTI DI ERDOGAN Turchia NATO BOIA ] Ai funerali di Ece e Busra, vittime dei kamikaze. Rabbia e dolore, 'Akp e Isis la pagheranno'. Scontri a cimitero. Il nastro al braccio in segno di lutto non è nero ma rosso. Con gli occhi gonfi di lacrime, urlano la loro rabbia contro l'Isis e contro l'Akp del presidente Recep Tayyip Erdogan, "complici" nella morte delle amiche Ece e Busra, e di altri 29 ragazzi che come loro sognavano solo di portare aiuto e speranza nella martoriata città curdo-siriana di Kobane.
La strada che porta alla sepoltura di queste due giovani vittime della strage di Suruc è piena di dolore e bandiere rosse, almeno una con il volto di ogni "martire della rivoluzione". In testa al corteo di centinaia di persone che da Kadikoy, sulla sponda asiatica di Istanbul, si dirige verso il cimitero di Karacaahmet ci sono le donne. "Compagni uomini, state indietro per favore", ripetono. Due di loro, davanti a tutti, portano in mano i ritratti delle amiche che le aspettano in una bara: Fikriye Ece Dinc, vent'anni appena come il suo carnefice reclutato dai jihadisti, studentessa di giurisprudenza all'Università di Istanbul, e Busra Mete, 23enne, iscritta alla facoltà di comunicazione. Dietro un altro schieramento di donne di età diverse, velate e non, portano due striscioni in cui promettono che "le bande di Akp e Daesh", l'Isis appunto, "perderanno".
Tutti se la prendono con il governo e il presidente Recep Tayyip Erdogan per questo sacrificio assurdo di due ragazze e di tutti gli altri volontari. Qui nessuno dubita dell'acquiescenza di Ankara verso il Califfato che forse ora è sfuggita di mano. Ma a metà percorso cala un silenzio che non se ne andrà più fino all'arrivo al cimitero. Anche lì però, dopo la cerimonia, non si sono risparmiati scontri, con la polizia che ha usato proiettili di plastica contro un gruppo di giovani dell'Hdp, il partito filo-curdo di cui facevano parte le due ragazze. Segnale di una Turchia che non trova pace nemmeno nei momenti di dolore. Poco lontano, solo ieri sera c'erano stati duri scontri tra manifestanti e forze dell'ordine, che avevano usato lacrimogeni e cannoni ad acqua, arrestando poi 11 persone.
Alla sepoltura di Ece e Busra - anche se per quest'ultima c'era già stata una cerimonia funebre privata per volere della famiglia - ha voluto partecipare anche un'altra donna, la co-presidente dell'Hdp, Figen Yuksekdag. "La Turchia costruirà da sola la sua pace e la sua democrazia, visto che questo governo ha perso anche l'umanità", dice dopo aver cercato di sedare gli animi. Poi, dentro il cimitero monumentale di Karacaahmet, che ospita la moschea Sakirin, prima al mondo a essere stata progettata da una donna, la funzione funebre. A seguire in prima fila la bara di Ece sono ancora le amiche, e al momento di seppellirla sono loro che la prendono in spalla, tremando ma senza cedere. Solo dopo, mentre l'imam inizia l'ultima preghiera, si lasciano andare alle lacrime.
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
Gay: Obama GENDER IDEOLOGIA ABOMINAZIONE SODOMA A TUTTI, DIVERTIAMOCI CHE CI CONVIENE: DICE: "SONO tutti uguali davanti a legge, TUTTI I BAMBINI CHE NASCONO IN OSPEDALE. Il presidente Usa a Nairobi, DICE: lo Stato non deve discriminare le culle dei GAY, nei reparti di GESTAZIONE NEONATALE! SPAZIO ALLA VITA!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
nella era massonica, USUROCRATICA, e satanica della MERKEL GENDER OBAMA SPA NWO, quale giornalismo può parlare del " cecchini della CIA per Golpe costituzionale di Kiev", per il POGROM DI ODESSA, abbattimento dello aereo malese, scatole nere scomparse, genocidio del popolo dei russofoni nel Donbass, che organizzato Costituzionalmente in modo plebiscitario nel Donbass, ma tuttavia la sovranità dei popoli alla Europa Bildenberg non interessa.. VOI NON POTETE TROVARE NESSUAN VERGINITà TRA LE PROSTITUTE! ] 'In un mondo di opinioni, io sto con la notizia'. Da Giuseppe Tornatore ad Andrea Camilleri, da Roberto Saviano a Paolo Conte. Le vignette di Forattini e Staino
I firmatari dell'appello per l'ANSA. Vertenza ANSA, l'allarme di Fnsi e Cdr in Senato. Video. Boldrini, agenzie di stampa non vanno penalizzate
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
come sorgerà il Califfato di Roma! ] [ Orban attacca l'Ue: 'Non si difende dai clandestini' Il premier ungherese: immigrazione illegale fa prosperare terrorismo e criminalità. Dopo il muro, migranti in vagoni chiusi, ( shock in Ungheria ) non credo che qualcuno si sia mai shock scioccato se i detenuti viaggiano rinchiusi [ questa è la verità ] Queste persone vivono con 30euro al mese, mentre per loro lo Stato italiano spende 30 euro al giorno, ma, loro per venire in Italia regalano 1000 euro ad ISIS sharia Turchia Arabia SAUDITA! ] presto tutte le strade di Europa saranno insanguinate!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
potete premiare anche tutti i massoni Bildenberg SpA NWO pappagalli adesso! ] A Emma Bonino il Premio Monicelli, Libero pensiero 2015 [ Cultura: come radice termine: "culo" GENDER ] Sul palco del Cassero Senese a Grosseto [ ma non è quel Cassero dove i gay fecero la loro messa satanica? QUì SE, c'è UNO A CUI VOI DOVETE DARE IL PREMIO PER IL LIBERO PENSIERO QUELLO SONO SOLTANTO IO!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
STENDIAMO UN VELO PENOSO SU QUESTI SATANISTI MASSONI DI sacerdoti di satana, cannibali, CIA E MOSSAD CHE HANNO REALIZZATO 11-09!" lo disse il Presidente Francesco COSSIGA ] [ Le foto inedite di Bush e i suoi durante attentato 11 settembre. Il presidente e Cheney nel bunker della Casa Bianca seguono l'attacco alle Torri Gemelle in tv Hollywood: inizia lo spettacolo per i polli!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
my holy JHWH ] che ti dicevo io? [ la lezione che noi abbiamo dato a quell'assassino sharia califfato, Boko haram, di Erdogan saudita, nelle acque di Lepanto? ] QUELLA è STATA UNA LEZIONE CHE LORO HANNO DIMENTICATO!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
my JHWH holy ] quello che assorbe tutta la mia meraviglia è: "come mai Erdogan non viene a bloccare youtube in Italia, anche, per ritorsione, anche"
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
my JHWH holy ] come i sataniSti, BILDENBERG, massoni, USA, SPA, NATO, loro si possono vergognare per essere alleati con le Bestie ERDOGAN di satana: e di fare gli alleati di tutti gli anticristi? SONO PROPRIO LORO LA FECCIA PEGGIORE! ] Erdogan da una bomba contro ISIS sharia, i suoi servizi segreti, e 10 bombe contro il PKK! 
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
my JHWH ] [ non credo che, quel gruppo che, loro sono arrabbiati contro di me: loro siano offesi perché io ti ho calunniato di abbandonare i peccatori! ] [ SONO GENTAGLIA CANAGLIE LADRI, massoni, salafiti, farisei IMPOSTORI TRADITORI ED ASSASSINI ] tu bruciali!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
il demonio Allah ha paura di essere nominato dagli esorcisti cristiani, il nazismo sharia, farà condannare l'ISLAM in modo definitivo: questo mi dispiace! ] [ Governo malese restituisce CD 'Allah' Irlanda. Pubblicato: 24 luglio 2015 da Matt K. George. 7 anni di battaglia legale si conclude con la vittoria malese cristiana, Jill Ireland. Il governo malese ha deciso di non prendere la battaglia di Jill Ireland 7 anni legale alla Corte federale della Malaysia, ospitato all'interno del Palazzo di Giustizia a Putrajaya, 25 km a sud di Kuala Lumpur. Il governo malese ha ammesso ieri (23 luglio), che Jill Ireland ha la proprietà legittima di otto CD cristiani confiscati dai suoi sette anni fa in un aeroporto di Kuala Lumpur perché contenevano i titoli delle canzoni usato la parola 'Allah' per indicare 'Dio'. Il 23 giugno, la Corte d'appello ha ordinato al governo di restituire i CD d'Irlanda , acquistati nel corso di una visita in Indonesia nel 2008, entro un mese.
Se le autorità mirano a contestare tale decisione, essa ha dovuto presentare un congedo di ricorso entro il 23 luglio presso la Corte Federale, il corpo legale più alta del paese.
Tuttavia, un consulente senior per il governo, Shamsul Bolhassan, ha confermato che non sarebbe in discussione il verdetto della Corte d'appello.
Oltre alla battaglia legale per recuperare i suoi CD, l'Irlanda, un cristiano da stato di Sarawak, aveva anche chiesto ai giudici di difendere il suo diritto di usare la parola 'Allah' per Dio, come era sua prerogativa religiosa secondo la Costituzione federale che garantisce la libertà di culto.
Senior Counsel Bolhassan ha detto che il suo caso sarebbe ora essere ascoltato prima che un altro giudice della Corte Suprema.
Petizione irlandese che sarebbe stata garantita l'uguaglianza davanti alla legge arriva in mezzo a decisioni controverse da parte del governo e islamici organizzazioni, che insistono la parola 'Allah' è il diritto d'autore esclusivo dei musulmani malay, il gruppo religioso e razziale dominante nella nazione multirazziale, una volta celebre per la sua armonia inter-etnica.
Per saperne di più: Il caso dei CD scomparsa
Il governo malese ha vietato l'uso della parola 'Allah' in Bibbie nel 1986. 
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
Jezebel II 666 IMF-NWO ] Putin è veramente un uomo leale! Putin rispetta le convenzioni internazionali, non vende gli amici! "Putin è la più alta autorità morale della Russia? Il politico eccellente! Certamente, è tra i politici e tra le autorità morali più alte di questo pianeta!" c'è un abisso morale tra Putin e la NATO dei satanisti massoni usurai farisei i sacerdoti di satana, islamici di Maometto e Allah in fondo all'inferno sharia Califfato, che è anche il Nuovo Ordine mondiale: alto tradimento Bildenberg, signoraggio bancario talmud satanico! TUTTO IN CULO A ISRAELE ED A EUROPA, presto avremo: 1. il califfato di Gerusalemme, e il 2. califfato di Roma! ] è [ tutta colpa del GENDER Benjamin Netanyahu ] che lui ha palle atomiche ma, gli manca il bastone pene, per poterci salvare
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI8 mesi fa
my JHWH holy ] niente di personale, ovviamente, mio prezioso Dio JHWH santo santo santo, lol. ma, io credo che, tu fai più del male tu, ai peccatori abbandonando loro a se stessi, che, non io, che li minaccio e perseguito continuamente, colpendo tutti loro sulla nuca ] è lol. [ Sharia drink your poison made by yourself

my JHWH holy ] amen alleluia hallellujah [ è sempre un piacere fare dal male ai figli di cagna puttana troia!
Jezebel II 666 IMF-NWO
Jezebel II 666 IMF-NWO1 anno fa
Putin è veramente un uomo leale! Putin rispetta le convenzioni internazionali! "Putin è la più alta autorità morale della Russia? Certmente, è tra i politici, tra le autorità morali più alte di questo pianeta!" c'è un abisso morale tra Putin e la NATO!
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

la Libia era il posto più sereno, e sicuro del mondo! ECCO CHE COSA SUCCEDE, QUANDO ENTRANO IN AZIONe, I SATANISTI AMERICANI, ED I MASSONI BILDENBERG EUROPEI... TRIONFA AL-QAEDA saudita ottomano: genocidio shariah a tutti! [ Allarme dalla Libia, rischia la catastrofe umanitaria. Il premier ha ordinato la mobilitazione generale delle forze armate per liberare Tripoli dalle milizie filo islamiche

 Alessio Pinna · Top Commentator · Università degli Studi di Cagliari
 Ehm.... la Libia non era nè serena nè sicura. Lo era molto più di adesso, va bene, ma ci vuole poco visto che ora è sulla soglia della guerra civile. Rimuovere Gheddafi è stato un grave errore da parte dell'occidente, ma qui il problema non è certo il "satanico" volere euro-americano bensi il tribalismo dei libici che sono rimasti fermi a una mentalità da medioevo (sfortunatamente, con armi moderne a disposizione).

 L'ultimo Dei BoyScout · Lavora presso E' uscito il mio romanzo "Fotogramma atipico" in tutte le librerie.
 Alessio Pinna io ho parenti Libici, e sentire che tu li definisca "tribali da medioevo" mi fa abbastanza schifo.

 Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
 Alessio Pinna è terribile sparare giudizi a cazzo, come fai tu, non avendo fonti attendibili! non c'erano tasse in Libia, anche, il pane e la benzina erano gratis, LA SOCIETà ERA PACIFICATA! Ovviamente, la religione cristiana era criminalizzata, come, è anche, in tutte le società islamiche nazi shariah della LEGA ARABA, CHE NON PREVEDONO LA LIBERTà DI RELIGIONE! .. MA, NESSUN OCCIDENTALE ERA RAPITO, UCCISO, ECC... LA FRANCIA ERA INVIDIOSA DEGLI OTTIMI AFFARI, CHE, FACEVA L'ITALIA! E QUELLA LIBICA è STATA UNA CONGIURA, di farisei salafiti, tanto più grave, quanto lo Occidente Massonico, l'Anticristo, non si preoccupa di fare superare il nazismo della shariah, perché, il loro obiettivo è ottenere il più sanguinoso scontro di civiltà della storia del genere umano! e questo deve essere detto, la LEGA ARABA SI è PREPARATA BENE, con molte diverse strategie, A STERMINARE AFRICA ED EUROPA cristiana, PER ESTENDERE IL SUO NUOVO IMPERO OTTOMANO!
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

iL Primo Comandamento: "io sono il Signore Dio tuo " ordina, a tutti gli uomini di essere religiosi! di credere amare adorare, servire: Dio Creatore e Signore, di tutte le cose. infatti, l'empietà è rifiutre a Dio qualsiasi forma di culto (rappresentato dai valori assoluti universali) se, il concetto di prossimo dei farisei salafiti, ecc.. è relegato alla propria religione, prorio popolo, soltanto? quel culto e demoniaco! OGNI UOMO è MIO FRATELLO, DIO è MIO PADRE!
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

I NAZI FASCISTI BILDENBERG SONO TORNATI ED IL POPOLO SOVRANO RUSSOFONO è A RISCHIO DI GENOCIDIO! Gli osservatori dell'OCSE hanno scoperto tre fosse comuni vicino a Donetsk. I dati, presentati nella relazione quotidiana della missione di monitoraggio dell'OCSE in Ucraina, mostrano che alcune delle vittime di omicidi di massa nei pressi di Donetsk sono state uccise il 27 agosto 2014, si dice nel comunicato stampa. Questa data è stata scritta su una tavoletta presso una delle sepolture trovate.
Il rapporto afferma che gli osservatori hanno visitato il luogo della tragedia dove hanno trovato tre sepolture: due di esse erano nella zona della miniera di carbone nei pressi del villaggio Nizhnaja Krynka, un'altra nel villaggio stesso.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_25/Gli-osservatori-dellOCSE-hanno-scoperto-tre-fosse-comuni-vicino-a-Donetsk-2587/
Lavrov: il problema degli USA sono le sanzioni e non gli eventi in Ucraina.
Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha dichiarato che le sanzioni sono un problema degli Stati Uniti, ma ciò che sta accadendo in Ucraina non è il loro problema, è un problema degli stessi ucraini.
Lavrov ha sottolineato che i rappresentanti ucraini a Minsk hanno concluso gli accordi, sanciti sulla carta e obbligatori quindi dettare loro qualsiasi differente parametro d’attuazione è errato.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_25/Lavrov-il-problema-degli-USA-sono-le-sanzioni-e-non-gli-eventi-in-Ucraina-2809/
Gli agenti di polizia dell'Europol hanno arrestato più di un migliaio di persone in un'operazione congiunta contro la criminalità organizzata.
I sospettati sono coinvolti in diversi tipi di crimini: traffico di droga e commercio di esseri umani, immigrazione illegale, evasione fiscale, contraffazione, furto ecc. La polizia ha sequestrato quasi 600 kg di cocaina, 200 kg di eroina, 1,3 tonnellate di cannabis. Inoltre sono stati salvati dalla vendita 30 bambini rumeni.
All'operazione hanno partecipato i rappresentanti delle forze dell'ordine di Australia, Svizzera, Serbia, Norvegia, Colombia e USA.
 
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

Re dell'Arabia Saudita Abdullah --- se, io assisterò a NUOVI pogrom di Ebrei, QUESTA VOLTA, per colpa tua? CERTO LA TUA VITA SARà DISTRUTTA!! ] [ L'AIA, Paesi Bassi (JTA) - Un uomo laconico che aborre l'isteria, il presidente francese CRIF ombrello delle comunità ebraiche non è naturalmente incline a sottolineare la paura della sua comunità in pubblico, preferendo sottolineare i risultati e la capacità di francese ebrei a prosperare nonostante le recenti difficoltà. Ma in una intervista filmata pubblicato questo mese sul sito CRIF, Roger Cukierman era insolitamente candido nel descrivere questa estate come "un tempo di paura, che abbiamo condiviso con i nostri fratelli israeliani" che hanno sofferto settimane di bombardamenti dai razzi di Hamas. La paura non era semplicemente il significativo incremento nell'adozione attacchi violenti contro gli ebrei negli ultimi mesi, ma un senso di montaggio che le autorità pubbliche non potevano più essere invocato per fornire alla comunità con protezione. Gli eventi, ha detto, "ha lasciato la comunità ebraica con l'impressione di essere isolati all'interno della nazione, tra attacchi da un'altra popolazione."
In tutta Europa, gli ebrei hanno incontrato aumenti misurabili in attività anti-semita nel corso dell'anno passato, spingendo sia aumentata l'immigrazione in Israele, o aliyah, e un senso strisciante di incertezza sul futuro delle loro comunità. Descrizione di Cukierman di un senso ebraico crescente di isolamento è particolarmente vero in Francia, dove la più grande comunità ebraica d'Europa vive in una convivenza spesso a disagio con una grande popolazione musulmana. Ma la situazione non è unica. Nei Paesi Bassi, dove uno dei rabbini capo ha visto la sua casa vandalizzata per non meno la quinta volta nel mese di luglio, diverse manifestazioni anti-israeliane a L'Aia presenti canti di uccidere gli ebrei. Chiamate simili sono stati ascoltati ad un raduno in Belgio, dove la comunità è ancora scossa dalla uccisione nel maggio del quattro persone al Museo ebraico di Bruxelles '- l'attacco più sanguinoso in un'istituzione ebraica in Europa dopo l'omicidio il 2012 di tre bambini e un rabbino a una scuola ebraica a Tolosa, in Francia. Proprio questa settimana, incendio doloso era la causa sospetta di un incendio in una sinagoga vicino a Bruxelles. Un uomo prende parte a una cerimonia di solidarietà del Congresso mondiale ebraico dopo le uccisioni al museo ebraico a Bruxelles il 2 giugno 2014 il Belgio ha visto anche tre casi in cui gli ebrei sono stati negati i servizi professionali, tra cui un caso di un medico che consiglia un 90-year-old donna ebrea da Anversa a chiedere aiuto a Gaza. In entrambi i Paesi Bassi e la Svezia, le persone sono state picchiate per la visualizzazione di una bandiera israeliana. La guerra d'estate "jihadisti incoraggiati in un modo mai visto prima, con un conseguente coming-out di sorta", ha detto Manfred Gerstenfeld, uno studioso israeliano prominente sull'antisemitismo. "Per lo più intimidito comunità ebraiche, ma anche prodotto alcuni pushback." Per esempio, in Grecia, due anni dopo la sua entrata in parlamento, il partito neo-nazista Alba Dorata si sentiva una forte risposta dalla struttura. Con molti dei suoi leader imprigionati o sotto processo dal settembre 2013 per reati legati alla violenza razzista incoraggiato dai suoi membri, il partito deve ora vedersela con una nuova legge che criminalizza la negazione dell'Olocausto e aumenta le sanzioni per "istigazione di atti di discriminazione, all'odio o alla violenza . "Il cancelliere tedesco Angela Merkel offre il suo discorso durante una manifestazione contro l'antisemitismo nei pressi della Porta di Brandeburgo a Berlino, Domenica 14 Settembre, 2014 Tra i leader europei che hanno parlato con forza contro l'antisemitismo in Europa è stato il cancelliere tedesco Angela Merkel , che la scorsa settimana ha inviato una manifestazione di Berlino contro l'odio verso gli ebrei. Prima che una folla di diverse migliaia, Merkel chiamò gli ebrei tedeschi "un tesoro nazionale." Nel frattempo, a bordo orientale dell'Europa, anche gli ebrei si sono sentiti sotto attacco, anche se per molto motivi diversi. In Ucraina, l'immigrazione ebraica in Israele salì alle stelle, come gli ebrei fuggiti zone sanguinosa battaglia dove le truppe ucraine si sono scontrate con miliziani filo-russi. L'intensità degli attacchi contro gli ebrei - alcuni politici europei hanno denominato come "l'importazione del conflitto in Medio Oriente verso l'Europa" - catturato diversi governi europei alla sprovvista, aggravando il senso ebraico di abbandono e spingendo alcuni ebrei a prendere la ricerca sicurezza nelle proprie mani. A Parigi, dove la polizia ha continuato a non rispettare un recente divieto di proteste Gaza-correlati, gli ufficiali di stanza al di fuori della Sinagoga Don Isaac Abravanel, o la Sinagoga Roquette, si sono trovati di gran lunga inferiorità numerica e assediato da decine di giovani che scheggiata fuori un anti vicina Israele manifestazione di protesta il 13 luglio Decine di giovani ebrei, molti dalla estrema destra ebraica Defense League, respinse la folla in una strada rissa violenta come sei poliziotti aspettavano per il backup. Bombe di fumo sono effettuate durante il Sabato 26 Luglio, 2014 protesta a Parigi. Scene simili dispiegato nel sobborgo parigino di Sarcelles, dove la polizia antisommossa ha agito come un cuscinetto tra una folla arabo e circa 100 ebrei, che il 19 luglio si erano radunati fuori una sinagoga - molti con i club in mano - "per evitare un pogrom," come locale leader della comunità Serge Najar descritto. In Francia, soprattutto a Parigi, aggressioni violente contro gli ebrei divennero un evento quasi quotidiano in aprile e maggio, mesi prima dell'inizio dell'ultimo giro delle ostilità tra Israele e Hamas. Funzionari ebrei Agency ha detto che la violenza ha contribuito ad un aumento drammatico aliyah francese. Più di 4.500 immigrati hanno lasciato la Francia per Israele di quest'anno, rendendo la Francia il n ° 1 fonte di immigrati in Israele per la prima volta da decenni, superando gli Stati Uniti e anche la merlata Ucraina con un margine considerevole. Le cifre non includono gli ebrei francesi che hanno lasciato per paesi diversi da Israele. Comunità ebraiche da Montreal a Miami registrato un aumento del numero di congregants francesi in quello che alcuni chiamano "un esodo silenzioso." "Ho lasciato perché questo paese non è più la Francia che conoscevo", ha detto Lionel Berros, un ex supervisore kosher in suo 40s che è nato a Parigi e si trasferisce a Netanya nel mese di luglio. "Ho usato per prendere l'autobus a scuola indossando una kippah, ma ora hanno a coprirlo con un berretto da baseball e la preoccupazione che forse qualcuno sta per uccidere mia figlia alla sua scuola. Sono triste a causa di quello che è successo in Francia, ma sono felice di lasciare. "Bambini ebrei francesi che saranno immigrare in Israele questa estate con le loro famiglie partecipano ad un evento di addio a Parigi con il presidente dell'Agenzia Ebraica Natan Sharansky e Ministro delle Aliyah e immigrati assorbimento Divano Landver luglio 2014 (Photo credit: Erez Lichtfeld) leader ebrei hanno appena accettato la diminuzione delle loro comunità. Cukierman ha promesso che dopo 2000 anni di storia ebraica francese, la "presenza ebraica in Francia continuerà." Tuttavia, l'aumento della aliyah è significativo ed evidente in tutto il continente. Mentre aliyah dalla Gran Bretagna e Olanda è rimasta stabile, 272 ebrei belgi immigrato in Israele nel 2013, la cifra più alta registrata in nove anni. L'emigrazione ebraica in Italia è anche aumentato, salendo a 209 nei primi otto mesi del 2014 da 162 nel 2013 L'identità del sospetto aggressore dell'attacco museo di Bruxelles - un presunto jihadista di nome Mehdi Nemmouche che si dice abbia affinato le sue abilità di uccisione mentre combatteva in Siria - "dimostra il profondo cambiamento nella natura della minaccia che stiamo affrontando", ha detto il presidente del Congresso ebraico europeo Moshe Kantor JTA. "Non è più il crimine d'odio strano ma killer addestrati con l'ideologia, il know-how e le armi per effettuare attacchi massicci." 'Non più il crimine d'odio strano ma killer addestrati con l'ideologia, know-how e le armi di effettuare attacchi massicci 'Subito dopo l'attacco museo, EJC e la comunità ebraica locale istituito un centro di gestione delle crisi, il risultato di uno sforzo di due anni avviata dopo l'attacco di Tolosa da Security e Crisis Center della EJC, l'organismo incaricato di fornire assistenza medica, psicologica e servizi di sicurezza in tempi di crisi. Oltre allo sforzo EJC, i governi dei Paesi Bassi, il Belgio e la Francia, tra gli altri, stanziati milioni di dollari nei confronti della sicurezza per le istituzioni ebraiche. "La minaccia è ancora in cura su base singolo Stato, mentre ciò che è necessario è uno sforzo multi-stato coordinato simile a quella lanciata contro la droga o l'evasione fiscale", ha detto Kantor. La paura è un fattore anche per molti ebrei in Ucraina, dove una rivoluzione scoppiata nel mese di novembre ha portato con sé una serie di aggressioni violente da aggressori non identificati che sembravano indirizzare gli ebrei. Gli attacchi cessarono dopo la cacciata nel febbraio del presidente Viktor Yanukovich, ma sono stati sostituiti nella zona est del paese, da una paura forse peggio - di essere catturati nel fuoco incrociato tra le truppe governative ei ribelli filo-russi. Nonostante alcune divergenze circa la situazione politica, gli ebrei in Ucraina e Russia ha risposto con uno sforzo coordinato. In Ucraina, è inclusa l'assistenza a migliaia di ebrei colpiti dalla guerra. La Jewish Joint Distribution Committee, l'Agenzia Ebraica e comunità ebraiche locali e filantropi tutti si accamparono a per aiutare a evacuare migliaia di ebrei dalle zone di battaglia. Una donna reagisce dopo bombardamenti nella città di Yasynuvata nei pressi della roccaforte ribelle di Donetsk il 12 agosto 2014 In totale, circa 15 ebrei sono morti nei combattimenti, secondo l'International Fellowship of cristiani ed ebrei, che insieme con i funzionari locali Chabad ha aiutato istituire un campo profughi per gli sfollati interni. E come in Francia e in Belgio, la crisi in Ucraina ha portato anche a una crescita sostanziale in emigrazione, con 3.252 nuovi arrivati ​​in partenza per Israele nel 2014 rispetto a 1.270 del corrispondente periodo dello scorso anno. Nel loro insieme, le crisi hanno spinto la sensazione che qualcosa di fondamentale era cambiato per gli ebrei d'Europa. Durante l'estate, Natan Sharansky, ex dissidente sovietico che come capo della Agenzia Ebraica è l'alto funzionario israeliano responsabile per aliyah, ha suggerito che il periodo attuale "può essere l'inizio della fine per ebrei europei."
http://www.timesofisrael.com/for-Europes-ebrei-5774-un-anno-di-sconvolgimenti-e-uncertainty/#ixzz3EIhP9I5u
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

THE HAGUE, Netherlands (JTA) — A laconic man who abhors hysteria, the president of France’s CRIF umbrella of Jewish communities is not naturally inclined to emphasize his community’s fear in public, preferring to underscore French Jewry’s achievements and capacity to prosper despite recent hardships. But in a filmed interview posted this month on the CRIF website, Roger Cukierman was uncharacteristically candid in describing this summer as “a time of fear, which we shared with our Israeli brethren” who suffered weeks of bombardment from Hamas rockets.                                                                 
                                                                     The fear was not merely the significant uptick in violent attacks on Jews in recent months, but a mounting sense that public authorities could no longer be relied on to provide the community with protection. The events, he said, “left the Jewish community with the impression of being isolated within the nation amid attacks by another population.”
Across Europe, Jews have encountered measurable increases in anti-Semitic activity over the past year, prompting both increased immigration to Israel, or aliyah, and a creeping sense of uncertainty over the future of their communities. Cukierman’s description of a growing Jewish sense of isolation is especially true in France, where Europe’s largest Jewish community lives in an often uneasy coexistence with a large Muslim population. But the situation is hardly unique. In the Netherlands, where one of the chief rabbis saw his house vandalized for no less than the fifth time in July, several anti-Israel rallies in The Hague featured chants about killing Jews. Similar calls were heard at a rally in Belgium, where the community is still reeling from the slaying in May of four people at Brussels’ Jewish museum — the bloodiest attack on a Jewish institution in Europe since the 2012 murder of three children and a rabbi at a Jewish school in Toulouse, France. Just this week, arson was the suspected cause for a fire at a synagogue near Brussels. A man takes part in a solidarity ceremony of the World Jewish Congress after the killings at the Jewish museum in Brussels on June 2, 2014. Belgium also saw three instances in which Jews were denied professional services, including one case of a doctor who advised a 90-year-old Jewish woman from Antwerp to seek help in Gaza. In both the Netherlands and Sweden, people were beaten for displaying an Israeli flag. The summer war “emboldened jihadists in a way never seen before, resulting in a coming-out of sorts,” said Manfred Gerstenfeld, a prominent Israeli scholar on anti-Semitism. “Mostly it intimidated Jewish communities, but it also produced some pushback.” For example, in Greece, two years after its entry into parliament, the neo-Nazi Golden Dawn party was feeling a strong response from the establishment. With many of its leaders jailed or on trial since September 2013 for crimes linked to the racist violence encouraged by its members, the party must now contend with a new law that criminalizes Holocaust denial and increases penalties for “inciting acts of discrimination, hatred or violence.” German Chancellor Angela Merkel delivers her speech at a rally against anti-Semitism near the Brandenburg Gate in Berlin, Sunday, Sept. 14, 2014. Among the European leaders who spoke out forcefully against anti-Semitism in Europe was German Chancellor Angela Merkel, who last week addressed a Berlin rally against the hatred of Jews. Before a crowd of several thousands, Merkel called German Jews a “national treasure.” Meanwhile, at Europe’s eastern edge, Jews also felt themselves under assault, though for much different reasons. In Ukraine, Jewish immigration to Israel skyrocketed as Jews fled the bloody battle zones where Ukrainian troops clashed with pro-Russian militiamen.
The intensity of the attacks on Jews — some European politicians have referred to it as “the import of the Middle East conflict to Europe” — caught several European governments off guard, exacerbating the Jewish sense of abandonment and prompting some Jews to take the quest for security into their own hands. In Paris, where police consistently failed to enforce a recent ban on Gaza-related protests, officers stationed outside the Don Isaac Abravanel Synagogue, or the Roquette Synagogue, found themselves vastly outnumbered and besieged by dozens of young men who splintered off a nearby anti-Israel protest rally on July 13. Dozens of young Jews, many from the far-right Jewish Defense League, fended off the mob in a violent street brawl as six police officers waited for backup. Smoke bombs are set off during the Saturday July 26, 2014 protest in Paris. Similar scenes unfolded in the Parisian suburb of Sarcelles, where riot police acted as a buffer between an Arab mob and approximately 100 Jews who on July 19 had gathered outside a synagogue — many with clubs in hand — “to prevent a pogrom,” as local community leader Serge Najar described it. In France, particularly in Paris, violent assaults against Jews became an almost daily occurrence in April and May, months before the onset of the latest round of hostilities between Israel and Hamas. Jewish Agency officials said the violence contributed to a dramatic increase in French aliyah. More than 4,500 immigrants have left France for Israel this year, making France the No. 1 source of immigrants to Israel for the first time in decades, topping the United States and even the embattled Ukraine by a considerable margin. The figures do not include the French Jews who left for countries other than Israel. Jewish communities from Montreal to Miami reported a rise in the number of French congregants in what some are calling “a silent exodus.” “I left because this country is no longer the France I knew,” said Lionel Berros, a former kosher supervisor in his 40s who was born in Paris and moved to Netanya in July. “I used to take the bus to school wearing a kippah, but now have to cover it with a baseball cap and worry that maybe someone is going to kill my daughter at her school. I’m sad because of what happened to France, but am happy to leave it.” French Jewish children who will be immigrating to Israel this summer with their families participate in a farewell event in Paris along with Jewish Agency Chairman Natan Sharansky and Minister of Aliyah and Immigrant Absorption Sofa Landver, July 2014. (Photo credit: Erez Lichtfeld) Jewish leaders have hardly acquiesced to the dwindling of their communities. Cukierman has vowed that after 2,000 years of French Jewish history, the “Jewish presence in France will continue.” Still, the increase in aliyah is significant and evident across the continent. While aliyah from Britain and Holland remained stable, 272 Belgian Jews immigrated to Israel in 2013, the highest figure recorded in nine years. Jewish emigration from Italy also rose, climbing to 209 in the first eight months of 2014 from 162 in 2013. The identity of the suspected assailant of the Brussels museum attack — an alleged jihadist named Mehdi Nemmouche who reportedly honed his killing skills while fighting in Syria — “demonstrates the profound change in the nature of the threat we are facing,” European Jewish Congress President Moshe Kantor told JTA. “No longer the odd hate crime but trained killers with the ideology, know-how and weapons to carry out massive attacks.” ‘No longer the odd hate crime but trained killers with the ideology, know-how and weapons to carry out massive attacks’ Immediately after the museum attack, EJC and the local Jewish community set up a crisis management center, the result of a two-year effort initiated after the Toulouse attack by the EJC’s Security and Crisis Center, the body responsible for providing medical, psychological and security services in times of crisis. In addition to the EJC effort, the governments of the Netherlands, Belgium and France, among others, allocated millions of dollars toward security for Jewish institutions. “The threat is still being treated on an individual state basis, whereas what’s needed is a coordinated multi-state effort similar to the one launched against drugs or tax evasion,” Kantor said. Fear was a factor also for many Jews in Ukraine, where a revolution that erupted in November brought with it a number of violent assaults by unidentified assailants who appeared to target Jews. The attacks ceased after the ousting in February of President Viktor Yanukovych, but they were replaced in the country’s east by an arguably worse fear — being caught in the crossfire between government troops and pro-Russian rebels. Despite some disagreements about the political situation, Jews in Ukraine and Russia responded with a coordinated effort. In Ukraine, it included assistance to thousands of Jews affected by the war. The American Jewish Joint Distribution Committee, the Jewish Agency and local Jewish communities and philanthropists all pitched in to help evacuate thousands of Jews from the battle zones. A woman reacts after shelling in the town of Yasynuvata near the rebel stronghold of Donetsk on August 12, 2014. In total, some 15 Jews died in the fighting, according to the International Fellowship of Christians and Jews, which along with local Chabad officials helped set up a refugee camp for the internally displaced. And as in France and Belgium, the crisis in Ukraine also resulted in substantial growth in emigration, with 3,252 newcomers leaving for Israel in 2014 compared to 1,270 in the corresponding period last year.
Taken together, the crises prompted a sense that something fundamental had shifted for Europe’s Jews. Over the summer, Natan Sharansky, the former Soviet dissident who as chief of the Jewish Agency is the top Israeli official responsible for aliyah, suggested that the current period “may be the beginning of the end for European Jewry.”
http://www.timesofisrael.com/for-europes-jews-5774-a-year-of-upheaval-and-uncertainty/#ixzz3EIhP9I5u
 
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

Senza compromessi, partito trasformazioni Bennett e Israele di destra [[ questo discorso di Bennet è troppo importante, per tutti quegli ebrei, che, pensano di poter salvare la loro vitA in Egitto (USA 322 UE 666: sistema massonico, Nuovo Ordine Mondiale) e quindi, loro condannano al genocidio gli israeliani, con la loro viltà tradimento... perché, se ci sarà una guerra mondiale, loro non sopravviveranno, certamente! ANCHE NELLE PEGGIORI CONDIZIONI, PER IL GENERE UMANO, CI SAREBBE SEMPRE PIù VITA E PROTEZIONE CON ISRAELE! POI, PER UN EBREO NON TORNARE DAL SIGNORE SUO DIO JHWH HOLY, EQUIVALE ALLA DISTRUZIONE DELL'INFERNO, AUTOMATICAMENTE! il Signore ha Parlato, Unius REI ha chiamato, tutti gli ebrei devono tornare a casa! ] [ Capo di casa ebreo vuole capannone identità settoriale, del suo partito e cambiarlo in un veicolo per invertire le recenti concessioni sulla questione palestinese — ed egli può essere riuscendo. "Qualcosa è successo questa sera," un membro del Knesset ha detto sinistramente all'inizio di questo mese. "Noi domani risvegliarsi a una nuova realtà politica. Oggi il colpo iniziale è stato licenziato in una guerra sopra l'identità della parte ebraica Home. Dobbiamo essere un partito laico, Likud B, che si spoglia dei suoi valori, o una festa nazionale-religiosa fondata sui valori del sionismo religioso?" La MK è stato Yoni Chetboun, che si è distinto nelle ultime settimane come l'avversario più accanito per le riforme emanate nel leader del partito di partito di estrema destra di Israele e il ministro dell'economia Naftali Bennett. Rispetto al mese passato, Bennett ha portato un terremoto silenzioso ma drammatico sulla destra. Il 10 settembre, in una casa ebrea riunione presso il campus della Tel Aviv University, ha vinto un voto nel comitato centrale del suo partito che ha promulgato una nuova costituzione nel suo ramo dell'elenco ebraico Home. (La fazione Knesset conosciuta come casa ebraica è in realtà composta da due distinte entità politiche, casa nazionale ebraica partito Bennett religioso e lista Unione nazionale di alloggiamento ministro Uri Ariel). Bennett è emersa come una benedizione mista per il movimento sionista religioso. La benedizione è facile da vedere. Suo partito ha tenuto tre seggi prima lui è emerso come il suo leader. Guidati da Bennett e alleato con l'Unione nazionale, il partito è salito a 12 sedi in Knesset nuova e si è trovata per la prima volta in anni al timone di alcune delle più potenti agenzie di governo — tra cui il Ministero di alloggiamento, un'istituzione critica per i campioni ideologici del movimento insediamento. E ora i sondaggi più in alto ancora, a 15 posti nel più recente sondaggio globi questa settimana e alto come 19 in altri sondaggi negli ultimi due mesi — collocandola su un piano di parità con la proiezione di Knesset attuale del Likud e Yesh Atid. Ma la nuova costituzione evidenzia anche gli aspetti della leadership di Bennett che alcuni degli ideologi della destra religiosa, tra cui alcuni influenti rabbini hanno spiazzò. La nuova costituzione, che ha passato con una maggioranza enorme, rafforza significativamente il capo del partito dandogli il potere di nominare due MKs in ogni decile della lista Knesset, scegliere personalmente ministri del partito soggette solo ad un voto di approvazione del comitato centrale e di decidere da solo il partito entrare o lasciare il governo. Getta anche molti dei marcatori di settoriali distintivo del partito. Il partito non si definisce non più attraverso il supporto esplicito per le istituzioni tradizionali del sionismo religioso — tra cui il sistema scolastico dello stato religioso, movimento giovanile Bney Akiva e Federazione labor Hapoel Mizrahi. Per la prima volta, costituzione del partito permette l'elezione di casa ebreo capi che non sono esplicitamente dedicati all'osservanza religiosa ortodossa che fa parte dell'ideologia definizione del partito. Prese insieme, queste nuove stipulazioni riorientano il partito religioso tradizionalmente drammaticamente, da una casa per un sottoinsieme stretto ideologica della società israeliana a uno quello apertamente corti più grande pubblico nel mainstream israeliano. "Naftali Bennett fatta di roba da cui sono forgiati i primi ministri," MK Ayelet Shaked dichiarato la settimana scorsa. E, infatti, questa ambizione di cavalcare il suoi numeri aumentanti di sondaggio tutta la strada per il primo ministro ha fatto subalterni di Bennett più leggeri sul grilletto elezioni questo mese. In soli tre giorni scorsi, due MKs, Shuli Mualem e Shaked, hanno minacciato di tirare fuori il governo — l'ex per castigare il ministro delle finanze Yair Lapid per la consegna di una dichiarazione ai media il Sabbath, e quest'ultimo a pressione al governo di resistere questa settimana alta sentenza del Tribunale che ha capovolto la politica del governo sui migranti africani e i rifugiati. Ma per Bennett, i cambiamenti che egli sta portando nel suo partito sono circa molto più che la propria carriera. Essi sono, infatti, un passo verso la ricostruzione di ciò che egli vede come un diritto israeliano evirato e smantellato.
'Antichi splendori' Uno degli slogan ricorrenti campagna del partito ultra-ortodosso Shas, disegnata dall'ideologia religiosa e sociale del suo leader spirituale tardo Rabbi Ovadia Yosef, è "lehakhzir lino leyoshna", che traduce approssimativamente "ristabilendo al suo antico splendore". "Si tratta di lehakhzir lino leyoshna, come dicono in Shas," un funzionario di partito ha detto martedì. "Noi siamo l'unico partito a destra dove gli elettori non debbano indovinare sui nostri pareri o ideologia".
Questo sentimento di "restauro" può sembrare strano. Il diritto è politicamente indomabile. Leader di destra hanno vinto e cercare insieme di continuare a vincere, ogni elezione negli ultimi anni o nell'immediato futuro. Ancora anche se la destra vince le elezioni, lo fa che soddisfano le esigenze di una relativamente nuova ma vasto centro israeliano. Negli anni novanta, il Likud stesso definito attraverso la sua opposizione all'indipendenza palestinese in Cisgiordania e striscia di Gaza. Nel 2005, un leader del Likud ha condotto il ritiro da Gaza e una rinuncia formale del controllo israeliano sul territorio e si prese cura di tirare giù quattro piccoli insediamenti ebraici in Cisgiordania come un messaggio che il resto dei palestinesi sarebbe indipendente in poco tempo. Poi, nel 2009, Likud primo ministro Benjamin Netanyahu stesso consegnato il cosiddetto discorso di Bar Ilan, che dichiara per la prima volta dalla bocca di un leader del Likud che ha accettato il principio di uno stato palestinese indipendente. Per Bennett, che una volta era vicino al Likud e, infatti, è stato un aiutante a Netanyahu stesso, questa deriva "verso sinistra" sulla questione palestinese smentisce la nozione che il diritto è vincere la partita politica lunga. Bennett ha incorniciato questa perdita ideologica di messa a fuoco come codardia. "Nel libro del Deuteronomio, assistiamo alle fasi che hanno preceduto la voce [degli Israeliti] nella terra di Israele," Bennett ha detto in un'omelia che iniziò il suo discorso al comitato centrale casa ebraica dopo la costituzione votare all'inizio di questo mese. ND evento difficile nel deserto era il peccato di spie [in cui israelita spies ha perso la fede nella promessa divina e messo in guardia le persone entrare nella terra]. "Noi di solito spiegare che la nazione d'Israele aveva paura di perdere la guerra per conquistare la terra di Israele, ha detto Bennett. "Ma la verità è che il popolo d'Israele era spaventato per vincere. Perché improvvisamente, [entrando a terra,] la Torah nel deserto deve essere attuata nel giorno per giorno. Improvvisamente deve gestire l'agricoltura, economia, educazione, difesa. Quanto è difficile vivere nel mondo reale! In verità, il peccato delle spie era il pensiero che la Torah rimane qualcosa di astratta nel deserto, [qualcosa] non vogliamo attuarla." La festa ebraica Home "sta dimostrando che il popolo d'Israele può vivere nella terra di Israele, secondo la Torah di Israele!" ha dichiarato. "Non siamo impauriti. Non siamo impauriti per condurre. Non siamo impauriti di parlare i nostri valori in ogni luogo, da CNN a un raduno in una casa a Netivot. La verità è che la verità è la verità". "Non siamo impauriti," in altre parole, a tenere la linea contro statualità palestinese. Bennett, un ebreo ortodosso praticante, è in realtà un estraneo al mondo del sionismo religioso. Lui è un imprenditore di successo hi-tech da Raanana, non un leader dei coloni della Cisgiordania o uno studente di estrema destra rabbini.
Ma per Bennett, Jewish Home è un veicolo per realizzare qualcosa di molto più significativo, a suo parere, che — come la costituzione del partito stipulata fino a questo mese — convogliare fondi per scuole o gruppi di giovani religiosi-sionista. Il diritto ha perso la sua strada, egli crede, e speranze di Bennett a ricostruirlo sul nucleo del sionismo religioso, il movimento ideologico che, anche se piccolo in termini demografici, non ha ceduto alle pressioni delle richieste internazionali, colpa di sinistra-mongering o l'impulso crescente centrista per separazione dai palestinesi. E lui sa, Bennett ha detto senza mezzi termini, che affronta la dura opposizione. "Oh, quante persone spero che perderemo!" ha detto ebreo Home leader e attivisti. "Perche ' svegliarsi la mattina e vedere il titolo principale in due diversi giornali [affrontare] Jewish Home Comitato centrale? Perché li disturba? Perché vedono che il popolo di Israele si Unione a noi. Sviluppo città, religiosi ebrei, ebrei ultra-ortodossi, ebrei secolari, drusi!" A spingere per questo nuovo ruolo per il suo partito, Bennett porta una promessa, ma anche in qualche modo una perdita, per sionismo religioso. "Soldi, sedili e vestiti non cieca me," ha dichiarato Chetboun presso la votazione della costituzione. "False promesse elettorali fantasie non cloud la mia visione, e intenzione di realizzare ciò che abbiamo promesso ai nostri elettori. Porterà un accampamento sionista religioso dentro casa ebraica, e con l'aiuto di Dio ci riusciremo." Chetboun non è un popolare MK nel partito. Le sue proteste contro la Bennett erano fischiate vigorosamente dal partito fedele durante la riunione del comitato centrale. Ma Chetboun sta dando voce a un ceppo scettico, settoriale nel partito che è incerto circa i piani di Bennett. Mentre gli attivisti ebrei Home tutti vogliono vedere il paese condotto secondo la loro visione, alcuni vedono il prezzo — riorientamento del partito dalle istituzioni del loro settore — come troppo alto e l'obiettivo — un ebreo Home primo ministro — come troppo improbabile per giustificarlo. Bennett ha il sopravvento in questa battaglia, come evidenziato dalla sua vittoria nel comitato centrale di questo mese. Il partito legge i sondaggi, vede l'opportunità e anela a riprendere l'iniziativa politica. Ma come lo stesso retools al mainstream israeliano, ebreo Home, erede di un secolo di ideologia sionista-religiosa e politica, non può mai essere lo stesso. Leggi di più: senza compromessi, Bennett trasforma il partito e il diritto di: Israel in the USA: è morto!. http://www.timesofisrael.com/uncompromising-bennett-transforms-party-and-israels-right/
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

timesofisrael.com/ A VOLTE FACEBOOK, SI SPAVENTA TROPPO, PER I MIEI COMMENTI, E QUINDI, MI CHIEDE, DUE VOLTE, DI CONFERMARLI!! lol. ma, quando io oggi ho insultato Kerry, lui non ha trovato niente da ridire! lol.
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

Siria, la risposta del Parlamento Europeo è inaccettabile. Così si aiutano i terroristi. [[ se, tu sai leccare bene, IL SISTEMA BANCARIO ROTHSCHILD USUROCRAZIA? tu puoi diventare un Bildenberg! MA, SE TU SAI LECCARE IN MODO STRAORDINARIO? POI, TU POTRAI DIVENTARE ANCHE IL PRESIDENTE DELLA UNIONE EUROPEA: UNO SPREGEVOLE ASSASSINO DEL GENERE UMANO! ] [ Filed under In evidenza {no comments}         Guerra in Siria. Il Parlamento Europeo risponde ad Assadakah. Centro Italo Arabo: parole irresponsabili, così si aiuta il terrorismo e le bande criminali. Il Parlamento Europeo, attraverso la direzione Generale per la Politica Estera, ha risposto alla lettera del Centro Italo Arabo Assadakah sulla guerra in Siria. Una risposta che il segretario generale Raimondo Schiavone giudica “stupefacente, approssimativa e pericolosa” perché mette sullo stesso piano il governo legittimo siriano con i gruppi armati di matrice radicale, i terroristi e le bande criminali. Una lettera omissiva che dimostra la volontà della massima Istituzione Europea di non voler la pace nel paese perseguendo una politica che ha permesso a organizzazioni come lo Stato Islamico di conquistare posizioni, di commettere atrocità nei confronti della popolazione civile (e in particolare della minoranza religiosa cristiana) e di proseguire nella destabilizzazione della regione.
La lettera, quando parla di cessazione delle ostilità in Siria e richiama le numerose violazioni dei diritti umani, invita espressamente i combattenti stranieri a ritirarsi dalla Siria. “Stupisce – afferma Schiavone – che la nota del Parlamento Europeo faccia riferimento ad Hezbollah e non alle decine di migliaia di combattenti stranieri dello Stato Islamico, di Al Nusra (al Qaeda) e delle moltissime sigle radicali e salafite che si sono macchiate dei peggiori crimini in Siria. Hezbollah, come è noto, è intervenuta a difendere le popolazioni sciite in Siria, su espressa richiesta del governo legittimo, difendendo inoltre i confini con il Libano dai numerosi attacchi compiuti dai gruppi terroristi e impedendo che essi compissero scorribande nel paese dei cedri”. “Hezbollah – continua il segretario generale di Assadakah – ha inoltre difeso le comunità cristiane e le minoranze etniche prese di mira dai gruppi jihadisti e dalle bande armate al soldo delle potenze straniere, come Arabia Saudita, Qatar, Turchia e Kuwait. La risposta del Parlamento Europeo è gravemente omissiva e, come tale, va rispedita al mittente. Oggi siamo certi che l’Europa, impegnata a fornire aiuti e armi ai cosiddetti ribelli moderati, non vuole la pace in Siria ma solo la sua destabilizzazione per far cadere il presidente Bashar Al Assad. Questo disegno fallirà miseramente”. Roma, li 23 settembre 2014 http://assadakahsardegna.com/in-evidenza/siria-rispota-parlamento-europeo-inaccettabile-cosi-si-aiutano-i-terroristi
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

Barzelletta del secolo: I burattini degli #USA, Arabia SAUDITA, Fondatori e finanziatori del terrorismo in #Siria, e nel mondo, ora, lo combattono http://t.co/pHKgUyJb79
è raccapricciante, la logica ideologica, che, c'è dietro!
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

QUESTO è SCIACALLAGGIO! NON SI DEVONO OFFRIRE IN PASTO ALLA GENTE, DELLE ILLAZIONI! ]                                         Sapone in bocca: pm, processare maestra
                                         In scuola materna di ispirazione cattolica di Ravenna.. [ A QUALCUNO GLI BRUCIA TROPPO, DALLA PARTE FECALE, per fare dello sciacallagio con notizie del genere! Questa è cristianofobia! Questi giornalisti di ANSA, dovrebbero essere puniti! ]
Tiziana Curti · Segui · Top Commentator · Maestro d'arte
non dico sia una bufala ma se lo fosse? questa maestra avrà la vita rovinata per sempre e non troverà più un lavoro, perchè i pm prima di eseguire il processo rendono note le controversie?
Rispondi · Mi piace · Segui post · 4 ore fa
Egidio Malgarotti · Top Commentator · Nessuna
a fatto bene dovrebbero mettere il sapone a certi giudici del menga http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/09/24/sapone-in-bocca-pm-processare-maestra_cc992bd6-993d-4244-b4f9-6c6fc7b1c27d.html
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

Bush 322 Kerry, stop. basta ad usare il terrorismo jihadista per destabilizzare le nazioni! NON è PIù ONESTO CRIMINALIZZARE LA SHARIAH? IL FATTO CHE VOI SIETE I SATANISTI? QUESTO NON è UN VALIDO MOTIVO PER ME! IO SONO COSTRETTO A FARVI DEL MALE! L'assurdo é che tutti questi soggetti, USA-Turchia-Qatar-Saudi-senza dimenticare alcune eccellenze criminali come la Francia e accoliti EU, che hanno sin ad oggi, da anni, armato, finanziato, protetto, mediaticamente sponsorizzato, tutti questi debosciati mercenari da quattro soldi, ora si propongono come i "salvatori", come coloro che ci libereranno dalla "piaga del terrorismo", che essi stessi hanno generato. Ma ancora piú assurdo é che tutto il 'giornalismo occidentale', testimone in prima linea di questi passati avvenimenti (embarghi alla Siria e disimbarghi per i terroristi...) non dice una singola parola, non una critica, non una voce fuori dal coro, nessuno che metta in evidenza questa totale assurditá... [[ BREVE VIDEO MOSTRA COME I TERRORISTI DAASH-ISIL SI MUOVONO CON DISINVOLTURA NEL GOLAN OCCUPATO, GRAZIE ALLA COPERTURA MILITARE ISRAELIANA.

Algeria, l'Isis decapita Hervé Gourdel. Holland, "i raid continuano"
Il presidente francese Francois Hollande ha confermato l'uccisione
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

cazzo: Luigi de Magistris tu hai toccato gli sgherri italiani, degli Illuminati Farisei Rothschild! .. è chiaro che dovevano fartela pagare! tu non sei Unius REI il Re di Israele! http://www.ansa.it/campania/notizie/2014/09/24/de-magistrise-la-peggiore-delle-ingiustizie_4cb1c25a-ff39-4ad5-9a5a-8a271b3d4d76.html
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

è una sentenza politica, la casta regime massonica Bildenberg, ha mostrato il vero volto della tradita nostra sovranità monetaria! ] Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris è stato condannato a Roma, ad un anno e tre mesi di reclusione a conclusione del processo sull'acquisizione di utenze telefoniche di alcuni parlamentari relative al periodo in cui era pm a Catanzaro. Stessa condanna per il consulente informatico Gioacchino Genchi. La sentenza è stata emessa dalla X sezione penale del Tribunale di Roma. I giudici hanno disposto anche l'interdizione dai pubblici uffici per un anno per i due imputati e contestualmente la sospensione della pena principale e di quella accessoria. Per De Magistris accusa aveva chiesto assoluzione Per Luigi De Magistris, che non era presente in aula, il pm Roberto Felici aveva sollecitato l'assoluzione.

De Magistris e Genchi dovevano rispondere di abuso d'ufficio per aver acquisito nell'inchiesta Why Not, tra il 2006 e il 2007, senza le necessarie autorizzazioni i tabulati delle utenze di 5 parlamentari: Romano Prodi, Francesco Rutelli, Clemente Mastella, Marco Minniti e Antonio Gentile.

Simona Ammendola
I parlamentari non si toccano.... viviamo in una dittatura mascherata da repubblica

Santo Coppolino · Segui · Unitelma Sapienza
Prodi, Rutelli, Mastella, Minniti e Gentile. Se tocchi il fuoco ti bruci!

Aldo Beretta · Mose bianchi di monza
e adesso ... non lo mandano ai servizi sociali , magari a pulire le strade di napoli ??
NAPOLI, 24 SET - "La mia vita è sconvolta, ho subito la peggiore delle ingiustizie. Sono profondamente addolorato per aver ricevuto una condanna per fatti insussistenti. Ma rifarei tutto, e non cederò alla tentazione di perdere completamente la fiducia nello Stato". Così Luigi de Magistris dopo la condanna per Why Not. "In Italia, credo, non esistano condanne per abuso di ufficio non patrimoniale. Sono stato condannato per avere acquisito tabulati di alcuni parlamentari, pur non essendoci alcuna prova che potessi sapere che si trattasse di utenze a loro riconducibili. Prima mi hanno strappato la toga, con un processo disciplinare assurdo e clamoroso, perché ho fatto esclusivamente il mio dovere, dedicando la mia vita alla magistratura, ed ora mi condannano, a distanza di anni, per aver svolto indagini doverose su fatti gravissimi riconducibili anche ad esponenti politici. Non avendo commesso alcun reato, ho la speranza che si possa riformare, in appello, questo gravissimo e inaccettabile errore giudiziario", sottolinea ancora de Magistris.
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

Mario Friggi, Tommy Vendemmia, Osvaldo Franzon mi hanno risposto secondo facebook, ma, io in questa pagina, io non vedo queste persone! GIà LA CIA SA TUTTO! LOL. lol. http://www.ansa.it/campania/notizie/2014/09/24/maxi-sequestro-di-euro-falsi-nel-casertano_eafa4d9e-48e4-4e82-8cfb-a9b766042b49.html?fb_comment_id=fbc_624838144301573_624919654293422_624919654293422#f330fea3b0d5332
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

Re dell'Arabia Saudita Abdullah -- ovviamente, tutti gli ebrei, che, non vorranno tornare, in PALESTINA REGNO? saranno perseguitati, maledetti e tutte le loro proprietà saranno confiscate! non esisterà mai più un solo ebreo, in giro per tutto il mondo, che, ciò. non sia per motivazioni funzionali al turismo ecc..!
LorenzoJHWH Unius REI
https://www.youtube.com/user/StopSpaMistafield/discussion

    Surrounded by Islamist brutality, says Tzipi Livni, Israel can’t just ‘huddle into itself’. She worries about rising anti-Semitism, has grievances with Abbas, says settlements have no place in Israel’s security doctrine. But Israel’s stymied peace negotiator won’t give up hope
         By David Horovitz      September 23, 2014, David Horovitz                                                                                       David Horovitz is the founding editor of The Times of Israel. He previously edited The Jerusalem Post (2004-2011) and The                                                                                                       … [More]                                                                                                                                          
                                                      It’s “not the flavor of the